APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Una settimana impegnativa per I giovani atleti in gara agli europei Giovanili di Salto Ostacoli, Completo e Dressage a Fontainebleau.

 

Si conclude con una bellissima e meritata medaglia d’argento il Campionato Europeo Young Riders di Concorso Completo, che ha avuto termine domenica 15 luglio, a Fontainebleau in Francia.

 

Il Team Italia Under 21, guidato dal capo équipe Evelina Bertoli (Tecnico Jacopo Comelli, Tecnico dressage Zilla Pearse), composto per tre quarti da atleti laziali: l’agente delle Fiamme Azzurre Fosco Girardi su Fernhill First Impression, miglior azzurro a titolo individuale con l’ottavo posto (35.80) in classifica generale, Luca Mezzaroba su Laomaco (25° 50.50), Elisa Vincenti su Herminia (26°; 50.60) e Pietro Majolino su Fernhill First Impression (12° 37.90),  ha chiuso il Campionato Europeo con un totale negativo di 124,20. La medaglia d’oro è andata alla Francia (99.00), bronzo alla Svezia (148,10).

 

A titolo individuale 22esimo posto per Margherita Bonaccorsi su Button Clover (44.00) e 24° per Allegra Ragaini su Athina Quandolyn.

 

L’Italia degli Junior ha chiuso il Campionato Europeo di categoria al quarto posto, mantenendo salda la posizione guadagnata dopo l’impegnativa prova di cross country. La squadra formata da Matteo Orlandi, su Plenty of Magic (17° 36,60), Pietro Roncuzzi, migliore degli azzurri a titolo individuale al nono posto, su Saunderscourt Flying LAD (32.70), Alessandro Motta su Iesedaese Van St. Anneke (24°; 40.80) e la nostra Carolina Silvestri su Dutchdaleo Z (13°; 34.20) . ha chiuso con un totale di 103,50. Oro per la Germania, argento alla Francia e bronzo alla Gran Bretagna.  A titolo individuale Leonardo Maria Fraticelli su Belamie DHI (49°; 79.80).

 

SALTO OSTACOLI – E’ quello di Francesco Correddu in sella a Necofix il miglior risultato azzurro nel Campionato Europeo Junior di salto ostacoli. Con un totale di 15.37 il giovane cavaliere si piazza nella top ten della classifica finale al settimo posto. Tra i primi dieci anche la junior targata Fise Lazio Alessandra Bonifazi in sella a Intrigo Rs. Per loro nono posto e 16.31. Sedicesima posizione finale per Neri Pieraccini e l’italiana Sorpresa della Favorita, arrivati  secondi nella gara dell’ultimo giorno.

 

Oltre ai finalisti, il Comitato Fise Lazio si congratula con tutti i ragazzi che con determinazione sono entrati in campo, impegnandosi al meglio per difendere i colori italiani:

 

Gian Bautista Cano

Giuliano Dominici

Elisa Ottobre (seconda nella categoria di Caccia del primo giorno)

Luigi Del Prete

Bianca Gresele

Alessandro Donati

Leonardo Maria Fraticelli

Il cavaliere olimpico si assicura la vittoria in entrambe le categorie dell’internazionale

L’Agente Fiamme Oro Pietro Roman ha fatto suonare due volte l’inno di Mameli a Taipana, dove si è svolto dal 5 all’8 luglio scorso il concorso internazionale CIC2* e CIC1*, presso gli impianti di Campo Di Bonis.  

Il cavaliere olimpico è stato infatti autore di una doppietta con la vittoria nel CIC2* in sella a Cooley Well Connected, con un totale di 42,40 punti negativi e quella nel CIC1*, sul giovane castrone Monbeg Skylore, concluso al termine delle tre prove con 31,50 punti negativi ed il miglior risultato in cross.

A comporre il team Simone Sordi, Sara Breschi e Marco Biasia

L’Italia del Completo ha messo a segno un ottimo terzo posto nella FEI Nations Cup che si è svolta in occasione del CICO3* di Strzegom in Polonia.

Il team azzurro agli ordini del capo equipe e selezionatore Katerine Lucheschi (tecnico Stefano Brecciaroli) e composto da Simone Sordi su Amacuzzi, Marco Biasia su Tresor De La Looge ed i "nostri" Sara Breschi su Midollino Mattia Luciani su Leopold K ha totalizzato 209 punti negativi nelle tre prove previste dal regolamento di gara.

La Commissione Completo Fise Lazio comunica che la lista dei convocati per le Ponyadi 2018 sarà diramata dopo la gara che si svolgerà presso il  C. EQUESTRE SAN GIORGIO  di Arcinazzo Romano  dal 30 giugno 2018 al 1 luglio 2018.  Informiamo, inoltre, che le iscrizioni sono ancora aperte. 

Al fine di creare un circuito di gare promozionali sono state individuate, nell’ambito di quelle programmate nel Lazio, quattro tappe che costituiscono il Trofeo Ludico Regionale a Tappe: “Promotion Eventing 2018”. Il primo circuito rivolto ai più piccoli dove attraverso le categorie Welcome A e Welcome A/B i neofiti del Completo sono assoluti protagonisti.

Facciamo presente che Domenica 15 Luglio presso il Cassia Equestrian Club,  verrà recuperata una Tappa del Promotion Eventing, che a causa di forze maggiori non si era potuta disputare.

Sollecitiamo la presenza dei piccoli cavalieri e ricordiamo che verranno prese in considerazione le migliori 3 tappe in aggiunta alla finale obbligatoria, prevista per il 16/09/2018  al Trekking Horse.

Infine, ricordiamo che la quarta Tappa del Trofeo si svolgerà domenica 24 Giugno nelle strutture dellEquiconfor.

Il Dipartimento Concorso Completo ha inviato in data odierna le convocazioni al ritiro collegiale che si terrà  dal 2 all’8 luglio presso le strutture della Scuderie di Mustonate Equestrian Center (Varese), in vista dei  Campionati d’Europa Juniores e Young Riders che si svolgeranno dal 9 al 15 luglio prossimi a Fointanebleau (FRA).

Selezionati per prendere parte alla preparazione i binomi seguenti, in ordine alfabetico:

Il Centro Equestre Ranieri di Campello torna a ospitare i Campionati Italiani del settore giovanile del Completo.

 Grande attesa per l’edizione 2018 dei Campionati Italiani Young Rider, Junior e Assoluti Pony di Concorso Completo di Equitazione che avranno luogo dal 7 al 10 giugno presso il Centro Equestre Ranieri di Campello, Rocca di Papa (RM), nella splendida cornice dei Pratoni del Vivaro.

Nel suggestivo paesaggio dei Pratoni del Vivaro si è concluso il concorso internazionale tre stelle di completo e sono state assegnate le medaglie dei Campionati Italiani Young Rider, Junior e Pony 2018.

Verdi distese  impreziosite  da splendidi e intoccabili fiori di cardo, sentieri assolati immersi nel brusio di animali di campagna ed il duro lavoro del nuovo Comitato Organizzatore del Centro Equestre Ranieri di Campello hanno caratterizzato l’edizione 2018 dei Campionati Italiani di Completo.  

Al fine di creare un circuito di gare promozionali sono state individuate, nell’ambito di quelle programmate nel Lazio, quattro tappe che costituiranno il Trofeo Ludico Regionale a Tappe: “Promotion Eventing 2018”. Il primo circuito rivolto ai più piccoli dove attraverso le categorie Welcome A e Welcome A/B i neofiti del Completo sono assoluti protagonisti.

Facciamo presente che Domenica 17 Giugno presso il Centro Equestre Ranieri di Campello, in occasione di Ponyamo e della finale del Trofeo Club, verrà recuperata una Tappa del Promotion Eventing.

Sollecitiamo la presenza dei piccoli cavalieri e ricordiamo che verranno prese in considerazione le migliori 3 tappe in aggiunta alla finale obbligatoria, prevista per il 16/09/2018  al Trekking Horse.

In allegato il video di presentazione Promotion Eventing 

Powered by JS Network Solutions