APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Esordio nel dressage per il Villaggio Equestre La Macchiarella, che il 2 e il 3 Marzo ha ospitato la terza tappa di Coppa Lazio Dressage. Tanti i binomi che in queste due soleggiate giornate primaverili si sono messi in gioco nelle varie categorie e che hanno contribuito a rendere l’evento davvero speciale.

Per quanto riguarda la ID30 gli inafferabili Pietro Baroni (istr. Dario Magi) e Brigantino hanno ottenuto il 73.026%; dietro di lui si sono schierate Ludovica De Luca (Trekking Club, istr. Gianluca Coppetta) su Tilde, 69.737%, Ilaria Panico (istr. Dario Magi) con Shonny, 67.895%, Sara Pelonero (istr. Dario Magi) con Nuvola, 66.842%, e Giada Temperini (istr. Dario Magi) in sella a Gino, 66.579%.

Podio in rosa quello della E80, nella quale si sono distinte Theodora Burrgraefin Zu Dohna (istr. Alberto Cionci) in sella a Minou, 69.825%, Eleni Pasqualini (istr. Massimiliano Floris) su Montana Texass, 68.772%, e Denise Mattei (istr. Fabrizio Pesce) con Czas, 66.053%; ai piedi del podio si sono collocate Sofia Pagliaro (istr. Maria Gabriella Ascenzi) su Lena More Captain Clover, 66.053%, e Ludovica Porcheddu (istr. Fiona Hollis) con Viscontix, 65.789%.

Ad aggiudicarsi la E200 è stata Gaia Marazzotti, che in sella a Polly VH ha ottenuto il 69.286%; piazza d’onore per Deodato Cianfanelli su Napoli, 68.175%, e terza posizione per Bianca Carmellini (istr. Vito Pecorella) con Zero a Zero, 65.317%; dietro di loro Alessandro Paganini (istr. Fiona Hollis) in sella a Viscontix, 64.841%, e Diletta Magnaghi (Istr. Alessandro Domenicucci) su Condor Z, 60.532%.

Le migliori amazzoni della E210 sono state Anna Maria Guancioli (Istr. Massimiliano Floris) in sella a Swaantsje Fan Bokkum, 70.000%, Martina Cristin (istr. Deodato Cianfanelli) su Crispy 20, 68.841%, Sofia Angeli (istr. Dario Magi) con Kasper Van De Sparrenhoef, 67.971%, Luigia Fellini (istr. Davide Nicita) in sella a Sara, 66.594%, e Ilaria Malassisi (istr. Rosalia Frulio) su Hireos, 64.348%.

Altro podio in rosa quello della F110, nella quale hanno brillato Giulia Valvo (istr. Deodato Cianfanelli) in sella a Deoniro, 65.632%, Cassandra D’Amario (istr. Giulia Eva Di Mauro) su Don’t Call Me Babe, 64.023%, e Benedetta Smarchi (istr. Filippo Falcinelli) con Danny Boy, 63.678%; alle loro spalle Agnese Giombini (istr. Fabia De Sanctis) in sella a M. Rubina, 63.506%, e Giovanni Cascone (istr. Michele De Angelis) con Amilion, 62.356%.

Le migliori della M105 sono state Carolina Carnevali (istr. Vito Pecorella) in sella a Drew Doughty, 67.917%, Chiara Degli Esposti (istr. Massimiliano Floris) su Vistahermosa, 67.560% e Michela Toti (istr. Dario Magi) con Wilrita, 63.452%; dietro di loro Soraya Shahabadi (istr. Alessandra Gentile) in sella a Cushy Jumper, 63.274%, e Mirko Gubini (istr. Dario Magi) su Brandon, 62.238%.

Gaia Rasile (istr. Manuela Arcioni) e Zandor Utopia hanno raggiunto il 59.990% nella D1.

Gli unici due concorrenti della E80 sono stati Pasquale Cesarano (istr. Michele De Angelis) in sella ad Ariel, 68.816%, e Lavinia Scari (istr. Elio Sementilli) su Eddie The Eagle, 65.263%.

Nella E206 Anna Maria Guancioli e Ulkje Fan’E Hamsterheide hanno portato a casa il 71.111%.

Nella Kur E Sofia Marazzotti (istr. Rosalia Frulio) e Harvard 0004 hanno totalizzato il 66.813% mentre Chiara Giannone (istr. Rosalia Frulio) e Contessa hanno ottenuto il 66.188%.

Antonella Canevaro (istr. Alessandra Gentile) e Rovario hanno raggiunto il 63.810% nella Individual Grado V.

Marzia Chilelli (istr. Rosalia Frulio) e Oliver-Vitz hanno ottenuto il 65.903% nella Team Test Junior.

Silvia Diciatteo (istr. Vanessa Ferluga) e Duesmann hanno portato a casa il 67.905% nella Team Test Pony.

Nella Team test Children Silvia Diciatteo e Tinus hanno totalizzato il 68.141%.

Nell’Introductory Test Grado V, ultima categoria del sabato, Matteo Francucci e Rimaldi Pleases hanno raggiunto il 68.319%.

Ad aggiudicarsi la ID30 sono state Alice Leopardi (istr. Maria Laura Cianfanelli) e Aubrizia di Colle San Marco, 69.500%; piazza d’onore per Pietro Baroni su Brigantino, 69.250%, e terzo posto per Aurora Novelli (istr. Nicoletta Romagnoli) con Dorado Drink, 64.625%; quarto e quinto posto sono andati rispettivamente a Suhami Ponzo (istr. Deodato Cianfanelli) in sella a Lantana Del Colle San Marco, 63.875%, e Francesca Iglesias (istr. Manuela Speranza) su Pluto, 62.625%.

Le migliori amazzoni della E100 sono state Eleni Pasqualini in sella a Montana Texass, 69.737%, Vittoria Pelonero (istr. Dario Magi) su O’Bajan Bolygò, 68.596%, e Theodora Burrgraefin Zu Dohna con Minou, 67.895%; alle loro spalle Ginevra Novelli (istr. Maria Laura Cianfanelli) in sella a Fernhill Cosmopolitan, 66.579%, e Serena Scagliola (istr. Nicoletta Romagnoli) con Dicey Reilly, 65.877%.

Nella E210 a trionfare sono state Anna Maria Guancioli e Ulkje Fan’E Hamsterheide, 71.014%; dietro di lei Asia De Negri (istr. Maria Laura Cianfanelli) su Oro Di Monreale, 67.391%, Yamila Zaccaro (istr. Deodato Cianfanelli) su Mr. Sandman, 67.326%, Gaia Marazzotti con Polly VH, 67.174%, e Alessandro Paganini in sella a Viscontix, 63.986%.

A distinguersi nella E300 sono stati Anna Maria Guancioli in sella a Swaantsje Fan Bokkum, 67.778%, Sofia Angeli su Kasper Van De Sparrenhoef, 66.319%, Andrea Rossi (istr. Fabia De Sanctis) con Viktor, 65.000%, Cecilia Parrotta (istr. Alessandra Gentile) in sella a Sulayr II, 64.931%, e Ilaria Malassisi con Hireos, 64.792%.

Nella F200 a schierarsi sul podio sono stati Carolina Carnevali in sella a LinkedIn, 70.215%, Giordano Carosi (istr. Angelo Brusà) su Rommel, 66.720%, e Allegra Ragaini (istr. Deodato Cianfanelli) con Athina Quandolyn, 66.505%; ai piedi del podio Cassandra D’Amario in sella a Don’t Call Me Babe, 66.452%, e Leonardo Maria Fraticelli (istr. Deodato Cianfanelli) con Belamie Dhi, 64.409%.

I migliori della M200 sono stati Carolina Carnevali in sella a Drew Doughty, 66.216%, Chiara Degli Esposti su Vistahermosa, 65.824%, e Mirko Gubini con Brandon, 63.971%; alle loro spalle Soraya Shahabadi in sella a Cushy Jumper, 62.441%, e Michela Toti con Wilrita, 61.324%.

Nel St.Georges hanno portato a casa le prime due posizioni Donella Torcassi (istr. Nicola Gamannossi) in sella a Salomè Di Fonteabeti, 65.147%, e Gaia Rasile con Zandor Utopia, 62.206%.

Nella E80 hanno brillato Federica Leopardi (istr. Maria Laura Cianfanelli) in sella a Maggio Ciondolo Del Colle San Marco, 66.316%, Danila Laganà (istr. Maria Laura Cianfanelli) su Piracanta Spo Del Colle San Marco, 66.053%, Denise Mattei su Czas, 65.789%, e Pasquale Cesaraneo (istr. Michele De Angelis) con Ariel, 65.789%.

Marzia Chilelli e Oliver-Vitz hanno portato a casa il 68.431% nella Individual Test Junior.

Antonella Canevaro e Rovario hanno totalizzato il 64.365% nell’Individual Test Grado V.

A cura di Camilla Iacometti

Joomla Extensions