Pony Master Show 2023 all’Arezzo Equestrian Centre: due settimane dedicate al mondo pony.

Sport e divertimento per l’evento di primavera dedicato al settore pony: all’Arezzo Equestrian Centre è andato in scena il Pony Master Show 2023, manifestazione di interesse federale organizzata su due settimane in cui amazzoni e cavalieri si sono confrontati in sella ai loro compagni di gara e di avventure.   

Durante la prima settimana, dal 22 al 25 aprile, è stato protagonista il settore Club, con le competizioni del Campionato Italiano Mounted Games individuale e la tappa valida per la Coppa Italia Club.

Per il Lazio, durante la PRIMA settimana, sono saliti sul podio: ANDREA MOCCI (Free Rein), CLAUDIA LAURIN (Excalibur), ANASTASIA FRANCIONE (Melazza Ranch), SOFIA SCIOSCI (Melazza Ranch), GIULIA SCIOSCI (Melazza Ranch), EDOARDO GIACHINI (Melazza Ranch), 

Anche durante la SECONDA settimana non sono mancate le soddisfazioni per gli allievi della Regione. La Sei Barriere ris. Brevetti è stata dominata dal Lazio, arrivato al quarto barrage con tre amazzoni al primo posto ex aequo: SVEVA CIAVOLELLA (Scuderie Nascosa), CHARLOTTE MACCAGNANI (SS Lazio Equitazione) e SOFIA PANSA (SS Lazio Equitazione). Nella Sei Barriere Ris. I Grado la migliore portacolori è stata FLAMINIA SARRA (CE Fioranello), giunta al terzo posto.

LORENZO PRIVITERA (Horse & Fun jumping Team) vince la FUTURE CP120

NICOLE BIFFI (Eucalipto Green Club) è terza nella CAMPIONI CP130.

Altri piazzamenti da podio, a partire dalla LP40, per Aurora Gaia Battistiol (Excalibur), Alessandro Casavecchia (CE Castelfusano), Alice de Prisco (La Raja), Ginevra Orciari (CI 3 Erre), Ginevra Maio (CI del Levante), Giorgia Palmerini (Scuderie Nascosa), Costanza Marchegiani (Scuderie Nascosa), Edoardo Alessi (CI del Levante), sul podio in due categorie!

 

RISULTATI della 1^ SETTIMANA

Individuale Under 15: quarto posto per Caterina Severa (Equihome)

Individuale Under 15 Pro: nono posto per Damiano Moretti (CE Roma), decimo Giulio Cipolla (Team Iezzi & Minucci)

Individuale Under 18: secondo posto per Andrea Mocci (Free Rein), nona Sofia di Meo (Le Pré Vert), 

Individuale Pro: secondo posto per Claudia Laurin (Excalibur), sesta Elisa di Sora (CE Roma), settima Penelope Ferraccioli (La Macchiarella)

CN 60 (EX iNVITO): sesto posto per Edoardo Alessi (CI del Levante) su Limòn, 

CNP 40 Welcome A/B: sesta posizione per Ginevra Maio (CI del Levante) su Bob Twa

GIMKANA CROSS 30 Serie A3: settimo posto per Pre Vert, composto da Flaminia Sauve/Fulmine e Giulio Baiocco/Stella Cometa

ID 20: terzo posto per Anastasia Francione (Melazza Ranch) su Fulmine, quarta Claudia Colelli (Melazza Ranch)  su Neve, sesta Chiara Colelli 8 su Fulmine, ottava Elettra Montagano (Melazza Ranch) su Akim.

ID30: terzo posto per Sofia Sciosci(Melazza Ranch) su Spanish Ribbon del del Lago, quarta Anastasia Francione (Melazza Ranch) su Fulmine, settima Chiara Colelli ( su Fulmine, ottava Claudia Colelli( su Neve.

GIMKANA 2 SERIE A1: quarto posto per "Melazza Piccole Volpi" composta da Sofia Sciosci/Natoeska V.D. ed Edoardo Giachini/Ottone

GIMKANA 2 SERIE A2: ottavo posto per "Melazza Risiko" composta da Alessandro Sciosci/Hemingway e Gabriele Castelli/Domitilla.

GIMKANA 2 SERIE B2: ottavo posto per "Melazza Crew B2" composta Anastasia Francione/Fulmine, Elettra Montagano/Akim e Sofia Sciosci/Spanish Ribbon del Lago

JUMP 40 SERIE B1: quinto posto per "Melazza Green Fire" composta da Elettra Montagano/Akim e Alessandro Sciosci/Hemingway, sesta posizione per "Pre Vert" composta da Flaminia Sauve/Fulmine e Giulio Baiocco/Stella Cometa, settimo posto per "Levante 2" composta da Giorgia Porfido/Merlinoe Cloe Princi/Lemniscaat'S Arabesque, decima "Levante 1" con Camilla Fusco/ Lemniscaat'S Arabesque e Aurora Nardicchi/Merlino

PONY GAMES SERIE A1: secondo posto per "Melazza Piccole Volpi" composta da Giulia Sciosci/Rosi, Edoardo Giachini/Ottone e Giulia Sciosci/Natoeska V.D.

PONY GAMES SERIE B1: quinto posto per "Melazza Magic Team" composta da Elettra Montagano/Akim, Gabriele Castelli/Domitilla, Alessandro Sciosci/Hemingway.

PRESENTAZIONE B2: primo posto per "Crew Pres B2" (Melazza Ranch), composta da  Anastasia Francione e Sofia Sciosci con Fulmine.

PRESENTAZIONE B2: secondo posto per "Le Piccole Volpi" (Melazza Ranch) composta da Edoardo Giachini e Giulia Sciosci con Ottone.

RISULTATI della 2^ SETTIMANA - SALTO OSTACOLI

6 BARRIERE ris. Brevetto: primo posto ex aequo per Sveva Ciavolella (Scuderie Nascosa) su Sebastiaan, Charlotte Maccagnani (SS Lazio Equitazione) su Braken Du Kyo, Sofia Pansa (SS Lazio Equitazione) su Callowfeenish PJ, quinte ex aequo Camilla Piccolo (Fontevivola Tiber Riding) su Easy Girl TH e Greta Arduini (Italiana Dressage & Jumping) su Sodar'S Lad; nona Camilla Poggi D'Angelo (CC Cascianese) su Brenjenhofs Kalila; decimi ex aequo Mia Zangheri (CE Roma) su Gurteen Champ e Leonardo Basola (Due Ponti) su Cheops des Embets

6 BARRIERE ris. I Grado: terzo posto ex aequo per Flaminia Sarra (CE Fioranello) su Kompas Emma e Nicole Albani (CE Roma) su Harry Potter

PRIMI PASSI Classe B LP40:  ottavo posto per Gabriella Febraro (CI 3 Erre) su Calimero,

PRIMI PASSI Classe C LP40:  ottavo posto per Nicole Trigona (CI 3 Erre) su Tell Me Asap, nona Asia Cipriano su Brecht Fan De Op'E Nij

PRIMI GALOPPI Classe A LP50: terzo posto per Aurora Gaia Battistiol(Excalibur) su Beukenhof'S Petra, quarto Nicolò Marchioli (Eucalipto Green Club) su Fantasmina.

PRIMI GALOPPI Classe B LP50: secondo posto per Alessandro Casavecchia (CE Castelfusano) su Mistero.

PRIMI GALOPPI Classe C LP50: terzo posto per Alice de Prisco (La Raja) su Ramon, quinta Elisabetta Marenda (La Giara) su Chloe Belle, ottava Caroline Dabusc (Horse  & Fun Talenti) su Ugoboss Des Vernedes, nona Giulia Latini (CI La Giara) su Brunello.

PULCINI CLASSE A LP60: quarta Aurora Gaia Battistiol (Excalibur) su  Beukenhof'S Petra, quinto Nicolò Marchioli (Eucalipto Green Club) su Lia.

PULCINI CLASSE C LP60: quarta Ludovica Capicchiano (CE Roma) su Dark Brown, settima Jasmine Oanca (CE Roma) su Dark Brown

AVVIAMENTO CLASSE B LBP70: terzo posto per Ginevra Orciari (CI 3 Erre) su Satisfaction, quinta Vittoria Virginia Caporale (Roma Pony Club) su Alceo delle Piane, 

AVVIAMENTO CLASSE C LBP70: terzo posto per Ginevra Maio (CI del Levante) su Bob Twa, sesta Gaia Castelli (La Raja) su Armonia, settima Francesca Florimo (CE Castel di Leva) su Edilsider SPA Castas.

DEBUTTANTI CLASSE B LBP80: primo posto per Giorgia Palmerini (Scuderie Nascosa) su Little Lord Grey, terza posizione per Costanza Marchegiani (Scuderie Nascosa) su Little Lord Grey.

DEBUTTANTI CLASSE C LBP80: secondo posto per Edoardo Alessi (CI del Levante) su Zoey, quarta Angelica Midulla (Antiope) su Rodolindo, sesta Benedetta Irti (CC Cascianese) su A Winner de Lynde, ottavo Sergio Boccia (CI del Levante) su Adelaide di Casal Romito, decima Eleonora Riondato (Scuderie Nascosa) su Furia.

PROMESSE CLASSE B BP90: sesta Costanza Marchegiani (Scuderie Nascosa) su Selvaggia della Nascosa, ottava Eva Congiu (CE Roma) su Sea Smoke.

PROMESSE CLASSE C BP90: terzo posto per Edoardo Alessi (CI del Levante) su Zoey, quinti ex aequo Nina De Pasquale (MC Jumping Stable) su Jakko e Michele Fazio (CE Castel di Leva) su Mohican III

SPERANZE BP100: ottava Benedetta Donati (Parco dell'Insugherata) su Kantje'S Gay Lady H, nona Marta Mazzone (Roma Pony Club) su Eranthe GD del CSM.

GIOVANISSIMI BP 105: ottava Aurora Albanese (Rocchette Riding) su Lisnavaragh Lady, decima Matilde D'Eugenio su CC Cascianese) su Au'Top D' Oman.

ESORDIENTI BP110: quinto Francesco Puzzilli (CKD Sport Horses) su Arlequin de la Selune, nona Melissa Sciangula (CKD SPort Horses) su Demeter D'Hurl Vent, decima Raffaella Avallone (CKD Sport Horses) su G'Gagne de Montigny.

EMERGENTI CP115: quarta Diletta Muni (CKD Sport Horses) su Angela du Boc. 

FUTURE CP120: primo posto per Lorenzo Privitera (Horse & Fun jumping Team) su Qatar Optimus, settima Elena Pasquini (007 Olgiata Cavalli) su Kato Van De Vondelhoeve, decima Flavia Iose (Trekking Club) su Vencedor de Chancieux.

Campioni CP130: terzo posto per Nicole Biffi (Eucalipto Green Club) su Dilady.

 

Per eventuali segnalazioni: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. Grazie per la collaborazione

Termina la fase di qualificazione del Circuito Lazio Pony Primaverile 2023 di Salto Ostacoli, con il terzo appuntamento a Casale San Nicola, domenica 2 aprile, valido anche come tappa regionale del Progetto Sport Pony. Cresce ora l'attesa in previsione dell'appuntamento finale che decreterà i campioni del Circuito Regionale Primaverile, previsto per domenica 21 maggio all'Equestre Kappa. Anche durante questo terzo appuntamento i percorsi allestiti da Florin Palincas e Giuseppe Greco hanno presentato soluzioni conformi al criterio di progressiva crescita tecnica e di difficoltà nell'ambito del Circuito Lazio Pony, che si conferma un valido banco di prova per la verifica della preparazione dei binomi pony della Regione.
Ricordiamo che sarà possibile acquisire punteggi per i Bonus di Dressage e Completo fino al 15 maggio, nelle gare in Regione. Per conoscere gli appuntamenti in calendario per acquisire il Bonus di Completo: https://www.fise-lazio.it/discipline-2/pony/7787-bonus-completo-circuito-lazio-pony-so
Sul primo gradino del podio, a partire dalla LP 50 alla CP115 i seguenti allievi: Alessandro Casavecchia (CE Castelfusano), Daphne Pellegrino (Horse & Fun Jumping Team), Giada Maria Rossi (AI Atina), Diana Saltali (AI Atina), Margot Vaccarotti (Fontevivola Tiber Riding), Gaia Castelli (CI La Raja), Maria Sole Deambrogio (CKD Sport Horses), Giorgia Palmerini (Scuderie Nscosa), Sveva Ciavolella (Scuderie Nascosa), Benedetta Zambrelli (CE Roma),  Elena Rocchi  (La Giara), Diletta Muni (CKD Sport Horses), vince Flavia Iose (Trekking Horse).
Il Regolamento del Circuito Lazio Pony Primaverile è consultabile al seguente link: https://www.fise-lazio.it/documenti-disc-olimpiche
 
Risultati della prima tappa (prime cinque posizioni a partire dalla LP50):
Categoria LP50 a Tempo Classe A/B: vince Alessandro Casavecchia (CE Castelfusano) su Mistero, secondo  posto per Giorgia Di Giorgi (Nuova Fiano Romano) su Radiosa, terza posizione per Beatrice Di Napoli (La Giara) su Pioggiaquarta Nadia Leone (Scuderia Fonte Bianca) su Fiorella, quinta  Beatrice Pascucci (Equitation Roma) su Silvana.
Categoria LP50 a Tempo Open D: vince Daphne Pellegrino (Horse & Fun Jumping Team) su  El Ingenioso Hidalgo  secondo  posto per  Giulia Galietta (Castel Di Leva) su Oliver Twistterza Elisabetta Marenda (La Giara) su Chloe Belle, quarta Ginevra Di Filippo (Parco dell'Insugherata) su Noxville, quinta Asia Cappelloni (CI della Leia) su Lena More Captain Clover.
Categoria LP60 a Tempo Classe A/B:  vince Giada Maria Rossi (AI Atina) su TS Magic Starsecondo  posto per Carlotta Merlo (Parco dell'Insugherata) su Real Flower Powerterza posizione per Marta Maria De Lillo Luis (Castel Di Leva) su Luna Parkquarta Maria Benedetti (Acquasanta) su Mou Chic, quinta Annachiara Napolitano (La Macchiarella) su Lotte IX.
Categoria LP60 a Tempo Open D: vince Diana Saltali (AI Atina) su TS Saphira, secondo  posto per Aurora Toccaceli (Kappa) su Guanteterza posizione per Carolina Sipone (Kappa) su Guante, quarta Petra Maria Falappa (CI della Leia) su Vale Pride, quinta Arianna Cavaliere (Jumping Horse Corsieri) su Charlie.
Categoria LBP70 a Tempo Classe A/B: vince  Margot Vaccarotti (Fontevivola Tiber Riding) su Martino del Poggio, secondo posto per Erika Minna (Le Scuderie di Riano) su Merlino Joterza posizione per Vittoria Virginia Caporale (Roma Pony Club) su Alceo delle Pianequarta  Denise Mattia (Jumping Horse Corsieri) su Maestralequinto Federico Stortini (Scuderia Fonte Bianca) su Fiorella.
Categoria LBP70 a Tempo Open D: vince Gaia Castelli (CI La Raja) su Armoniasecondo  posto per Simona Pollina (Eucalipto Green Club) su AB Pupas Dell'Arcoterza posizione per Tabata Gioconda Vincenzi (Horse & Fun Villa Glori) su Tango, quarta Francesca Florimo (Castel di Leva) su Edilsider SPA Castas, quinta Eva Belvedere (CE Castelfusano) su Sharmyn.
Categoria LBP80 a Tempo Open D: vince Maria Sole Deambrogio (CKD Sport Horses) su Pioggia, seconda posizione per Angelica Midulla (Antiope) su Rodolindo, terzo posto per Giorgia Biasciucci (La Raja) su Tullana Oakquarto Alessio Bronzetti (CI della Leia) su Portail de Brehalquinto Christian Sabellico (AI Atina) su TS Akyra.
Categoria BP90 a Tempo Open D: vince Giorgia Palmerini (Scuderie Nscosa) su Little Lord Grey, secondo  posto per Tommaso Angelini (Antiope) su Silvi, terza Ludovica Armento ("G" Horse) su Spina, quarta Carla Maria Valenzi (Italiana Dressage & Jumping) su Etwat, quinta Angelica Joime (SS Lazio Equitazione) su Spirit.
Categoria BP100 a Tempo  Open D: vince Sveva Ciavolella (Scuderie Nascosa) su Sebastiaan, secondposto per Maria Elena Albanese (Rocchette Riding) su Lisnavaragh Lady, terzo  posto per Nina Bozzini (Parco dell'Insugherata) su Pimousse, quarta Charlotte Maccagnani (SS Lazio Equitazione) su Bracken Du Kyo, quinta Jacqueline Vallauri (Roma Pony Club) su Alamo.
Categoria BP105  a Tempo  Open D: vince  Benedetta Zambrelli (CE Roma) su Barnacoghil Dextersecondo posto per  Mia Zangheri  (CE Roma) su Gurteen Champterza Elena Rocchi  (La Giara) su Addrigoole Prancerquarta Greta Arduini (Italiana Dressage & Jumping) su Sodar's Lad, quinta  Charlotte Maccagnani (SS Lazio Equitazione) su Bracken Du Kyo  .
Categoria BP110 a Tempo  Open D: vince   Elena Rocchi  (La Giara) su Addrigoole Prancer secondo  posto per Melissa Sciangula (CKD Sport Horses) su Demeter D'Hurl' Vent, terza Greta Arduini  (Italiana Dressage & Jumping) su Sodar'S Lad, quarto Giorgio Marini ("G" Horses) su D' S Shadow'S Son quinta Mia Zangheri (CE Roma) su Gurteen Champ
Categoria CP115 a  Fasi Consecutive  Open D: vince Diletta Muni (CKD Sport Horses) su Angela Du Boc, secondo posto per Nicole Albani (CE Roma) su Olan Pol, terza  Flaminia Sarra (CE Fioranello) su Kompas Emma, quarta Emma Petracchini (Parco dell'Insugherata) su Tridentum Csillag, quinta Martina Mantarro (Horse & Fun Jumping Team) su Karst Van Orchid.
 Categoria CP120  Fasi Consecutive  Open D: vince Flavia Iose (Trekking Horse) su Vencedor de Chancieux
In foto: Flavia Iose/Vencedor de Chancieux - Photo Credits: Bruno de Lorenzo
 Per ogni segnalazione riguardante inesattezze e/o omissioni scrivere a: editor@fise-lazio.it Grazie per la collaborazione.
La Commissione Pony FISE Lazio informa che per la scelta tecnica della rappresentativa del Lazio alle Ponyadi di Salto Ostacoli 2023 terrà conto del rendimento dei binomi della Regione nelle seguenti manifestazioni:
- Circuito Lazio Pony Primaverile, 
- Pony Master Show 
- Campionati Regionali Pony.
E' prevista la partecipazione dei binomi selezionati a un ritiro di preparazione. La data e la sede del ritiro saranno comunicate in seguito.
Le Ponyadi si svolgeranno dal 26 al 30 luglio.
Informiamo tutti i partecipanti al Circuito Lazio Pony Primaverile di Salto Ostacoli che sarà possibile conseguire il Bonus di 30 punti nelle gare di Completo, partecipando alle seguenti manifestazioni:
25 marzo - Kappa - IN OCCASIONE DI QUESTA MANIFESTAZIONE SARA' POSSIBILE ANCHE CONSEGUIRE IL BONUS DRESSAGE, UNICAMENTE NELLA CAT. E80
16 aprile - Trekking Horse 
IN OCCASIONE DI QUESTA MANIFESTAZIONE SARA' POSSIBILE ANCHE CONSEGUIRE IL BONUS DRESSAGE,
22 aprile - Kappa (Cat. di Completo organizzato nell'ambito di un B0* di SO)
1 maggio - Kappa
Ricordiamo che per ottenere il Bonus di 30 punti nelle gare di completo, sarà necessario, per i binomi, posizionarsi nel primo 60% della classifica finale.
Per tutti gli appuntamenti al Kappa è previsto, il lunedì precedente la gara uno stage di preparazione al Completo, tenuto dalle Referenti della Commissione Completo FISE Lazio per i binomi debuttanti nelle CN40 (ex Welcome). Sarà possibile inviare le prenotazioni allo stage una volta ricevuta dal CR la comunicazione dell'apertura delle iscrizioni. 
Per ulteriori informazioni sui Bonus, prendere visione del Regolamento del Circuito Lazio Pony Primaverile, al seguente link: https://www.fise-lazio.it/documenti-disc-olimpiche
Entra nel vivo il Circuito Lazio Pony Primaverile 2023 di Salto Ostacoli, con il secondo appuntamento di Casale San Nicola, con oltre 500 partenti. Anche in questa tappa  l'organizzazione di Casale San Nicola ha consentito lo svolgimento ottimale delle tante categorie in programma. I percorsi allestiti da Riccardo Padovan hanno presentato soluzioni conformi al criterio di progressiva crescita tecnica e di difficoltà nell'ambito del Circuito Lazio Pony, che si conferma un valido banco di prova per la verifica della preparazione dei binomi pony della Regione.
 Ad attendere gli atleti, la terza tappa che si svolgerà il 2 aprile, presso il  Centro Ippico Casale San Nicola.
Sul primo gradino del podio, a partire dalla LP 50 alla CP115 i seguenti allievi: Alessandro Casavecchia (CE Castelfusano), Sonia Arnaboldi (Kappa), Erika Minna (Le Scuderie di Riano), Diana Saltali (AI Atina), Erika Minna (Le Scuderie di Riano), Gaia Castelli (CI La Raja), Angelica Midulla (Antiope), Carla Maria Valenzi (Italiana Dressage & Jumping), Emma Cortuso (Trekking Horse), Charlotte Maccagnani (SS Lazio Equitazione), Beatrice Albani (CE Roma), Sofia Pansa (SS Lazio Equitazione), Flavia Iose (Trekking Horse), Nicole Biffi (Eucalipto Green Club)
Il Regolamento del Circuito Lazio Pony Primaverile è consultabile al seguente link: https://www.fise-lazio.it/documenti-disc-olimpiche
 
Risultati della prima tappa (prime cinque posizioni a partire dalla LP50):
Categoria LP50 a Tempo Classe A/B: vince Alessandro Casavecchia (CE Castelfusano) su Mistero, secondo  posto per Howaida Casasanta (Team Iezzi e Minucci) su Oosterlag'S Madelief, terza posizione per Gaia Gallo (Kappa) su Grantstown Lollypop, quarta Domitilla Zanellati (Equitation Roma) su Apache, quinta  Mila Sveta Giusti (Roma Equitazione) su Gasparre.
Categoria LP50 a Tempo Open D: vince Sonia Arnaboldi (Kappa) su Guantesecondo  posto per  Gaia Merluzzi (Aurelia Riding Club) su Asterix, terza Ginevra Di Filippo (Parco dell'Insugherata) su Noxville, quarta Sara Dominioni (Antiope) su Stella, quinta Daphne Pellegrino (Horse & Fun Jumping Team) su El Ingenioso Hidalgo.
Categoria LP60 a Tempo Classe A/B:  vince Erika Minna (Le Scuderie di Riano) su Merlino, secondo  posto per  Lada Marturano (La Giara) su Ginevraterza posizione per Carlotta Merlo (Parco dell'Insugherata) su Real Flower Power, quarta Martina Bonifazi (Italiana Dressage & Jumping) su Meraviglioso, quinta Carola Migliore (CE Castelfusano) su Remy M.G..
Categoria LP60 a Tempo Open D: vince Diana Saltali (AI Atina) su Saphira, secondo  posto per Carolina Sipone (Kappa) su Guante, terza posizione per Aurora Toccaceli (Kappa) su Guante, quarta Matilde Viola (Horse & Fun Talenti) su Dream de Landelles, quinta Mariasole Iacobazzi (CI Della Leia) su Shera  .
Categoria LBP70 a Tempo Classe A/B: vince Erika Minna (Le Scuderie di Riano) su Merlino Jo, secondo  posto per  Denise Mattia (Jumping Horse Corsieri) su Maestraleterza posizione per Margot Vaccarotti (Fontevivola Tiber Riding) su Martino del Poggioquarta Vittoria Virginia Caporale (Roma Pony Club) su Alceo delle Piane, quinta Maria Benedetti (Acquasanta) su Mou Chic.
Categoria LBP70 a Tempo Open D: vince Gaia Castelli (CI La Raja) su Armoniasecondo  posto per Sofia Sciutto (Castel di Leva) su Edilsider Spa Castasterza posizione per Ilaria Pierdonati (Kappa) su Veenstra'S Zilla,  quarta Bianca Poli (CI della Leia) su Lady, quinta Ginevra Maio (CI del Levante) su Bob TWA.
Categoria LBP80 a Tempo Open D: vince Angelica Midulla (Antiope) su Rodolindo, seconda posizione per Giorgia Palmerini (CI Scuderie Nascosa) su Little Lord Grey, terzo posto per Luca Elji D'Alia  (Kappa) su Nikita G.D. del CSMquarta Larissa Putero (CI del Levante) su Heros,  quinto Christian Sabellico (AI Atina) su TS Akyra.
Categoria BP90 a Fasi Consecutive Open D: vince Carla Maria Valenzi (Italiana Dressage & Jumping) su Etwat, secondo  posto per Emma Cortuso (Trekking Horse) su Zagara Fiore, terza Camilla Danieli (Kappa) su Brefnie Lad, quarto Michele Fazio (Castel di Leva) su Mohican III, quinto Tommaso Angelini (Antiope) su Silvi.
Categoria BP100 a  Fasi Consecutive  Open D: vince Emma Cortuso (Trekking Horse) su Zagara Fiore, secondo posto per Maria Elena Albanese (Rocchette Riding) su Lisnavaragh Lady, terzo  posto per Nina Bozzini (Parco dell'Insugherata) su Pimousse, quarta Benedetta Donati  (Parco dell'Insugherata) su Kantje'S Gay-Lady H, quinta Marta Mazzone (Roma Pony Club) su Eranthe G.D del CSM.
Categoria BP105   Fasi Consecutive  Open D: vince Charlotte Maccagnani (SS Lazio Equitazione) su Bracken Du Kyo, secondo posto per Carmen Piacentini (SS Lazio Equitazione) su Atlantic Valley, terza Mia Zangheri  (CE Roma) su Gurteen Champ  quarta Benedetta Zambrelli (CE Roma) su Barnacoghil Dexter, quinta Chiara Cacciotti (CI La Raja) su Kamil.
Categoria BP110 a  Fasi Consecutive  Open D: vince  Beatrice Albani (CE Roma) su Ohlala 'C' D' 17secondo  posto per  Noemi Fazio (CE Castel di Leva) su Byotifull D'Othon, terza  Elena Rocchi  (La Giara) su Addrigoole Prancer, quarta Raffaella Avallone (CKD Sport Horses) su G'Gagne DE Montigny, quinta Mia Zangheri (CE Roma) su Gurteen Champ
Categoria CP115 a  Fasi Consecutive  Open D: vince Sofia Pansa (SS Lazio Equitazione) su Callowfeenish P.J., secondo posto per Nicole Albani (CE Roma) su Olan Pol, terza  Flaminia Sarra (CE Fioranello) su Kompas Emma. 
Categoria CP120 a  Fasi Consecutive  Open D: vince Flavia Iose (Trekking Horse) su Vencedor de Chancieux
Categoria CP125 a  Fasi Consecutive  Open D: vince Nicole Biffi (Eucalipto Green Club) su Dilady
 
In foto: Nicole Biffi/Dilady - Photo Credits: Bruno de Lorenzo

 Per ogni segnalazione riguardante inesattezze e/o omissioni scrivere a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. Grazie per la collaborazione.
La Commissione Salto Ostacoli FISE Lazio - Settore Pony, al termine di una valutazione basata sui risultati ottenuti nella prima Tappa del Circuito Lazio Pony Primaverile da parte dei binomi Under 13 in possesso di Brevetto, ha stilato la seguente lista di convocati al primo degli stage tenuti dal Cavaliere Olimpionico e Tecnico Federale, Marco Cappai:
Vittoria Carlotta Galiero (SIR) - Cat. BP90
Giorgia Patalacci (Scuderie Nascosa) - Cat BP 90
Michele Fazio - (Castel di Leva) Cat. BP90
Violante Muzio - (Scuderie di Riano) Cat. BP90
Camilla Piccolo (Fontevivola) - Cat. BP90
Rachele Tavano (Due Ponti) - Cat. BP100
Swamy Del Vecchio (CKD) - Cat. BP100
Costanza Olivieri (Roma Pony Club) - Cat. BP100
Ginevra Tavano (Due Ponti) - Cat. BP100
Vittoria De Luca (Cascianese) - Cat. BP100
Giulio dell'Amore (Scuderia delle Mimose) - Cat. BP100
Ludovica Massi (Excalibur) - Cat. BP105
Al termine della II Tappa del Circuito Lazio Pony Primaverile di Casale San Nicola del 12 marzo, la Commissione Pony valuterà l'eventuale inserimento di altri binomi.
Gli Istruttori degli allievi già convocati, presenti nella lista sopra pubblicata, sono invitati a provvedere con cortese sollecitudine alla conferma di partecipazione allo stage del 20 e 21 marzo entro e non oltre lunedì 13 marzo, scrivendo a: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Lo Stage si svolgerà presso il Villaggio Equestre La Macchiarella. Per eventuali esigenze di scuderizzazione, gli interessati potranno contattare direttamente la struttura ospitante.
A seguito della prossima applicazione delle nuove Schede di Stile, la cui compilazione potrebbe comportare un aggravio di tempo per i Giudici di Stile e che, per tale motivo, non ci consentono di calcolare in via preventiva e prudenziale un calcolo verosimile dei tempi di svolgimento dei percorsi, anche  in considerazione delle ore di luce a disposizione, la Commissione Pony SO, ha stabilito di annullare la tappa del Progetto Sport durante la II Tappa del Circuito Primaverile di Casale San Nicola del 12 marzo.
Pertanto le categorie precedentemente inserite nel Progetto Sport saranno trasformate in categorie a Tempo P.F. 3(H80) e a Fasi Consecutive P.F. 20.1 (H90,100, 105, 110, 115, 120, 125).
Il Regolamento aggiornato del Circuito Lazio Pony Primaverile è disponibile qui: https://www.fise-lazio.it/documenti-disc-olimpiche
La Commissione Salto Ostacoli FISE Lazio - Settore Pony, al fine di favorire la crescita tecnica dei binomi della Regione, organizza una serie di stage tenuti dal Cavaliere Olimpionico e Tecnico Federale, Marco Cappai. Al fine di intervenire in maniera mirata su uno specifico gruppo di allievi, la Commissione Regionale ha indirizzato le scelte prendendo in considerazione i binomi  Under 13, in possesso di Brevetto, partecipanti al Circuito Lazio Pony Primaverile.
A breve sarà diramata la lista dei convocati.
Il primo della serie di stage con Marco Cappai si terrà il 20 e 21 marzo; la sede sarà comunicata in seguito.
Da quest’anno nel programma di gare nazionali che si svolgeranno in  occasione dello CSIO di Piazza di Siena, è stata inserita la Coppa del Presidente Pony. Ogni squadra, in rappresentanza dei rispettivi Comitati Regionali, sarà composta da cinque binomi tra Brevetti e I Grado, di cui uno a titolo individuale. La Formula di gara prevista è quella a due percorsi a tempo, sulle seguenti altezze: cm 100, 105, 110, 115. Per il secondo percorso, ove ritenuto opportuno dal Capo Équipe, il binomio partito a titolo individuale nel primo giro potrà subentrare nella squadra per il secondo percorso.
Al fine di determinare i cinque binomi che rappresenteranno il Lazio in questa nuova competizione, la Commissione Salto Ostacoli Pony diramerà la lista sulla base di una scelta tecnica, pertanto si è stabilito di considerare, in via prioritaria, come gare di visione, la II e la III tappa del Circuito Lazio Pony, sulle altezze: cm 100, 105, 110, 115, 120, 125, che si svolgeranno presso Casale San Nicola il 12 marzo e il 2 aprile.
Naturalmente, per consentire la più ampia possibilità di operare le scelte migliori, saranno presi in considerazione i risultati ottenuti dai binomi del Lazio, anche in altre competizioni, sulle altezze richieste, compresa la prima tappa del Circuito Lazio Pony di febbraio, svoltasi al Villaggio Equestre La Macchiarella.
Al fine di monitorare con maggiore efficacia le prestazioni degli allievi, gli Istruttori che con i propri allievi conseguiranno risultati di particolare rilevanza, al di fuori del Circuito regionale, dovranno inviare tempestivamente le segnalazioni all’indirizzo mail: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it.
Le iscrizioni delle squadre dovranno pervenire in FISE entro il 15 maggio, pertanto la lista dei cinque convocati dal CR per la Coppa del Presidente Pony sarà diramata dalla Commissione SO Pony in tempo utile per la scadenza delle iscrizioni.
Una volta definiti i 5 componenti della rappresentativa,  gli Istruttori dei suddetti convocati dovranno rendersi disponibili per un incontro con il Capo Equipe, che sarà comunicato in seguito.

Joomla Extensions