APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Continuano gli appuntamenti con il  Trofeo Invernale Lazio Dressage 2019 - 2020 e con il Trofeo Freestyle Lazio Dressage 2019.  La tappa del fine settimana 16 - 17 novembre è stata ospitata dal C.I.  Casale San Nicola all'interno del maneggio coperto, ottima occasione per i giovani binomi che prenderanno parte alla Coppa delle regioni a Cervia per disputare una gara nelle stesse condizioni ambientali  che li attenderà a "Le Siepi" tra due settimane. 

Nella ID20 prime quattro posizioni per il circolo ippico Kappa: Erika de Fazio in sella a Maya, 71.316%, Giorgia Paoli su Maya, 70.264%, Camilla Grace Nitti con Ibalgin Fast, 69.868%, e parimerito Ilaria Antonuzi in sella ad Ibalgin Fast e Sofia Alessandra Vergara su Maya, 69.464%.

La vincitrice indiscussa della E60 è stata Eleni Pasqualini (Melazza Ranch), che in sella a Weltash ha ottenuto la strabiliante percentuale di 78.027%; seconda posizione per Guendalina Nazzarri su Pigri, 72.763%, terza per Sofia D’Angeli (La Valle) con Best of Breed de Klover Hill, 71.448%, quarta per Jhoanna Emilia Piira in sella a Clandestino, 70.132%, e quinta per Ludovica Cornelia De Luna (Casale San Nicola) su Cracker Jack II, 69.474%.

A schierarsi sul podio della E206 sono state Carlotta Aramini (Marchione) in sella a Lady One, 64.127%, Arianna Nicastro su Saint George Del Chirone, 63.865%, e Amaya Amendola (Abate Magnifico) con Bumble Bee, 62.778%; quarta posizione per Giada Calzetta in sella a Bosa Di San Paolo, 62.619%, e quinta per Beatrice Cenci (Due Ponti) su Jerez De La Frontera, 62.143%.

Le migliori amazzoni della E210 sono state Santa Carmen Giuffrida (ARS equestre) in sella a Dark Sweety, 67.319%, Aurora Ettore (Vivaro) su Oisin Radharc An Cuain, 65.507%, Naomi Simone con Weltash, 65.145%, Cristina Gnassi in sella ad Eliko, 64.855%, e Alia Romeo (Marchione) su Nett Roc Des Dauges, 64.783%

Ad aggiudicarsi la F110 sono stati Giordano Carosi (AF) e Barthez A., 67.874%; alle loro spalle si sono classificati Vittoria Piromallo in sella ad Holanda FS, 65.057%, Sofia Stegher su Julius Caesar, 63.908%, Carlotta Diana con Menna Mae, 61.552%, e Aurora Ettore con Oisin Radharc An Cuain, 60.880%.

A salire sul podio della M105 sono stati Giordano Carosi in sella a Rommel, 66.697%, Lorenzo Follo su Touch Of Brown, 63.661%, e Isabella Nelli con Diana GK, 61.714%; quarto posto per Carlo Maria Mastrandrea e Ratina E, 57.857%.

La vincitrice della D1 è stata Chiara Degli Esposti, che in sella a Vistahermosa ha totalizzato il 66.471%; secondo posto per Simone Citelli su Fantasy Diamond, 63.324%, terza posizione per Gaia Rasile con Zandor Utopia, 63.015%, quarto posto per Giuseppe Greco in sella a Klassic Star, 56.780%, e quinta posizione per Flavia Gelsomini su Pour Moi, 55.809%.

Nella Kur F ad aggiudicarsi la prima e la seconda posizione sono state Amanda Ruda in sella a Sherlock 39 (ARS Equestre), 69.958%, e Cassandra D’Amario (ARS Equestre) su Deichgraf ARS, 66.542%.

Nella ID30 sono saliti sul podio Miriam Victoria Varrina (Casale San Nicola) in sella a Katia, 72.625%, Leonardo Semeraro (Passion Horses) su Fiorella, 63.750%, e Carlo Philip Carretta (San’t Elia) con Revè, 63.625%; quarto posto per Michele Ait (Passion Horses) in sella a Colombina, 61.500%.

Nella E80 è di nuovo Eleni Pasqualini a vincere insieme a Weltash, grazie alla percentuale di 75.263%; alle sue spalle Sofia Pagliaro (Della Leia) in sella a Amelie Baia, 71.316%, Guendalina Nazzarri su Pigri, 70.395%, Ludovica Cornelia De Luna con Cracker Jack II, 69.869%, e Giada Guida (ARS Equestre) in sella a Xenia’s Don Vito, 69.605%.

Podio in rosa quello della E210, composto da Angela Capolupo in sella a Conrasso, 66.667%, Alia Romeo su Nett Roc Des Dauges, 66.014%, e Camilla Brini (Marchione) con Raston, 65.580%; quarta posizione ancora per Camilla Brini su Nett Roc Des Dauges, 64.783%, e quinta posizione per Amaya Amendola con Bumble Bee, 64.565%.

Le migliori amazzoni della E300 sono state Naomi Simone in sella a Weltash, 69.375%, Santa Carmen Giuffrida su Dark Sweety, 69.375%, Chiara Giannone (Olgiata) con Contessa, 67.986%, Gaia Marazzotti (Marchione) in sella a Raston, 63.264%, e Giada Calzetta su Bosa Di San Paolo, 62.570%.

A schierarsi sul podio della F200 sono stati Giordano Carosi in sella a Barthez A., 68.441%, Giulia Clerici (Eden) su Big Phil, 65.669%, e Agnese Giombini con M. Rubina, 63.817%; quarta posizione per Maria Luiza Badulescu in sella a Horhuus, 63.172%, e quinta parimerito per Vittoria Piromallo su Holanda FS e Francesca Fiorelli su Welling, 61.075%.

I migliori concorrenti della M200 sono stati Lorenzo Follo in sella a Touch Of Brown, 63.677%, Isabella Nelli su Diana Gk, 61.471%, e Carlo Maria Mastrandrea con Ratina E, 56.545%.

A portare a casa la vittoria del St. Georges è stata Chiara Degli Esposti, che in sella a Vistahermosa ha ottenuto il 68.015%; alle sue spalle Simone Citelli su Fantasy Diamond, 64.412%, e Gaia Rasile con Zandor Utopia, 63.971%.

Nella E206 Amaya Amendola e Bumble Bee hanno raggiunto il 62.619%.

Ad aggiudicarsi la prima e la seconda posizione della Kur F sono state rispettivamente Cassandra D’Amario in sella a Deichgraf Ars, 71.708%, e Amanda Ruda su Sherlock 39, 69.708%.

Nel test di prova D1 Gianna Baiocchi ha totalizzato in sella a Nota V il 61.912%, mentre Giuseppe Greco e Klassic Star hanno raggiunto il 57.113%.

 

Articolo e foto di Camilla Iacometti

Joomla Extensions