APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

ragazze_in_gamba

L‟iniziativa è stata promossa per favorire la raccolta di fondi da destinare agli atleti del Dressage Paralimpico del Lazio, in vista dei numerosi impegni agonistici per le qualificazioni ai Giochi Olimpici del 2012

Il 29 gennaio 2011 alle ore 21.00 andrà in scena presso gli impianti del Pony Club Roma, in via Campi Sportivi 43 - Roma, lo spettacolo equestre “Una Coccarda per la Solidarietà”. Realizzata grazie al contributo di molte forze che si sono trovate a lavorare in sinergia, questa iniziativa vuole rappresentare un importante momento di visibilità per l‟Equitazione Paralimpica, in vista dei Giochi Olimpici del 2012, per offrire concrete possibilità agli atleti azzurri di qualificarsi.
Il Dressage Paralimpico, per la prima volta introdotto nel 2010 tra le discipline FEI dei World Equestrian Games di Lexington (USA), parte dalla riabilitazione che grazie al cavallo permette a molte persone diversamente abili di affrontare i numerosi ostacoli che la vita presenta loro quotidianamente. E dedicarsi all‟agonismo ha rappresentato per molte di queste persone l'apertura di un canale verso gli altri oltre che per se stessi, una opportunità di dimostrare a quanti hanno perso la speranza a causa della loro disabilità, che si possono invece vincere e superare i propri limiti, in un percorso fatto di sfide, impegno e soddisfazione, andando oltre alle barriere e ai pregiudizi che spesso si costruiscono intorno allo svantaggio fisico.
Lo spettacolo, diretto da Maria Baleri e Chiara Caponetti, presenterà le performance di alcuni grandi artisti e gruppi equestri italiani, in maggioranza provenienti dalla regione Lazio. Sotto il patrocinio del Comitato Regionale FISE Lazio, grazie alla generosa offerta del presidente del Pony Club Roma, Alessandro Blasi, di mettere a disposizione per l‟occasione gli impianti del circolo, e con il contributo di sponsor come Umbria Equitazione, Elettronica MIX (impianti audio/luci), si è concretizzato il progetto ideato da Brunella Roscetti, amazzone paralimpica e presidente dell‟associazione “Ragazza in Gamba”.
Si esibiranno Aldo Petricca, Andrea Celani Pony Show, Andrea Giovannini, Arabian Training Point di Domenico Ciceroni, i TPR guidati da Roberto Concezzi, Armonie Equestri, C.I. La Badia, La Valle di Lady, Elisabeth Audieri, Enrico Scolari, Fabio Frattari, Simona Falorni, Federica Bucciano, gli Akhal-Teké di Giulia Bonella, Le Lune d‟Oriente, Luca Leggeri, Materia Viva Performance, Western&Dressage di Brunella Roscetti ed Emanuela Pellacchia con coreografie e musica di Paolo Margi, i Ragazzi di Villa Buon Respiro. Intrattenimento al pianoforte a cura dell‟autore e compositore Carlo Pirone.
Il ricavato delle donazioni offerte dal pubblico (contributo minimo € 20,00) in cambio di una coccarda della solidarietà, verrà interamente devoluto a sostegno delle spese di partecipazione alle gare di qualificazione alle Olimpiadi del 2012 per gli atleti agonisti Paralimpici del Lazio. L‟Associazione Sportiva Dilettantistica „Ragazza in Gamba‟ si occuperà in maniera diretta di raccogliere i fondi e di gestire in totale trasparenza la loro destinazione, con la super visione della CRFise Lazio.
Per le donazioni la causale è:
Una Coccarda di Solidarietà presso la BCC di Formello & Trevigiano
Codice IBAN IT 52 W088 1239 0900 0000 0014402
L‟associazione “Ragazza in Gamba” di Brunella Roscetti invita i praticanti di Equitazione Paralimpica di tutta Italia allo spettacolo, per renderlo così una testimonianza ancora più forte ed efficace del‟importante messaggio che verrà lanciato in questa occasione.
Per contatti rivolgersi direttamente a Brunella Roscetti, attraverso il sito internet www.brunellaroscetti.it
(Tel: 3396981527)

Joomla Extensions