APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Sui campi del centro equestre Associazione Ippica Atina è andato in scena il concorso nazionale A5* nel week end appena trascorso. Numerosi i binomi che non si sono fatti intimorire dalla pioggia battente, che ha caratterizzato il fine settimana laziale, ed hanno portato a termine senza problemi, i percorsi ideati dal Direttore di Campo Marco Latini.

 Il primo giorno di gara ha visto la terza posizione di Eugenio Grimaldi su Haidi Van De Vinkhoeve nella C135 a fasi consecutive, quarto lo junior Cristian Cofelice nella categoria C125 in sella a Corvet. A dominare la C120 ci ha pensato Francesca Dominici con Chanel Du Miramar Z, che ha distaccato di cinque secondi il secondo classificato. Nella stessa gara è arrivata quinta Valeria Camelio su R.Orchidea Della Florida. La giornata si è conclusa con la vittoria di Alessio Mattioli e Topolino nella C115, seguiti dalla quinta posizione della giovane Francesca Imbrogno con La Bamba Ducaet.

 Ottime prestazione anche durante la giornata di sabato, inaugurata dalla vittoria di Eugenio Grimaldi con Stick nella C140, mentre in sella a Haidi Van De Vinkhoeve Eugenio ha ottenuto il quarto posto del piccolo Gran Premio C135, confermandosi il quattro più veloce al barrage.

Nella categoría C120 da segnalare il terzo posto di Alessia Lamberi in sella a Gurrane Cherokee Lady. Ha avuto il diritto di festeggiare anche Sara Fiammeri su Giasia, vincitrice della C115, seguita dal terzo classificato Marco Mazzei con Theodolinde. Un’altra laziale, Irene Martini con Vara, è salita sul gradino più alto del podio della categoria C110.

 Le attenzioni del terzo giorno di gare sono state riposte su Guido Grimaldi e Minerva G.I.H.Z, che hanno ottenuto il terzo posto della gara più difficile del week end, il Gran Premio C145, con un doppio netto nel tempo di 46.1 secondi.

Nella categoria C130 si è aggiudicato la vittoria Giorgio Fiorini con Rimmellina, mentre ha vinto la C125 Giulio Fiammeri su Lapo De S’Arcaite, seguito al quinto posto dalla junior Emily Utzeri su Anghel.

Un gran successo per Giulio Fiammeri che ha ottenuto anche la vittoria della C120 su Clin Clin ed i primi due posti della categoria C115, rispettivamente in sella a Orizzonte Immenso e Clin Clin, nella stessa categoria non è stata da meno Valeria Sterpetti con Chiara che è arrivata quinta.

Ha chiuso la manifestazione la junior Irene Martini in sella Vara nella B110.

 Un evento ricco di successi per i binomi laziali che si sono fatti valere in ogni categoria.

Powered by JS Network Solutions