APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Tre giornate di gare intense hanno animato l’area del Galoppatoio di Piazza di Siena, dove i migliori atleti italiani under 16 si sono sfidati all’ ultimo galoppo in sella ai loro pony, compagni d’avventura. 

Il Lazio ha schierato otto giovani promesse che si sono fatte rispettare riportando a casa ottimi risultati. 

La migliore è stata l’amazzone guidata da Maria Luisa Pollastrini, Martina Mastrantonio, con Poulabrandy  King (C.I. del Levante) che ha preso parte alla Coppa Campioni Pony di altezza 1 metro e 15. Il binomio ha chiuso con la piazza d’onore a seguito delle tre giornate di gare. 

Nel Trofeo Pony si è messa in mostra al terzo posto Francesca Lupo su Tridentum Csillag (Parco dell’Insugherata), seguita da Raffella Tagliamonte, mentre si è aggiudicata la nona posizione Arianna Centrone, allieva di Aurora Vinci, con Atomic De Menardiere (Equestre Trigoria), alle sue spalle  si è attestato l’unico cavaliere del team Lazio, l’atleta di Marianna Gandoglia Edoardo Piccini su Pop Corn (C.I. Antiope).

Nella categoria più impegnativa, il Future Pony di altezza 1 metro e 25 la numero uno del Lazio è stata l’amazzone - seguita da Maria Laura Cianfanelli e Vincenzo Cinelli - Cassandra Belli su Red Star Optimus (Scuderia C&G) che ha chiuso  in quinta posizione, seguita al sesto posto dalla neo vincitrice del Trofeo Lazio Pony Primaverile, Zoe Tomassini con Aughavannon Chez (Lazio Equitazione), ottava l’allieva di Raffaele Tagliamonte, Alice Pizzicannella, su Eddies Dream (Parco dell’Insugherata) e nona l’amazzone di Maria Gabriella Ascenzi, Ornella Calderini, con Schamitzi (C.I. Della Leia).

9 giovani leve a Piazza di Siena per i colori del Lazio

8 amazzoni e 1 cavaliere scenderanno in campo, con i loro pony, nelle diverse categorie nell’ambito delle gare nazionali dell’87°CSIO di Piazza di Siena dal 21 al 26 maggio

Con il Pony Master Show la storia è stata scritta e i diversi binomi hanno conquistato la loro qualificazione sul terreno di gara acquisendo un biglietto per Piazza di Siena. Il Comitato Regionale Lazio conferma le ottime prestazioni dei suoi under16 guidati dalla commissione pony capitanata da Raffaele Tagliamonte e composta da Gaetano de Angelis, Maria Luisa Pollastrini e Antongiulio Pieraccini, che raccolgono i frutti del lavoro quotidiano con istruttori, tecnici e giudici.

Nella categoria “grossa” di altezza 1 metro e 20/25 centimetri si cimenteranno:

Zoe Tomassini su Aughavannon Chez (S.S. Lazio Equitazione, Istr. Gaetano de Angelis)

Elisabetta Giussani su La Vita di Belle (Roma Pony Club, Istr. Antongiulio Pieraccini)

Ornella Calderini su Schamitzi (C.I Della Leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi)

Cassandra Belli su Red Optimus (C&G, Istr. Vincenzo Cinelli)

Alice Pizzicannella su Eddies Dream (Parco Dell’Insugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte)

Sull’altezza di 1 metro e 15 l’unica amazzone qualificata è:

Martina Mastrantonio su Poulabrandy King (C.I. Del Levante, Istr. Maria Luisa Pollastrini)

Per la categoria di altezzaa 1 metro e 10 le bandiere Fise Lazio saranno:

Edoardo Piccini su Pop Corn (C.I. Antiope, Istr. Marianna Gandoglia)

Francesca Lupo su Tridentum Csillag (Parco dell’Insugherata, Istr. Raffele Tagliamonte)

Arianna Centrone su Atomin De Menardiere (Equestre Trigoria, Istr. Aurora Vinci)

 

(La lista dei binomi è stata stilata in ordine cronologico alle qualificazioni)

Numeri da record al Pony Master Show di Arezzo (3-5 maggio 2019) dove 600 pony con 750 bambini, su 5 campi, si sono dati battaglia nelle diverse specialità di questo importante evento Multidisciplinare (Salto, Dressage, Completo, MG, Club).

Particolare risalto per  i risultati ottenuti dagli atleti targati Fise Lazio per quanto concerne le categorie di salto ostacoli. Sono state infatti tre le amazzoni a confermarsi nel Gran Premio CP125. In vetta alla classifica si è attestata Cassandra Belli su Red Star Optimus (Scuderia C&G, 4/4 39”48), al terzo posto in evidenza Alice Pizzicannella con Eddies Dream (C.I. Parco Dell’Insugherata, 4/5 46”15) e quinta posizione per Allegra Baracchini su Pimousse (Equestre Roma, 7).

Ora i risultati generali:

Venerdì

LBP70 classe B - quarta Benedetta Ponzo su Pliop (C.I. Del Vivaro) e quinta Luisanna Fiumara con Maga Magò (C.I. Del Vivaro).

LBP70 classe C - terza Olimpia Gambarelli su Noxville (C.I. Parco dell’Insugherata), quarta Caterina Marziale con Orchid’s Oryan (C.I. Parco dell’Insugherata).

LBP80 classe B - terza Lavinia Natoli su Gonzalo Della Rosa (Mag Horses Sporting).

LBP80 classe C – quarto Daniele Centrone su Quickly Du Trou Marot (Equestre Trigoria).

BP90 classe C – quinto Tommaso Cristofari su Bob Twa (C.I. Del Levante)

BP100 - piazza d’onore per Viola Ranieri su Equinoxe De L’Orge  (C.I. Del Levante), seguita da Lorenza Caterino su Lisnvaragh Lady (C.I. Excalibur).

BP105 – quarto Edoardo Piccini con Pop Corn (C.I. Antiope).

BP110 – quinta Francesca Lupo su Tridentum Csillag (C.I. Parco dell’Insugherata).

CP120 – piazza d’onore per Ornella Calderini su Schamitzi (C.I. Della Leia), terza Zoe Tomassini con Aughavannon Chez (S.S. Lazio Equitazione).

 

Sabato 

LBP70 classe C - seconda Olimpia Gambarelli su Noxville (C.I. Parco dell’Insugherata), lo stesso binomio è arrivato quarto nella Coppa Italia Club LBP70.

LBP80 classe C- terzo Daniele Centrone su Quickly Du Trou Marot (Equestre Trigoria) e quinta Guia Maria Peverini in sella a Sunnyday (C.I. Parco dell’Insugherata).

BP90 classe C – quinta Serena Murro su Mon Reve (Equestre Trigoria).

BP105 – terza Lorenza Caterino su Lisnvaragh Lady (C.I. Excalibur) e quarta Bianca Guadalupi in sella a Au’Top D’Oman (C.C.Cascianese).

BP110 – terza Francesca Lupo su Tridentum Csillag (C.I. Parco dell’Insugherata), mentre è arrivata quinta Maria Pedone con Quintana (Roma Pony Club).

CP115 - si aggiudica la vetta Martina Mastrantonio con Poulabrandy King (C.I. Del Levante).

CP120 – vince la categoria più alta della giornata Cassandra Belli in sella a Red Star Optimus (Scuderia C&G).

Domenica 

LBP60 classe C – quarta Lavinia Elisei con Blacky Boy (C.I. Excalibur).

LBP80 classe B – terza Irene Di Salvatore su Gonzalo Della Rosa (Mag Horses Sporting).

BP90 classe C – piazza d’onore per Serena Murro su Mon Reve (Equestre Trigoria).

Per quanto concerne le classifiche finali vanno evidenziate le prestazioni di Francesca Lupo su Tridentum Csillag (C.I. Parco dell’Insugherata) in quarta posizione nel Master Next Generation seguita in quinta da Arianna Centrone in sella a Atomic de Menardiere (Equestre Trigoria), e il terzo posto di Martina Mastrantonio su Poulabrandy King (C.I. Del Levante) nel Master Telent. Da evidenziare inoltre gli importanti risultati perseguiti nel Master Future: prima posizione di Cassandra Belli su Red Star Optimus (Scuderia C&G) inseguita al quarto posto da Ornella Calderini con Schamitzi (C.I. Della Leia) e dalla quinta di Zoe Tomassini con Aughavannon (S.S. Lazio Equitazione).

Un resoconto positivo per i piccoli laziali che appuntamento dopo appuntamento continuano a crescere per assetto e grinta dentro al campo, e a farsi riconoscere per un comportamento impeccabile sotto gli occhi orgogliosi della commissione pony capitanata da Raffaele Tagliamonte.

Arezzopanok

L’evento sarà disponibile on line con accesso dal nostro sito

 

Buone notizie per coloro che in questo primo fine settimana di maggio non potranno essere presenti ad Arezzo, dove si svolgerà l’edizione 2019 del Pony Master Show.

Numeri da capogiro per le iscrizioni di questo evento vedranno gli impianti dell’Arezzo Equestrian Centre letteralmente invasi dalla presenza dei giovanissimi con i loro pony, tecnici ed istruttori e ipppo-mamme e ippo-babbi.

Per quanti invece non potranno fare di persona il tifo per i loro beniamini, il Dipartimento Pony FISE, grazie alla fattiva collaborazione con il Comitato Organizzatore, ha predisposto la diretta streaming delle tra giornate di gare dai campi Dante e Petrarca nella giornata di venerdì 3 maggio, e dai campi Dante e Vasari per le giornate di sabato 4 e domenica 5 maggio.

Non ci resta che augurare buona visione a chi seguirà il Pony Master Show on line ed un grande in bocca al lupo a tutti i partecipanti!

 

Accedi alla diretta dal banner in home page o da questo link

Articolo Fise

Foto Vincitrice Contest 2017

L'evento è in programma ad Arezzo dal 3 al 5 maggio prossimo

 

Numeri da capogiro al Pony Master Show di Arezzo (3-5 maggio 2019) Oltre 600 pony con 750 bambini su 5 campi si sfideranno nelle varie specialità di questo importante evento Multidisciplinare (Salto, Dressage, Completo, MG, Club).

Un incremento di oltre il 200% in 3 anni ha portato questa manifestazione a diventare l’appuntamento di riferimento del mondo Pony Fise.

E' possibile consultare qui la Timetable, che potrà subire qualche piccola variazione alla chiusura delle iscrizioni.

Articolo Fise

Fervono i preparativi per il campionato Pony di Salto Ostacoli che si svolgerà nelle strutture del Villaggio Equestre La Macchiarella nei giorni 7/8/9 Giugno, dove sono in corso ulteriori migliorie per garantire ad atleti, istruttori, genitori e accompagnatori l'accoglienza e i servizi maggiormente consoni a una delle principali manifestazioni organizzate dal Comitato Regionale Lazio.
Oltre alle gare contenute nel programma consultabile al seguente link è prevista l'organizzazione di attività collaterali e sarà inoltre allestita con i gonfiabili un'ampia area giochi per i bambini, il tutto per far sì che questa manifestazione possa essere una memorabile occasione di partecipazione e di festa per tutte le famiglie, oltre e al di là dei risultati che saranno conseguiti dai ragazzi.
Numerose le categorie in programma per soddisfare le esigenze di tutti i livelli di atleti:
- Campionato Primi Passi - Gimkana Jump 40 cm. SO - Pony Classe A/B/D. Prima prova a Tempo N.3 PF,  Seconda Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF.
- Campionato Primi Galoppi - Gimkana Jump 50 cm - Pony Classe A/B/D. Prima prova a Tempo N.3 PF,  Seconda Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF.
- Campionato Pulcini - LB 60 - Pony Classe A/B/D. Prima Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF,  Seconda Prova   a Tempo N.3 PF.
- Campionato Avviamento - LB70 - Pony Classe A/B/D. Prima Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF, Seconda Prova a Tempo N.3 PF.
- Campionato Debuttanti - LBP 80 - Pony Classe A/B/D - Prima Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF, Seconda Prova Mista N.7 PF.
- Campionato Promesse - BP 90 - Pony Classe D - Prima Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF, Seconda Prova Mista N.7 PF.
- Campionato Speranze - BP 100 - Pony Classe D - Prima Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF, Seconda Prova Mista N.7 PF.
- Campionato Giovanissimi BP 105 - Pony Classe D - Prima Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF, Seconda Prova Mista N.7 PF.
- Campionato Esordienti BP110 - Pony Classe D - Prima Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF, Seconda Prova Mista N.7 PF.
Campionato Trofeo Emergenti CP115 - Pony Classe D - Prima Prova a Fasi consecutive N 20.1 PF, Seconda Prova Mista N.7 PF.
Campionati Criterium Emergenti CP120/125 - Pony Classe D - Prima Prova H 120 a Fasi consecutive N 20.1 PF, Seconda Prova H 125 Mista N.7 PF.
- Combinata Promesse - Prima Prova Ripresa di Dressage E110 (Rettangolo 20 x 40), Seconda Prova Categoria di Stile H 90 cm, 3a Prova Categoria a Fasi Consecutve (PF 20.1 - Tab A) H 90 cm.
- Combinata Speranze - Prima Prova Ripresa di Dressage E210 (Rettangolo 20 x 60), Seconda Prova Categoria di Stile H 100 cm, 3a Prova Categoria a Fasi Consecutve (PF 20.1 - Tab A) H 100 cm.
- Combinata Esordienti - Prima Prova Ripresa di Dressage E300 (Rettangolo 20 x 60), Seconda Prova Categoria di Stile H 110 cm, 3a Prova Categoria a Fasi Consecutve (PF 20.1 - Tab A) H 110 cm.
  - Combinata Emergenti - Prima Prova Ripresa di Dressage E300 (Rettangolo 20 x 60), Seconda Prova Categoria di Stile H 115 cm, 3a Prova Categoria a Fasi Consecutve (PF 20.1 - Tab A) H 115 cm.
Sono previste inoltre le categorie aggiunte "New Generation" LP20 (open) e LP30 (open).

Terza tappa del Trofeo Lazio Pony Primaverile, ospiti del Centro Equestre Trigoria

Grande afflusso di partecipanti, com' è ormai consuetudine per questo collaudato circuito di gare, a caccia di punti importanti in vista della finale del 19 maggio a Stella Maris.
Nella Gimkana Jump 50 Classe A e B a Tempo, vittoria per la velocissima Claudia Casaccia (Roma Pony Club) su Pepe, con uno vantaggio di oltre sei secondi su Sergio Boccia (Centro Ippico del Levante) su Merlino, terzo posto per Penelope Painvan (Parco dell'Insugherata) su Greaghnacross Sparky, quarta Giorgia Paterna (Antiope) su F. B. Armandina, quinta Emma Tagariello (Cascianese) su Gingembre de Bord.
Gimkana Jump 50 Classe D a Tempo, primo posto per Mattia Santini (Parco dell'Insugherata) su Bearna Rua Millrace, secondo posto per Jennifer Borello (C.I. del Levante) su Lorella, terzo posto per Chiara Curti (Eucalipto Green Club) su Full Finn, quarta Viola Viscio (Roma Pony Club) su Fleur, quinto Lorenzo Gregori (Hakuna Matata) su Maud.  
LBP 60 Classe A e B a fasi consecutive - netta nelle due fasi  con un tempo di 23,08 si impone Elena Rocchi (La Giara) su Pioggia, piazza d'onore per Sofia de Zorzi (Equestre Trigoria) in sella a Occhi Azzurri, terzo posto per Alessandro Pop (Equestrian Center C&G) su Mork,  quarta Giulia Mucciarella (Equestrian Center C&G) su Pollicino, quinta Mariamicol Matera (Cascianese) su Damien.
LBP 60 Classe D a fasi consecutive - vince Chiara Pucci (Eucalipto Green Club) su Full Finn, secondo posto per Ginevra Elmi (Roma Pony Club) su Rally de Foxglen, terza posizione per Francesca Romana Rapisarda (Roma Pony Club) su Mullabrack Mischief, quarta Vittoria Berti (Equestre Trigoria) su Mr Henrich, quinta Alexandra Berti (Equestre Trigoria) su Mr Henrich.
LBP 70 Classe A e B a Fasi Consecutive - vittoria per Charlotte Marinuzzi Ronconi (Cascianese) su Tiger Kelly. secondo posto per Virginia Trojano (Seabiscuit) su Mariolina, terza Elisa Centola (Antiope) su Snowy.
LBP 70 Classe D a Fasi Consecutive - vittoria  di Eleonora Bianchini (Equestre Trigoria) su Machoper, secondo posto per Evelyn Maestro (Kappa) su Briljantstar, terza posizione di Caterina Marziale (Parco dell'Insugherata) su Orchyd's Oryan, quarta Asia Cicconi (C.I. del Levante) su Little Clower Hill, quinta Ilaria Leacche (Equestre Trigoria) su Oglala.
LBP 80 Classe A e B a Tempo - vince Vittoria Vianello (Cascianese) su Leon.
LBP 80 Classe D a Tempo  - vittoria per Lorenzo Privitera (Roma Pony Club) su Iowa de Swan, secondo posto per Giulia Maggini (la Zebra) su Giorgia, terza posizione per Sofia Colombini (Due Ponti) su Night Shift, quarta Jade Francia (Equestre Trigoria) su Atreju We, quinto Simone Magnoni (C.I. della Leia) su Quadro.
BP 90 Classe D a Tempo - vince Simone Magnoni (C.I della Leia) su Quadro, seconda classificata Flavia Pompili (La Valle) su Kaline de Lachem, terza posizione per Ludovica della Rocca (Equestre Trigoria) su Jessie J, quarta Serena Murro (Equestre Trigoria) su Mon Reve, quinta Viola Ranieri (C.I. del Levante) su Equinoxe de l'Orge.
BP 100 Classe D a Tempo  - primo posto per Edoardo Piccini (Antiope) su Pop Corn, secondo posto per Diletta Cicconi (La Giara) su Passion du Rempart, terza posizione di Kristel Cofelice (Kappa) su Orlando, quarta Ludovica della Rocca (C.I. della Leia) su Jessie J, Quinta Gaia Montanari di Meo (Roma Pony Club) su Kaboem.
BP 105 a Tempo - vince Beatrice Guidotti Battaglini (C.I. della Leia) su Hazi's Lad II, secondo posto per Francesca Romana Oddi (Roma Pony Club) su Louis 190, terzo posto per Diletta Cicconi (La Giara) su Passion du Rempart, quarta Elena Gencarelli (Cascianese) su Swanview Blue Sparrow, quinta Francesca Lupo (Cascianese) su Tridentum Csillag.
BP 110 Classe D a Tempo - vittoria per Elisa Passalia (Lazio Equitazione) su Quellebelle, Secondo posto per Giorgia Malatesta (Lazio Equitazione) su Olie Dot Com, terza posizione per Benedetta Loglio (Roma Pony Club) su Hardingville Clockwork Orange, quarta Francesca Lupo (Parco dell'Insugherata) su Tridentum Csillag, quinto Edoardo Piccini (Antiope) su Pop Corn,
CP 115 Classe D a Tempo - vince Flaminia Piarulli (Lazio Equitazione) su Atlantic Valley, piazza d'onore per Angelica Romaldini (C.E. Castelfusano) su Comet Chester, terza posizione per Aurora Ettore (C.I. del Vivaro) su Oisi Radharc An Cuain.
CP 120 Classe D a Tempo - Vince una velocissima e netta agli ostacoli Zoe Tomassini (Lazio Equitazione) su Aughavannon Chez, seguita da Allegra Baracchini (C.E. Roma) su Pimousse, terza posizione per Martina Mastrantonio (C.I. del Levante) su Poulabrandy King.

Joomla Extensions