APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003
Appena tornato dalla trasferta a Cervia il Consigliere Regionale con delega al Settore Pony, Alberto de’ Giorgio, ci descrive lo stato dell’arte dell’attività del Settore Pony nel Lazio alla luce degli importanti risultati raggiunti, ponendo l’accento sull’importanza della programmazione dell’attività Regionale che  ha portato i ragazzi a ben figurare nella competizione appena conclusa e anticipando le iniziative future.
Buona lettura!
“Sono certo che i recenti Campionati Regionali Pony, che abbiamo ideato con contenuti tecnici di alto rilievo, abbiano reso disponibili quelle ulteriori indicazioni per la preparazione finale ai Campionati Italiani, che sono state determinanti per il grande successo dei ragazzi del Lazio alla manifestazione appena conclusa.
Considero importantissimi i segnali che questi Campionati Italiani ci hanno fornito, perché ho sempre creduto fermamente che il valore individuale e del gruppo debba essere valutato in queste tipologie di concorsi, nel confronto con ragazzi provenienti da tutta Italia su percorsi tecnici e selettivi. Queste esperienze costituiscono lo strumento migliore per la loro crescita, sia tecnica che mentale, determinante è la capacità di perseguire i propri obiettivi in presenza di pressione, emotività, risultati e delusioni.
 Sono molto felice di rilevare che nella manifestazione i ragazzi del Lazio hanno ben figurato nelle categorie “alte”, in passato appannaggio di altre Regioni, basti pensare che nelle due gare più importanti della manifestazione: il GP135 ed il GP125, sono salite sul podio Mathilda Mercuri, Zoe Tomassini ed Allegra Baracchini. Nei campionati maggiori abbiamo registrato uno splendido primo posto di Mathilda Mercuri nel Campionato Assoluto, quarto posto nel  Campionato Criterium di Cassandra Belli, terzo e quinto posto per Zoe Tomassini ed Allegra Baracchini nel Campionato Criterium Children e nel Campionato Emergenti 115, primo spartiacque nella carriera agonistica dei giovani, primo posto di Martina Mastrantonio, sesto di Elisabetta Giussani e nono di Flamiania Piarulli.
Non meno incoraggianti i risultati nelle categorie di Combinata, altrettanto importanti perché consentono di valutare nel dettaglio le doti tecniche complessive dei giovani allievi, con il secondo posto nella categoria Promesse H90 di Cristiana Ludovici ed il terzo di Matteo Pollastrini, ed il secondo ed il terzo di Asia De Negri e Diletta Baracchini nella categoria Esordienti H110.
I risultati indicano che si sta lavorando nella giusta direzione, per arrivare preparati alle sfide che aspetteranno i ragazzi, è necessario fornire loro il migliore bagaglio di esperienza possibile, dando l'opportunità di partecipare a gare come queste e, possibilmente, a gare internazionali, in cui si possano confrontare con le avanzate scuole di equitazione europee; per questa ragione il Comitato Regionale Lazio ha premiato i più meritevoli offrendo, per il secondo anno consecutivo, la possibilità di partecipare ad uno degli eventi più importanti della stagione agonistica giovanile: il Longines Global Future Champions, che si svolgerà presso l’International Tops Arena di Valkenswaard, in Olanda, dal 19 al 21 luglio prossimi”.
Alberto de’ Giorgio 

Joomla Extensions