APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003
Concorso sotto la pioggia al Villaggio Equestre La Macchiarella in occasione dell'A3* disputato dal 25 al 27 Settembre.
In evidenza nel Gran Premio C140 Riccardo Massimiliano Ciani  che con una penalità in prima manche, quattro nella seconda e il tempo di 47, 12 vince la categoria su Jarko De La Renardiere; terzo posto per Francesco Passarelli su Iron Van'T Heike (8/4 40,55), quarta Roberta Pezzi su Cassiopea Phin (8/N.P. 41,34).  .
Ottime prestazioni nelle prime tre posizioni dalla Cat. C110 alla C130 per i molti Junior in gara: Sara Moschini, Siria Di DomenicoMartina MirielloMattia Santini, Carlotta Fellico, Mattia Zangheri, Victoria Magdalena Kucharska, Alessandra RossiGiulio De AngelisAngelica MattocciaFrancesca LupoMichela Maggi, Cristian CofeliceMaria Vittoria Padovan.
 
I RISULTATI:
Venerdì 25 Settembre
B110 a Tempo: vince Sara Moschini (J - Master Horse) su MCD Dramatic Style,  secondo posto per Siria Di Domenico (J - Excalibur) su Tramontana So Kind, terza posizione per Martina Miriello (J - Rocchette Riding) su Thalic Louvo, quarta Federica Belardinelli (J - Excalibur) su Innocent. 
C115 a Tempovince Manuele Martarelli  su Red Max Bell quarta Alessia Ceccarelli (J - Kappa) su Anubis.  
C120 Mista: vince Giulio De Angelis (J - Excalibur) su Flying Star DHH,  secondo posto per Angelica Mattoccia  (J - I Cedri) su Lady Puissance, terza posizione per Francesca Lupo (J - Parco dell'Insugherata) su Hely, quinta Elita Roccabella (J - Rocchette Riding) su Clarissa M & C.
C125 a Fasi Consecutive: vince Maria Carlotta Capezzuto  su Fisichella,  secondo posto per Cristian Cofelice  (J - Kappa) su Corvet.
C130 Mista: vince Marius Grigore Pop   su Butterfly Diamond,  secondo posto per Beatrice Innocenti su Lucy Tiger, terza posizione per Corrado Boni su Lamiro Van Bekenhof, quarta Maria Vittoria Padovan (J - Equestre Trigoria) su Fiolita, quinta Federica Di Cosimo su For Patrick.
C135 a Tempo secondo posto per Antonio Ciardullo su Dutch Kapade, terza posizione per Raffaele tTgliamonte su Begonia, quart Maria Vittoria Cirimbilla su fendi, quinto Francesco Fischetti su Ulquidam Montfollet.
 
Sabato 26 Settembre
B110 a Fasi Consecutive: secondo posto per Mattia Zangheri (J - CE Roma) su Bumerang, terza posizione per Martina Miriello (J - Rocchette Riding) su Thalic Louvo. 
C115 a Fasi Consecutivesecondo posto per Mattia Santini (J - Parco Dell'Insugherata) su Park Romeoterza posizione per Carlotta Fellico (J - CE Castelfusano) su Urby. 
C120 a Fasi Consecutive: vince Giulio De Angelis  (J - Excalibur)su Flying Star.   
C125 a Tempo: secondo posto per Michela Maggi (J - La Macchiarella) su Candy.
C130 a Tempo: secondo posto per Fabiano Cancellieri su Zucchero delle Sementarecce, terza posizione per Marius Grigore Pop   su Butterfly Diamond, quarto Giorgio Bassotti su Rocchigiani 10, quinto Federico Francia su Thay Dell'Aurea Dragonda.
C135 a Fasi Consecutivevince Federico Francia su Inshallah'S Hero Z, secondo posto per Federico Francia  su Ivar, terza posizione per Raffaele Tagliamonte su Begonia, quarto Antonio Ciardullo su Doc'S Emi,  quinta Roberta Pezzi su Cassiopea Phin.
 
Domenica 27 Settembre
B110 a Tempo: vince Ludovica Mele  su Deja Vu,  secondo posto per Victoria Magdalena Kucharska  (J - La Valle) su Parizterza posizione per Siria Di Domenico (J - Excalibur) su Tramontana So Kind, quarto Simone Lesti (J - Cavalieri Del Veio) su Charlestone Dimavi Z. 
C115 a Tempo: seconda posizione per Sara Moschini (J - Master Horse) su MCD Dramatic Style, quinta Giulia Salvati (J - Cavalieri del Veio) su Itaminko "N".  
C120 a Tempo: vince Alessandra Rossi  (J - La Valle) su Smilax.
C130 a Fasi Consecutive: vince Cristian Cofelice  (J - Kappa) su Corvet,  secondo posto per Maria Vittoria Padovan (J - Equestre Trigoria) su Fiolita, terza posizione per Alberto Tomassetti su Arwen, quarta Flaminia Nardulli su Foppe, quinta Camilla Tesse su F Cascallina.
C140 Gran Premio a due manches:  Vince Riccardo Massimiliano Ciani su Jarko De La Renardiere (1/4 47,12), terzo posto per Francesco Passarelli su Iron Van'T Heike (8/4 40,55), quarta Roberta Pezzi su Cassiopea Phin (8/N.P. 41,34).
 
Photo Credits: Bruno De Lorenzo(Riccardo Massimiliano Ciani e Jarko de la Renardiere)
 
AVVERTENZA: i risultati citati nell'articolo sono stati estrapolati dalle classifiche ufficiali  secondo i criteri del Disciplinare Regionale:"Concorsi Nazionali che si svolgono nella regione Lazio A2* e superiori:  Senior e Young Rider classificati nei primi 5 posti a partire dalla C130, ed il primo classificato a partire dalla B110 (purché non di precisione).  Junior Children: atleti classificati nei primi 5 posti a partire dalla B110 (purché non di precisione)".
Per segnalare errori e/o omissioni vi invitiamo a scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e,previa verifica, provvederemo ad apportare le correzioni.
Grazie per la collaborazione
La prima fase del  Progetto Sport Lodovico Nava si è chiusa, domenica 20 settembre, all'Equestre Trigoria con la Finale Regionale. Il cammino di avvicinamento a quest'ultima gara è iniziato iniziato il 20/21 Giugno al Kappa ed è proseguito lungo una serie di appuntamenti a cadenza regolare con le tappe del C&G Equestrian Center (18/19 Luglio), Stella Maris (1/2 Agosto), Hermada (21/23 Agosto), Kappa (29/30 Agosto - solo per i pony), Cassia Equestrian Club (11 Settembre - tappa straordinaria). In totale sei opportunità per qualificarsi che hanno consentito a 170 binomi di presentarsi a Trigoria per la conquista dei titoli regionali.
L'edizione di quest'anno del Progetto Sport ha dovuto fare i conti con l'emergenza Covid 19 che ha determinato non solo le ovvie modifiche al calendario, ma anche una rimodulazione della struttura del Regolamento. Il gruppo di lavoro del P. Sport coordinato dal DS Francesco Girardi e dal Referente FISE Carlo Forcella - che intendiamo ringraziare pubblicamente per la grande disponibilità e l'impegno nel comprendere le esigenze di tutti gli attori sul territorio - ha assiduamente dialogato con i Referenti Regionali per ascoltare le singole istanze e arrivare a una soluzione praticabile, nell'interesse degli atleti, per la riuscita del Circuito. Requisito minimo per  qualificarsi alla neo istituita Finale Regionale, deciso dopo ampia e approfondita disamina, una  sola tappa di qualifica. 
La scelta del CR Lazio è stata quella di rendere valide per le  qualifiche dei binomi le sole tappe disputate in Regione per valorizzare il lavoro dei Comitati Organizzatori, soprattutto dopo la complessa ripartenza post lockdown e per venire incontro alle economie delle famiglie e degli atleti, offrendo numerose possibilità di partecipare e migliorare il proprio punteggio.
Nell'arco delle diverse tappe di qualifica si sono alternati i seguenti Giudici di Stile: Alesio Mazzeo, Paolo Adorno, Simonetta Belli dell'Isca e Adriano Gigli.
Per la Finale Regionale all'Equestre Trigoria è stato formato un collegio giudicante, i cui membri si sono alternati nella valutazione dei differenti Livelli,  composto dal Consigliere Regionale di fresca elezione Stefano Bellantonio, dal Selezionatore e Capo Equipe Nazionale Young Rider Stefano Scaccabarozzi e dal Selezionatore e Capo Equipe Seniores Duccio Bartalucci
Lo  Show Director Marco Sassara ha messo a punto tutte le necessarie attenzioni perché la complessa manifestazione si svolgesse nel migliore dei modi e i Direttori di Campo Marco Latini e Giuseppe Greco hanno garantito difficoltà tecniche adeguate al livello di una finale e, insieme a tutto lo staff, rapidi cambi di percorsi. 
Il Presidente di Giuria Antonio Forte si è avvalso della collaborazione dei colleghi Michela Di Cesare, Silvia Cirillo, Simone Faucci, Maria Elena Costantini, Silvia Grana, Antonio Motzo, Fabio Nardi. Speaker: Giorgia Ammiraglia e Diana Migliaccio. Al centro calcoli Sandra Mazzotti e Giovanna Zingarini.
Un ringraziamento generale  va rivolto, oltre che ai partecianti che hanno dato vita a queste due giornate di sport, anche a tutti coloro che hanno preso parte a vario titolo alla realizzazione di questo evento che, come tutti i concorsi  non è stato completamente esente da aspetti che si possono migliorare e che il CR tiene sempre in debita considerazione per elevare la qualità delle iniziative future. 
Ora, per gli atleti, gli istruttori e le famiglie, l'attenzione è rivolta alla Finale Nazionale del Progetto Sport che avrà luogo presso lo Horses Riviera Resort dall'1 al 4 Ottobre; per i dettagli riguardanti le iscrizioni potete consultare la seguente news: https://www.fise-lazio.it/discipline-2/salto-ostacoli/6888-comunicazione-finale-nazionale-progetto-sport-1-4-ottobre-riviera-horses-resort

I RISULTATI (prime tre posizioni delle classifiche finali)

Livello Pony 80 Under 11: primo posto per Penelope Painvain (Parco dell'Insugherata) su Trendy Al, seconda posizione per Noemi Cerasoli (Equestrian Center C&G) su Zoey, terzo posto per Jennifer Borello (CI Del Levante) su Bob Twa.
Livello Base Senior: primo posto per Emanuela Moretto su Zibellino della Katipan, seconda posizione per Benedetta Ioli su Seychelle Island, terzo posto per Chiara Filipponi  su M. Eureka Della Leia.  
Livello Base Pony Under 14: primo posto per Beatrice Conforti (Parco dell'Insugherata) su Noxville, seconda posizione per Chiara Cacciotti (MAG Horses Sporting Club) su Armonia, terzo posto per Matteo Pollastrini (CI Del Levante) su Bob Twa.  
Livello Base Junior: primo posto per Olimpia Gambarelli (Parco dell'Insugherata) su Capitalice GZ, seconda posizione per Chiara Raimato (Parco dell'Insugherata) su Chopenhauer, terzo posto per Vittoria Salvi (CI Giulia) su Cerice. 
Livello 1 Junior: primo posto per Caterina Rudilosso (MAG Horses Sporting Club) su Corlando Rugiada, seconda posizione per Ettore Cancellato (Excalibur) su Jillz, terzo posto per Sofia Ottaviani (GLA  Stables) su Baby Arko.    
Livello 1 Pony: primo posto per Matteo Pollastrini (CI DelLevante) su Adelaide di Casal Romito, seconda posizione per Costanza Benedetti Mancinelli (CI della Leia) su Stella, terzo posto per Giorgia D'Agostino (Excalibur) su Brownie.     
Livello 1 Senior: primo posto per Giorgia Lolli su Amelie Baia, seconda posizione per Renzo Antonio Cornejo Velazco su Unique Du Tal.  
Livello 2 Junior: primo posto per Andrea Meneghini (Parco dell'Insugherata) su Harley, seconda posizione per Antonella Di Salvatore (MAG Horses Sporting Club) su Wynesch, terzo posto per Flaminia Manara (Pony Club Roma) su Pittinnuri.   
Livello 2 Pony: primo posto per Elena Gencarelli (CC Cascianese) su Swanview Blue Sparrow, seconda posizione per Clio Salini (Horse & Fun Jumping Team) su Frocken Glen Lady Cashel, terzo posto per Sofia Ottaviani (GLA Stables Team) su Coriano de Montmain.      
Livello 2 Senior: primo posto per Christiano Di Caprio su Upsylone Paradise, seconda posizione per Serena Pierantoni su Arko Della Baronessa.  
Livello 3 Junior: primo posto per Bianca Guadalupi (CC Cascianese) su Take, seconda posizione per Claudia Forti (La Macchiarella) su Babacool, terzo posto per Beatrice Piccini (CI Antiope) su Gaitling.      
Livello 3 Pony: primo posto per Beatrice Guidotti Battaglini (CI della Leia) su Hazy'S Lad II, seconda posizione per Benedetta Loglio (Horse & Fun Jumping Team)) su Hardingville Clockwork Orange, terzo posto per Elisa Passalia (SSD Lazio Equitazione) su Aughavannon Chez.      
Livello 3 Senior: primo posto per Christiano Di Caprio su Upsylone Paradise, seconda posizione per Elisa Bellini su Infallibile, terzo posto per Emanuele Ottaviani su Grandeau Van Het Groeshof
Livello 4 Pony Junior: primo posto per Melissa Cardella (CI Del Levante) su Cantalouppe Second Life, seconda posizione per Micaela Stincarelli (CI della Leia) su Lafayette'S Spring, terzo posto per Matilde Errigo (ParcoDell'Insugherata) su Clara Mia.   
Livello 4 Senior: primo posto per Rinaldo Vestri su Egea Maior, seconda posizione per Valentina Cursio su Star Non Stop, terzo posto per Veronica Bardi su All Cried Out.
Livello 5 Pony Junior: primo posto per Leonardo Bizzarri (SSD Lazio Equitazione) su Kamchatka P, seconda posizione per Matteo Landi (CI Del Levante) su Chopenhauer, terzo posto per Nicolò Trani (Fondi Stables ASD) su Ladrò.     
Livello 5 Senior: primo posto per Federica Lipani su Guinelza D'19, seconda posizione per Martina Lancioni su Bumblebee 21, terzo posto per Rinaldo Vestri su Centurio.    
Photo Credits:Bruno de Lorenzo(Federica Lipani e Leonardo Bizzarri - vincitori Livello 5 Senior e Junior)
Per eventuali segnalazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Al termine della Finale Regionale disputata a Trigoria, sono stati elaborati i risultati e definiti i binomi che avranno accesso alla finale di Cattolica dall'1 al 4 Ottobre, secondo le indicazioni contenute nel Regolamento del Progetto Sport.

Le iscrizioni dei binomi saranno inviate attraverso il sistema on line dal  Comitato Regionale, per tale ragione invitiamo i binomi qualificati a restituire compilato in tutte le sue parti il seguente MODULO entro GIOVEDÌ 24 SETTEMBRE, a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 

I binomi qualificati che intenderanno rinunciare alla partecipazione alla finale dovranno segnalarlo allo stesso indirizzo email  entro giovedì 24 settembre, per consentire i subentri secondo ordine di classifica.

La lista dei QUALIFICATI (evidenziati con colore diverso) è disponibile al seguente link: https://www.fise-lazio.it/classifiche-so/qualificati-progetto-sport-finale-nazionale-cattolica/download

Si è appena concluso il concorso A5* presso  Le Lame Horses Sporting Club di Montefalco, intitolato per volontà della famiglia Zampolini alla memoria di Lorenzo Attili, giovane cavaliere e istruttore del circolo, scomparso prematuramente nove anni fa. 
Molte delle categorie disegnate  da Elio Travagliati e Riccardo Padovan portano la firma dei cavalieri laziali, su tutte spicca il primo posto della Young Rider Sara Morucci e Stardust Z nel GP 145 "Lorenzo Attili", un'affermazione perentoria e significativa, soprattutto in considerazione della levatura dei suoi avversari. Sei i cavalieri con il doppio netto che hanno dovuto inchinarsi alla precisione e alla velocità dell'amazzone laziale che rifila due secondi abbondanti al secondo classificato, il campano Pasquale Datena. Terza posizione per un altro temibile e affiatato binomio: Filippo Martini di Cigala su Adamantea dell'esercito Italiano.  
Ottima prestazione anche per un altro Young Rider: Ascanio Tozzi Condivi, vincitore della C130 della domenica. 
Tra i senior nelle prime tre posizioni delle categorie maggiori, oltre al già citato Filippo Martini di Cigala,  troviamo  Roberto Consumati, Davide Iacovacci, Filippo Lupis, Francesca Urbini, Andrea D'Antoni.
La lista di cavalieri Juniores presenti sui podi annovera i nomi di Tommaso Arricca, Matteo Bonagura, Laura Di Russo, Rachele Veri e Mia Messersì
In azione nelle categorie maggiori incluso il GP 145, oltre a Tommaso Arricca, anche gli altri talentuosi e agguerriti  Juniores del Team Lazio Giovani: Massimo Pacciani e Gian Bautista Cano
 
I RISULTATI*
 
Venerdì 18 Settembre
C140 aTempo: 
vince Francesca Urbini su  Auleta, secondo posto per  Filippo Lupis su Efonboy H, terza posizione per Davide Iacovacci su Fire Dragon, quarta Arianna Iacovacci su Engas Zulu King, quinta Sara Morucci (YR - I Pioppi)su Stardust Z.
C130 a Tempo: vince Davide Iacovacci su Mascalzone Romano, terza posizione per Tommaso Arricca  (J - I Pioppi) su Fulltime Liefhebber, quinta Lavinia Buldini (YR) su Don Carlos.
C115 a Tempo: vince Roberta Bizzarri su Deja Vu.
B110 a Tempo: vince Mia Messersì (J - 



MAG Horses Sporting Club ) su Catalano, quinta Anna Carolina Ceresini (J - CI Montebello) su Jamaica Girl.
Cat. 6 Anni a Fasi H125: vince Emanuelle Addis su Carnis di Ombraverde, secondo posto per Francesca Urbini su Tultea, terza posizone per Christian Marini su Elcendila PS, quarto Filippo Martini di Cigalasu Calinda dell'Esercito Italiano, quinta Giulia De Angelis su Turbanov.
 
Sabato 19 Settembre
C140 a Fasi consecutive: vince Andrea D'Antoni su  Capitan Lafitte, secondo posto per Roberto Consumati su Zeylan BK, terza posizione per Filippo Martini di Cigala su Acartoon, quarta Ludovica Corsisu Belisimot, quinto Andrea D'Antoni su Aragorn.
C135 Piccolo Gran Premio: vince Roberto Consumati su Hegelsum, secondo posto per Davide Iacovacci su Fire Dragon,  quarta  Arianna Iacovacci  su Engas Zulu King.
C125 Mista Gran Premio riservato 1° Grado:  terzo posto per Laura Di Russo (J - La Macchiarella) su Cadmolino K,  quarta  Alessandra Maggini  (J - Madonna delle Grazie) su All - Clear.
C120 a Fasi consecutive: vince Enrico Avvisati su Arcana.  
C115 a Fasi consecutive:  quinta posizione per Mia Messersì (J - MAG Horses Sporting Club ) su Catalano  .
Cat. 6 Anni Mista H130:  secondo posto per 
Christian Marini su Elcendila PS  , terza posizone per Eleonora Salvatori su Ditania, quarto Emanuele Addis su Carnis di Ombraverde,  quinta Francesca Urbini su Tultea  .  
Domenica 20 Settembre
C145 Gran Premio a Due Manches: vince Sara Morucci (YR - I Pioppi) su  Stardust Z (P 0/0 T. 36,37), terza posizione per Filippo Martini di Cigala su Adamantea dell'Esercito Italiano (P 0/0 T. 39,11).
C130 a Tempo: vince Ascanio Tozzi Condivi   (YR - Roma Equitazione) su Omero De Villanova, terzo posto per Matteo Bonagura (J - MAG Horses Sporting Club) su Aldine.
B110 a Tempo: terzo posto per Rachele Verì (J - Trekking Horse) su M. Etrusco del Pietriccio Rosso), quinta Anna Carolina Ceresini (J - CI Montebello) su Jamaica Girl.
 
Photo Credits: Marco Proli (Sara Morucci e Stardust Z)
 
*Avvertenza: i criteri per la pubblicazione dei risultati contenuti nel Disciplinare Fise Lazio prevedono per i Concorsi A5* e superiori: "Senior: Atleti classificati nei primi 5 posti nelle seguenti categorie: a) C135-C140 del venerdì b) C.140 del sabato c) Piccolo Gran Premio d) Gran Premio e C135 della Domenica a) Il primo classificato a partire dalla categoria B110 (purché non di precisione) Young Rider: Atleti classificatisi nei primi 5 posti nelle categorie C.130 e superiori, ed il primo classificato a partire dalla categoria B110 (purché non di precisione) JuniorChildren e Pony: Atleti classificati nei primi 5 posti nelle categorie da B110 e superiori (purché non di precisione)".
Per eventuali segnalazioni di errori vi invitiamo a scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e, previa verifica, provvederemo a correggere l'articolo. Grazie per la collaborazione. 

Il Campionato Italiano Safe Riding 2020, terminato sabato 12 settembre nell'impianto dell'Associazione Sportiva Etrea di Busto Arsizio,  ha incoronato tre cavalieri del Lazio. Filippo Martini di Cigala su Unité du Sud vince il Criterium Seniores 2° grado H145grazie a una magistrale  prestazione; unico binomio dei trentasette al via indenne da errori nelle tre manches, sui percorsi disegnati da Elio Travagliati.

Anche Lara Capaldini su Pupillo dell’Esercito Italiano vince senza sfiorare una barriera al termine delle tre manches il Trofeo Amazzoni 1° grado H120.

Gabriella Bastelli su Tourone Otroive si aggiudica il Criterium Ambassador H120, anche per lei tre manches concluse con zero penalità.

Nel Campionato Seniores Assoluto, vinto da Piergiorgio Bucci, si registra l'ottimo quarto posto di Antonio Maria Garofalo su Conquestador, positivo binomio che che ha ottenuto in questa stagione numerosi successi.

Al di là della cronaca dei migliori piazzamenti, merita una menzione speciale lo Young Rider Neri Pieraccini che è andato a sfidare insieme ad Arpege de Carles i colleghi più "anziani" nel Campionato Seniores Assoluto, dimostrandosi all'altezza della situazione e terminando la competizione in maniera più che onorevole. 

I RISULTATI (Prime dieci posizioni delle classifiche finali)

Campionato Seniores Assoluto: quarto  posto per Antonio Maria Garofalo su Conquestador, nono Antonio Campanelli su Cornet Rouge.

Criterium Seniores II grado H145primo posto per Filippo Martini di Cigala su Unité dell'Esercito Italiano, quinto posto per Luca Coata su Cassirana del Rilate.

Campionato Ambassador Assolutoottavo posto per Giorgio Fiorini su Rimellina

Trofeo Amazzoni 1° grado H120: primo posto per Lara Capaldini su Pupillo dell'Esercito Italiano.

Criterium Ambassador  H120primo posto per Gabriella Bastelli su Tourone Otroive.

Criterium Seniores Brevetti H115settimo posto per Paolo Astone su Jack.

Photo credits: Project Foto

Per eventuali segnalazioni scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il CO Cassia Equestrian Club ospiterà nella giornata di Venerdì 11 Settembre una Tappa straordinaria di qualifica per il Progetto Sport, valida per l'accesso alla Finale Regionale del 19 e 20 Settembre.
Come consentito dal Regolamento del Progetto Sport, nella giornata di Venerdì 11 Settembre si svolgeranno entrambe le prove (Stile/Fasi e Tempo). Le iscrizioni sono aperte.
I pony iscritti ai Campionati Regionali NON potranno prendere parte alla tappa del Progetto Sport.
Al seguente link sono disponibili le classifiche regionali del Progetto Sportaggiornate all'ultima tappa del Kappa:

https://www.fise-lazio.it/classifiche-so

Eventuali  segnalazioni potranno essere inviate a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Campionati Giovanili di Arezzo 2020saranno ricordati a lungo per il successo ottenuto nell'Assoluto Pony, con un terzetto di amazzoni laziali su altrettanti gradini del Podio: oro per Mathilda Mercurie Marcello, argento per Elisabetta Giussani su Killmullen Olympic Cruise e bronzo per Cassandra Belli e Red Star Optimus; tre risultati che hanno richiesto una grande prova di carattere e una solida concentrazione per affrontare le tre prove dall'esito a volte alterno che in alcuni momenti sembrava non preludere al successo finale. Nella prima prova del giovedì, una categoria  H130 a tempo, Mathilda è terza con 5 penalità, Elisabetta quinta con 6 e Cassandra nona con 9, su un lotto di dodici partenti. Venerdì nella categoria di Precisione H130 Cassandra è prima ex aequo con 0 penalità, Mathilda quarta con 4 ed Elisabetta undicesima con un carico di 13 penalità. Ma è la terza giornata a essere decisiva per i destini del Lazio ed è nella cat a due manches H135, la più impegnativa,  che le tre amazzoni tirano fuori il meglio da se stesse con una grande prova di carattere: Elisabetta Giussani si aggiudica la categoria, seconda Mathilda Mercuri e  quarta Cassandra Belli; risultati che valgono il podio, al termine di una gara in cui non si è registrato nessun netto sui selettivi percorsi disegnati da Andrea Colombo e Giovanni Bussu
L'avventura di Gian Bautista Cano su Gucci e di Gualtiero Nepi su Con Top nel Campionato Assoluto Children
inizia, rispettivamente, con un settimo e un nono posto, entrambi a 0 penalità nella categoria a Tempo H125, nella seconda prova a due percorsi H125 Gualtiero conquista la terza posizione con un doppio percorso netto, mentre Gian Bautista con il risultato di 4/1 pen. si attesta in nona posizione sui ventuno binomi al via. La terza e decisiva prova a due manches H130 premia Gian Bautista, quarto con 1/1 pen. e vede Gualtiero ottavo con 6/0. Risultato finale: Gualtiero Nepi e Con Top medaglia d'argento e Gian Bautista Cano su Gucci quarto, ai piedi del podio.
Altri risultati da podio: Bianca Guadalupi su Take, seconda  nel Trofeo Children BR e Andrea Meneghini su Harley, terzo nel Trofeo Junior Brevetti.
Seguono altri quattro piazzamenti tra i primi dieci classificati ad opera di Caterina Marziale, Luigi Del Prete, Benedetta Zibellinie Mattia Santini.
Le congratulazioni vanno anche a tutti gli altri validi binomi del Lazio che in questo Campionato non hanno ottenuto i risultati migliori ma il cui impegno non è certamente mancato, così come quello dei loro istruttori, insieme  alla passione dei loro genitori.
I RISULTATI (Prime dieci posizioni in classifica finale)
Trofeo Children BR: decimo posto per Caterina Marziale (Parco dell'Insugherata - Istr. Raffaella Tagliamonte) su G. Cardushi K.C.
Trofeo Children 1° gradosecondo posto per Bianca Guadalupi (Cascianese Country Club - Istr. Giulio Marini Agostini) su Take
Campionato Assoluto Young Riders: decimo posto per Luigi Del Prete (I Pioppi - Istr. Piero Coata) su L.B. Castello.
Campionato Assoluto Children:  medaglia d'argento per Gualtiero Nepi (C.I. Della Leia - Istr. Maria Gabriella Ascenzi) su Con Top; quarto Gian Bautista Cano (I Pioppi - Istr. Piero Coata) su Gucci.
Campionato Assoluto Pony:  medaglia d'oro per Mathilda Mercuri (Excalibur - Istr. Luna Di Federico) su Marcello; argento per Elisabetta Giussani (Roma Pony Club - Istr. David Sbardella) su Killmullen Olympic Cruise; bronzo per Cassandra Belli (C&G - Istr. Vincenzo Cinelli) su Red Star Optimus.
Criterium Children BR: quinto posto per Benedetta Zibellini  (I Pioppi - Istr. Piero Coata) su Basco.
Trofeo Junior Brevetti: terzo posto per Andrea Meneghini (Parco dell'Insugherata - Istr. Raffaella Tagliamonte) su Harley; ottavo Mattia Santini (Parco dell'Insugherata - Istr. Raffaella Tagliamonte)
 su Park Romeo
Photo Credits: MediaHub
Per eventuali segnalazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Grazie per la collaborazione.
In previsione della Coppa delle Regioni Under 21 e della Coppa delle Regioni Pony che si svolgeranno nell'ArenaFISE Verona dal 4 all'8 novembre, il Comitato Regionale FISE Lazio ha organizzato una Tappa di Visione e Selezione Indoor che avrà luogo presso il Centro di Equitazione dell'Hermadanell'ambito del Concorso A3* dal 23 al 25 ottobre.
Tutti i dettagli concernenti i criteri di selezione e di scelta sono contenuti all'interno dei Regolamenti pubblicati nella sezione "Documenti" delle discipline "Salto Ostacoli" e "Pony", ai seguenti  Link.
Per il Regolamento Selezione e Visione Cavalli:
Per il Regolamento Selezione e Visione  Pony:

Joomla Extensions