APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Si è conclusa oggi la Coppa Lazio 2017: appuntamento di grande rilievo per il nostro Comitato che vede protagonisti i cavalieri della regione.
Nel contesto di una splendida giornata di sole, nelle strutture dell’Ippodromo Militare di Tor di Quinto - Centro Ippico Militare del Reggimento "Lancieri di Montebello", reparto di Cavalleria della Capitale, si è così svolto l’importante evento.       
Presente il Presidente Fise Lazio Carlo Nepi, che ha con gioia premiato i migliori binomi, parte del Consiglio Regionale, lo Staff Fise Lazio, oltre ai numerosi tecnici, istruttori e le moltissime famiglie intervenute a rendere l’appuntamento concorso un bel successo.  

“Sono soddisfatto dell’andamento di questa Coppa Lazio 2017: l’organizzazione è stata agevole e ha visto la collaborazione di tutte le parti coinvolte, con il fine comune di proporre un evento sportivo strutturato in ogni dettaglio, per offrire ai nostri tesserati competizioni di livello.         
Sono felice dei molti iscritti nelle varie categorie, in tutte le discipline della manifestazione (Salto Ostacoli, Cross, Attacchi, Volteggio): questo conferma la qualità dell’equitazione nella regione, trasversale ed in crescita in tutti i settori” il commento dello Show Director Alberto de Giorgio, Consigliere Fise Lazio.

Presente l’ufficio comunicazione Fise Lazio che, grazie alla collaborazione con Apptv, ha proposto lo streaming della Finale Coppa Lazio Cavalli: la gara è andata in onda in diretta sul nostro sito, con il commento tecnico a cura Adriano Gigli, che ringraziamo nuovamente per l’importante contributo.
Presto disponibile nello spazio video del nostro website la replica di tale prodotto, per dare la possibilità ai cavalieri scesi oggi in campo di vedersi in azione.
Saranno inoltre pubblicate sui nostri canali le interviste realizzate ai primi classificati delle categorie Coppa Lazio Cavalli, Coppa Lazio Pony Elite, Coppa Lazio Pony Base.           

Restando in tema di risultati, ecco i podi del Salto Ostacoli:      

Coppa Lazio Cavalli:     Trionfo per la squadra “I Cavalli della Tavola Rotonda”, guidata dal Capo Equipe Luna Di Federico.   
Il Team si piazzato primo dopo un avvincente barrage con 4/0 penalità totali in un tempo di 31.79.    
I binomi: Leonardo Tipo Galbani e Brabant Lease Bikkel, Asia Callegari e Narcisio, Yannick Guillon Xenard e Jabadabadoe BZ, Pamela Barone e Ysor Last.
Seconda la squadra del Kappa, guidata dal Capo Equipe Stefano Bellantonio, che ha chiuso con 4/0 penalità totali in un tempo di 32.66. 
I binomi: Cristian Cofelice e            Corvet, Aurora Del Monaco e Corvet, Viola Maria Martini e Giselle 96, Sarah Iuguli su Cassietto.  
Terza la squadra del Roma Pony Club 1, coordinata dal Capo Equipe Francesco Cerulli Irelli: la chiusura in 4/4 penalità totali con un tempo di 35.87.
I binomi: Vittoria Lo Cascio Macchiarella e Cornelio, Veronica Atlante e Briljant Vd Bosrand Z, Francesco Cerulli Irelli e J’Adore Du Marais DD, Federica Lipani e Lady Laura 7.  

Coppa Lazio Pony Elite: Vittoria per i “Truffaldini della Leia”, squadra guidata dal Capo Equipe Maria Gabriella Ascenzi, con 0 penalità e 191.13 in totale.  
I binomi: Ornella Calderini e Shamitzi, Gualtiero Nepi e Jessie J, Beatrice Guidotti Battaglini e Kasper, Michela Stincarelli e Rolex D.  

Seconda posizione per “Miami Glory”, squadra guidata dal Capo Equipe Vincenzo Cinelli (0/191.46). 
I binomi: Cassandra Belli e Red Star Optimus, Filippo Cinelli e Biancospino King del Colle San Marco, Edoardo Fortini e Tullibards Betty Boop, Camilla Luciani e Lisnavaragh Lady.     

Terza posizione per la squadra del Roma Pony Club 3, guidata dal Capo Equipe Francesco Cerulli Irelli (0 – 196.50).     
I binomi:    Elisabetta Giussani e La Vita di Belle, Francesca Cicoria su Zibro, Alice Pizzicannella e Some Boy, Federica Puccetti e Kiss Me Van Het Beykensveld.

Coppa Lazio Pony Base: Vittoria per il Pony Club Athlion Sabina, squadra guidata dal Capo Equipe Argenta Campello (0 – 134.66).
I binomi: Marie Vittoria Ruggiero e Bluedream, Beatrice Nardilli e Fin Troppo, Eleonora de Sanctis e Blue Joke.  

Seconda posizione per “Equigirls”, squadra capitanata dal Capo Equipe gaia Antonelli (0 – 157.09).     
I binomi: Silvia Pieragallini e Gianet, Agnese Attili e Quelledame De Bory, Alice Vadalà e Elisir.  

Terza posizione per “Villa Glori Bianca”, squadra del Capo Equipe Gaetano De Angelis (0 – 158.40).   
I binomi: Giorgia Malatesta e Olie Dot Com, Elisa Passalia e Landes De Moiron, Leah del Monte e Maxima (ex Orchid’s Betty).        

Trofeo Fratelli D’Inzeo: Vittoria per la squadra Pony Club Marchione, guidata dal Capo Equipe Alfonso Crucianelli (0 – 136.56).     
I binomi: Sara Colarusso e Pylgrym,       Rachele Mantini e Pepito del Boschetto, Sofia Tassi e Serenella, Olivia Giammarioni e Educau.         
Seconda posizione per la squadra Fioranello, capitanata dal Capo Equipe Federico Bellin (0 – 144.81).          
I binomi: Azzurra Gallo e Boogie, Alessia Li Volsi e Wiebe, Sofia Conte e Dolcevino, Gaia Datti e Nicla.          

Trofeo Adriano Capuzzo: 1) Excalibur (tot 25.5), 2) Villa Glori (tot 22), 3) Roma Pony Club (tot 21.5).  

Terza posizione per la squadra “Kirù 2” guidata dal Capo Equipe Alessandra Pintucci ( 0 – 156.62).      
I binomi: Aurora Giujusa e Quarlet Siepi, Francesco Cassandra e Cupido dell’Alma, Chiara di Ventura e Akira.       

Trofeo 1°Grado: prima Alessia Sarnà in sella a Preziosu, secondo Cristian Anelis con Amelie Baia, terza Angelica Nepi con Penelope Delle Crete.

Criterium Brevetti Senior: prima Elisa Bellini e Good Boy, seconda Simonetta Maffey su Luna di Marzo, terza Elisa Ranzato e Triomphe dell’Esercito Italiano.


Photocredits: Bruno De Lorenzo

 

 

Joomla Extensions