APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003
Referenti Selezionatori della Commissione Salto Ostacoli FISE Lazio, Antonio De Cesaris (cavalli) e Maria Luisa Pollastrini (pony) hanno diramato la  lista dei selezionati per i Campionati d'Italia Indoor a Squadre  per Regioni e Master d'Italia, intitolati alla memoria del Maresciallo Antonio Oppes, che si svolgeranno a Pontedera dal 5 al 7 febbraio, presso il Centro Ippico lo Scoiattolo.
Come comunicato in precedenza, i componenti della squadra dei Senior Gentleman sono scaturiti dalla selezione nelle analoghe categorie disputate nel corso dei Campionati Regionali Indoor, svoltisi dal 15 al 17 Gennaio al Centro di Equitazione dell'Hermada
I membri delle altre squadre per la manifestazione di Pontedera  sono stati indicati dai Selezionatori sulla base di una scelta tecnica,  basata sulla visione effettuata ai Campionati Regionali Indoor e sulla valutazione delle recenti prestazioni e lo stato di forma che ha riguardato anche binomi che non hanno preso  parte ai Campionati di Borgo Hermada.
Le squadre rappresentative del C.R. Lazio prenderanno parte, come gli anni scorsi, a tutte le categorie in programma, con i seguenti binomi:
SENIORES SPORT
Simone Coata - DALPHONS V
Antonio Campanelli -  CORNET ROUGE
Antonio Ciardullo -  BALOULISCO DU LOZON
Guido Grimaldi -  GERARDO-E
Luigi Del Prete - CHACCAGO
GENTLEMAN RIDER H115
Francesca Struglia - IWANDA OF THE LOWLANDS
GENTLEMAN RIDER H120
Alessia Priolo  -  ARWEN
GENTLEMAN RIDER H125
Antonio Di Benedetto -  FLYING DUICHMAN V.D.M. 
GENTLEMAN RIDER H130
Eleonora Albanese - LA CHARMEUSE
YOUNG RIDER
Massimo Pacciani (I Pioppi) -  NOVAS NEBRIDA 
Alberta Tagliamonte (Parco dell'Insugherata) - BERNINI DI VALLERANO
Tommaso Arricca (IPioppi) - LIMONCELLO VAN D'AVRIYE 
Giorgio Bilotta (I Pioppi) - GAVITA V
Diego Calderini (CI dela Leia) -  KOBALT VAN DE BROUWERSHOEVE
JUNIOR
Gualtiero Nepi (CI della Leia) - CON TOP
Benedetta Guglielmi (CI Parco dell'Insugherata) - COCO JUMBO
Andrea Meneghini (CI Parco dell'Insugherata) - HARLEY
Veronica Carta (Podere dell'Arco) - LEO LIONNI
Leonardo Tipo Galbani (Excalibur) - FREE WILLY
CHILDREN
Asia Mascenti (Tevere Time) - ARCUATO DELLA COMETA
Bianca Guadalupi (Country Club Cascianese) - TAKE
Alessandra Panfili (Podere dell'Arco) - HERA V.D. PAPENDIJK
Francesca Lupo (CI Parco dell'Insugherata) - HELY
Sveva Caterina Cappella  (CI Parco dell'Insugherata) - FIRST DI SABUCI
PONY
CATEGORIA 80: Noemi Cerasoli (Equestrian Center C&G) - ZOEY
CAT 90: Penelope Painvain (CI Parco dell'Insugherata) - NAVAO T VAN HEY JUXSCHOT
CAT 100: Lucie Addessi (Il Castello) - LA VITA DI BELLE
CAT 110: Sofia Ottaviani (GLA Stables Team) - ZIBRO
Conclusi al Centro di Equitazione dell'Hermada i Campionati Regionali Indoor 2021, la manifestazione che da alcuni anni a questa parte riscuote sempre maggiore successo anche in qualità di evento sportivo  deputato alle visioni/selezioni per i Master d'Italia di Pontedera, in calendario per il prossimo mese di febbraio (5 - 7).
I  numerosi partecipanti hanno dato un segnale importante in questo periodo di difficoltà generale legata alla pandemia che non mostra segni di resa, a cui si è aggiunto il maltempo delle ultime settimane che ha purtroppo inciso sulla corretta e continua preparazione degli atleti. Malgrado ciò la voglia di esserci e di sfidarsi in campo ha prevalso, e gli sforzi organizzativi del patron Dalvino Antonetti e del suo staff sono stati ripagati dal gradimento di atleti e tecnici che hanno potuto apprezzare le migliorie apportate all'impianto, nella scia di una progressione qualitativa che aggiunge sempre nuovi elementi e servizi per gli utenti. I 240 binomi al via nei vari Campionati/Trofei si sono destreggiati sui percorsi disegnati da Stefano Falzini che non ha fatto loro mancare gli opportuni stimoli tecnici, commisurati al livello di una competizione finalizzata all'assegnazione di titoli di Campione. 
Il titolo di Campione Assoluto nella categoria H135 va a Bryan Mascenti su  Borad, seguito sul secondo gradino del podio da Davide Nicita su Floris F, al terzo posto Gianluca Apolloni su May Way.
Diego Calderini vince il Campionato Young Riders H135 su Kobalt Van De Browershoeve,  seguito al secondo posto da Alberta Tagliamonte su Bernini di Valleranoe al terzo da Nicolò Trani su Ladrò.
Le classifiche delle categorie Gentleman Rider hanno decretato i nomi dei binomi che parteciperanno al Master d'Italia di Pontedera, si tratta dei rispettivi vincitori delle H115, H120, H125 e H130 che accederanno di diritto, come stabilito dalla Commissione Salto Ostacoli FISE Lazio, al Master di Pontedera,  si tratta di: Francesca Struglia su Iwanda of The Lowlands, Alessia Priolo su Arwen,  Antonio Di Benedetto su Flying Duichman V.D.M. e  Eleonora Albanese su La Charmeuse. 
Il Collegio giudicante, guidato dalla Presidente Roberta Conca si è avvalso del contributo di Maria Gabriella Asole, Silvia Grana e Antonio Marras. Steward: Giulia Rocchetti e Rita Moscatelli; le "voci" che hanno scandito il ritmo delle gare e delle premiazioni sono state quelle di  Serena Hayek e di Angelo Di Costanzo. Cerimoniale condotto da Giulia Ammiraglia coadiuvata da Valentina Ottaiano; Susan Hayek Apolloni ha tenuto le fila della Segreteria di concorso e del Centro Calcoli; Adriano Gigli ha rivestito il ruolo di  Delegato FISE Lazio.
Alle premiazioni, allestite in uno spazio dedicato, al coperto, al di fuori del campo gara, sono intervenuti per tenere a battesimo i neo campioni e gli altri atleti piazzati, oltre al padrone di casa Dalvino Antonetti, al Presidente del C.R. Carlo Nepi, al Vice Presidente Pietro Farina e al Consigliere regionale Antonio De Cesaris, il Vicesindaco di Terracina Pierpaolo Marcuzzi, l'Assessore allo Sport Barbara Cerilli e la Consigliera Comunale Vanessa Antonetti.
Il Comitato Regionale Lazio, consapevole dei disagi derivanti dallo svolgimento delle manifestazioni a porte chiuse che impediscono al pubblico di assistere alle competizioni, ha voluto, anche in questa occasione,così come per i Campionati Regionali e per la Coppa Lazio, trasmettere lo streaming integrale della giornata di domenica, grazie alla partnership con AppTV, di Emanuele Tomassini,consentendo così la visione di tutte le finali dei Campionati e dei Trofei ai tanti appassionati rimasti a casa. Incoraggiante e in crescita il dato delle visioni: 2.550 apparecchi connessi alla diretta live sono un segnale importante e un riscontro oggettivo del gradimento crescente delle iniziative di comunicazione messe in campo per valorizzare le manifestazioni di interesse regionale. 
 

I RISULTATI (Prime dieci posizioni della classifica finale)


Campionato Senior Assoluto H135: primo posto per Bryan Mascenti su Borad, secondo posto per Davide Nicita su Floris F, terzo posto per Gianluca Apolloni  su My Way, quarto Alberto Tomassetti su Kratos, quinta Camilla Tesse su Cascallina, sesto Stefano Marcotulli su Crystal L, settimo Corrado Boni su Conlypso 3, ottavo Paolo Rosellini su Fazteca - S.
Campionato Young Riders Assoluto H135: primo posto per Diego Calderini (CI della Leia) su Kobalt Van De Browershoeve, secondo posto per Alberta Tagliamonte (Parco dell'Insugherata) su Bernini di Vallerano, terzo posto per Nicolò Trani  (Fondi Stables) su Ladrò, quarto Yari Cadile (GLA Stables) su Silver cake, quinta Barbara Petrucci su Parmenide.
Campionato Senior Gentleman H115: primo posto per Francesca Struglia su Iwanda of the Lowlands, secondo posto per Carlotta Canta su Urbano, terzo posto per Veronica Bardi su All Cried Out, quarta Adele Meneghetti su Jarko De La Renardiere, quinta Ilaria Migliore su Egano di Sabuci, sesta Enrica Belloni su Kanoki, settima Maria Assunta Paglia su Kelly, ottava Roberta Gori su Acoralì, nono Alessio Cintoni su Flirtin Man, decima Giorgia Esposito su Trionfo De Villanova.
Campionato Senior Gentleman H120: primo posto per Alessia Priolo su Arwen, secondo posto per Manuele Martarelli su Red Max Bell, terzo posto per Federica Insardi  su Fee 872, quarta Sofia Santangelo su Nitro, quinta Martina Carusosu Chelton, sesta Elisa Bellini su Infallibile, settima Sara Pesciarelli su Erlette, ottava Ilaria Antonicelli su Quantin, nono Alessio Speranzini su Preziosa Graafone, decima Sara Ponziani su Nero Van Het Wilgenbos.
Campionato Senior Gentleman H125: primo posto per Antonio Di Benedetto su Flying Duichman V.D.M., secondo posto per Alessandra Ghiurghi su Desdemona delle Sementarecce, terzo posto per Benedetta Guglielmi  su Coco Jambo, quarta Claudia Stella su Girl Power, quinto Luigi Popoli su Quienara, sesta Flaminia Muzio su Qissù D'Amour, settimo Shari Chiaravalli su Landprintz, ottava Michela Stincarelli su Lafayette's Spring.
Campionato Senior Gentleman H130: primo posto per Eleonora Albanese su La Charmeuse, secondo posto per Pierluigi Fresilli su Dylan Dog, terzo posto per Giorgio Fiorini  su Rimellina, quarta Francesca Fischetti su Chester, quinta Veronica Mariani su Quac.
Campionato Junior H125primo posto per Andrea Meneghini (Parco Dell'Insugherata) su Harley, secondo posto per Gualtiero Nepi (CI della Leia) su Con Top, terzo posto per Yannick Guillon Xenard (Excalibur) su Chandam, quarta Francesca Lupo (Parco dell'Insugherata) su Hely, quinta Veronica Carta (Podere dell'Arco) su Leo Lionni, sesto Mattia Passacandili (CI Talus) su Antipolo, settima Giovanna Mongiello (Parco dell'Insugherata) su Carzou Du Ry DB, ottavo Leonardo Bizzarrii (SS Lazio Equitazione)  su Kamchatka P, nono Matteo Bonagura (MAG Horses Sporting Club) su Friend, decimo Sean Mascenti (Tevere Time) su Fentanil.
Trofeo Junior H115: primo posto per Ornella Calderini (CI della Leia) su Enieta HL, secondo posto per Mia Messersì (MAG Horses Sporting Club) su Catalano, terzo posto per Sveva Caterina Cappella (CI Parco Dell'Insugherata) su First Di Sabuci, quarta Marianna Priori (CI Equinozio) su Starena, quinta Caterina Marziale (CI Parco Dell'Insugherata) su G. Cardushi K.C., sesto Giulio Cavalieri (Excalibur EC) su Moana Dell'Astro, settima Giulia Cardona (CI della Leia) su Tailormade Gangster, ottava Martina Mantini (GLA Stables Team)  su Lord Dream, nona Giulia Migliore (GLB Equitazione) su Goblet of Fire, decima Sara Colarusso (PC Il Marchione) su Shattrick.
Campionato Children H115: primo posto per Asia Mascenti (Tevere Time) su Arcuato Della Cometa, secondo posto per Bianca Guadalupi (Country Club Cascianese) su Take, terzo posto per Mattia Civitillo  (CI Del Levante) su Floris, quarto Mattia Zangheri (CE Roma) su Stick.
Trofeo Brevetti Senior H110: primo posto per Simone Smorfa su Belcampo, secondo posto per Marco Di Girolamo su Io Poeta Del Saturno, terzo posto per Rosa Sofia Pennisi  su Kost, quarta Clarissa Dell'Orco su Everlasting.   
Trofeo Brevetti Junior H110: primo posto per Irene Di Caprio (Equestre Trigoria) su Apache De Maucourt, secondo posto per Sofia Campioni (AI Atina) su Amelis, terzo posto per Carlotta Aramini (PC Il Marchione) su Pepperlizia, quarto Simone Lesti (Cavalieri Del Veio) su Quando 35, quinta Giulia Leopardi ( Equitation Roma) su Lagano Z, sesta Flaminia Conforti (Parco Dell'Insugherata) su Cassiana di Villa Francesca, settima Giorgia Di Blasi (CI del Levante) su Brancaia, ottava Aurora Stramandino (SS Lazio Equitazione)  su Houston Van Loo, nona Ginevra Marinelli (Le Piane) su Lola, decima Noemi Viscogliosi (AI Atina) su Tosca Della Favorita.   
Trofeo Brevetti Senior H100: primo posto per Gaia Tomei su Urano, secondo posto per Valeria Falzini su Eicos, terzo posto per Luca Bianchini  su Ranocchia, quarta Alessandra Pipitò su Maryam, quinta Alessia Guadagnoli su Dontforgettolaugh, sesta Marta Letizia Antonelli su Wiebe Van De Groesplak. 
Trofeo Brevetti Junior H100: primo posto per Flaminia Sarra (Equestrian Center C&G) su Dance Z, secondo posto per Bianca Cervone (Cavalieri Del Veio) su Viper VDL, terzo posto per Ettore Cancellato (Excalibur) su Jillz, quarta Alice Ceccani (CE Madonna Delle Grazie) su Bluebeel, quinta Serena Murro (Equestre Trigoria) su Zamondo Monarch, sesta Giorgia Melone (GLA Stables Team) su Au Pays Des Vernedes, settima Laura Masi (Parco dell'Insugherata) su Chagall, ottava Angelica Franconi (Equestrian Center C&G)  su Boston, nona Eleonora Aglieri (GLA Stables Team) su Qualia De Prechat, decima Viola Ranieri (CI Del Levante) su Ariginn.  
Trofeo Brevetti Senior H90: primo posto per Sergio Cittadini su Twist Fasul, secondo posto per Beatrice Pocchi su Vasco, terzo posto per William Cestra  su Paplo, quarta Giulia Domizia Latini su Athos N., quinta Isotta Amata su Kings Thunder Diamond, sesta Martina Floccari su Quassia, settimo Pasquale Roberto Vinella su Crolly 2, ottava Martina Mariani su Dani, nona Silvia Guglielmino su Drambuie, decimo Daniele Fioretti su Port Lester.
Trofeo Brevetti Junior H90: primo posto per Amanda Xhylani (CE Madonna Delle Grazie) su Sunshine Sweet, secondo posto per Jennifer Borello (CI Del Levante) su Luneburg, terzo posto per Costanza Belardinelli (CI della Leia) su M . Dicembre della Leia, quarta Giorgia Ubertini (CE Madonna Delle Grazie) su Weah Van Het Kleuterhof, quinta Micaela Facioni (CI I Corsieri) su Fiji D, sesto Alessandro Lo Presti (Equestre Trigoria) su Tinka's Baby, settima Maira Carratoni (Trekking Horse) su Vanity Le Dune, ottava Giulia Massaro (CI Dante)  su Maryam, nona Alice Sebastiano (CI I Corsieri) su Star Dreamer, decima Francesca Tshimanga (La Perna) su Sky Fall Grey.  
Campionato Pony LBP80: primo posto per Giulia Mucciarella (Equestrian Center C&G) su Pollicino, secondo posto per Costanza Incecchi (MAG Horses Sporting Club) su Peter Pan, terzo posto per Filippo Maria Polidori (Podere Dell'Arco) su Favourite's Halifax, quarto Filippo Callarà (Roma Pony Club) su Bonne Fee De Twin, quinta Martina Fabrizi (Podere Dell'Arco) su Pegaze de la Lande, sesta Nina Bozzini (Parco Dell'Insugherata) su Noxville, settima Giulia Paolini (Podere Dell'Arco) su Jach Daniel, ottava Martina Perrotta (I Corsieri)  su A. B. Pupas Dell'Arco, nona Elena Pasquini (Scuderia il Castello) su Bingo, decima Sofia Macioce (Cavalieri del Veio) su Peculiar Colours.
Campionato Pony BP90: primo posto per Noemi Cerasoli (Equestrian Center C&G) su Zoey, secondo posto per Giulia Capozzi (CI Del Levante) su Little Lord Grey, terzo posto per Costanza De Paolis (Roma Pony Club) su Vermice, quarta Nicole Valentini (PC Il Marchione) su Portail De Brehal, quinta Alessandra Ziello (CI Dante) su Apple Roctaillade, sesta Carlotta Muzio (Roma Pony Club) su Mesita, settima Maddalena Bernardini (CI della Leia) su Kasper, ottava Giulia Cavalieri (CI Talus)  su  Nuvola, nona Chiara Raimato (Parco dell'Insugherata) su Diabolo 443, decima Elena Scialanga (Equinozio) su Mithril Fiore. 
Campionato Pony BP100: primo posto per Andrea Cantiani (MAG Horses Sporting Club) su Orchid's Orian, secondo posto per Penelope Painvain (Parco dell'Insugherata) su Navao T Van Het Juxschot, terzo posto per Lorenzo Pascali (Equitation Roma) su Polo D'Awenne, quarta Lucie El Adawy (Parco dell'Insugherata) su Atout De Linkey, quinta Lorenza Caterino (Excalibur) su Lisnavaragh Lady, sesta Irene Di Salvatore (MAG Horses Sporting Club) su Callowfeenish P. J., settima Diletta Monaco (Parco dell'Insugherata) su Kantje'S Gay-lady H, ottava Giulia Pasquini (Scuderia Il Castello)  su  Captains Angel, nono Nicholas Mancini (CI Talus) su Roky, decima Leah Del Monte (SS Lazio equitazione) su Quintana.  
Campionato Pony BP110: primo posto per Sofia Ottaviani (GLA Stables Team) su Zibro, secondo posto per Lucie Addessi(Scuderia il Castello) su La Vita di Belle, terzo posto per Sofia Colombini (Roma Pony Club) su Arlequin de la Selune, quarta Guia Maria Peverini (Parco dell'Insugherata) su Baxter de Courcy, quinta Beatrice Conforti (Parco dell'Insugherata) su Tridentum Csillag. 

Domenica 17 gennaio, a partire dalle ore 8:30, dalla home page del sito web FISE Lazio, sarà possibile seguire la diretta streaming integrale della giornata conclusiva dei Campionati Regionali Indoor 2021.

A causa del perdurare delle avverse condizioni meteorologiche, il concorso di Salto Ostacoli A1* in programma dall'8 al 10 gennaio p.v. presso 007 Cavalli Olgiata è stato ANNULLATO.

Il nuovo anno si aprirà con i Campionati Regionali Indoor 2021 che si svolgeranno dal 15 al 17 Gennaio al Centro di Equitazione dell'Hermada, impianto che ha già ospitato con successo le selezioni/visioni cavalli e pony per Verona nel mese di ottobre. Le iscrizioni apriranno lunedì 28 dicembre e si chiuderanno lunedì 11 gennaio.

Molte le fasce di Campionati e Trofei a partire dalla H90 alla H135 per i cavalli e dalla H80 alla H120 per i pony.

Venerdì 15 Gennaio sarà la giornata dei warm up, sabato 16 e domenica 17 avranno luogo le gare di Campionato/Trofeo; tuttavia, in caso di amplissima partecipazione, sarà facoltà del CO in accordo con il CR, anticipare al venerdì alcune categorie, con lo svolgimento dei warm up nella giornata di giovedì.

I Campionati Senior Gentleman, suddivisi nelle 4 fasce di altezza: 115, 20, 125 e 130, saranno validi come SELEZIONE per i Master d'Italia, in programma nei giorni 05 - 07 Febbraio, a Pontedera. Alla squadra composta da quattro binomi avranno accesso, di diritto, i concorrenti classificati al primo posto di ognuna delle quattro fasce di altezza, al termine delle due giornate di gara.

Per quanto riguarda le altre rappresentative che parteciperanno ai Campionati d'Italia Indoor a Squadre, I Campionati Regionali Indoor saranno validi come gara di VISIONE da parte della Commissione SO Cavalli e Pony per la scelta dei componenti delle squadre sulla base dei seguenti livelli:

SENIORES SPORT: 4 cavalieri + 1 riserva visionati sull’altezza 135

YOUNG RIDER: 4 cavalieri + 1 riserva visionati sull’altezza 135

JUNIORES: 4 cavalieri + 1 riserva visionati sull’altezza 125

CHILDREN: 4 cavalieri + 1 riserva visionati sull’altezza 115

PONY: 4 cavalieri per squadra – altezze differenziate 80 – 90 – 100 – 110

Si sottolinea che la Commissione SO per la composizione delle squadre cavalli e pony per i Campionati di Pontedera – a esclusione delle rappresentative Senior Gentleman - potrà prendere in considerazione anche i binomi che NON parteciperanno ai Campionati Regionali, sulla base del loro andamento recente in concorsi indoor disputati a partire dalle gare di visione e selezione del 23-25 ottobre a Borgo Hermada e nei successivi mesi di novembre e dicembre 2020 e gennaio 2021. Tuttavia, in considerazione dell’opportunità offerta dalla partecipazione ai Campionati Regionali Indoor per valutare con maggiore attenzione, a breve distanza da Pontedera, lo stato di forma dei binomi, la partecipazione è fortemente consigliata, in special modo per quanto riguarda i pony, poiché la squadra sarà composta da 4 binomi senza riserva.

La scuderizzazione è OBBLIGATORIA per le categorie con montepremi.

Per consentire una migliore organizzazione i cavalli potranno essere scuderizzati a partire da giovedì 14 gennaio  entro le ore 18:00, fino a venerdì 15 entro le ore 11:00.

E' possibile prendere visione dell'Avanprogramma al seguente link: 

http://www.fiselazio.com/calendario/dwnld/fiselazio_Camp%20Reg%20indoor%202021%20DEF1.1%20(1).pdf 

La  manifestazione si svolgerà a porte chiuse e l'accesso e la presenza nell'impianto saranno limitati, oltre che agli atleti,  agli Operatori Sportivi (Ufficiali di Gara, Direttori di Campo, Personale dei Servizi, Istruttori, proprietari dei cavalli, Groom e Autisti di Van), ai genitori dei minori o, in caso di loro indisponibilità a un accompagnatore da loro designato, e saranno predisposte a cura del C.O.  le misure previste dalle Disposizioni FISE per le Manifestazioni Sportive attualmente vigenti.

Finale di stagione 2020 al Villaggio Equestre La Macchiarella, dal 18 al 20 dicembre, con il Concorso A 3* di Natale. Belle giornate e clima festoso, oscurato, però, dalla notizia della scomparsa nella giornata di sabato di Sergio Albanese, a motivo della quale è stato osservato un minuto di silenzio durante la domenica.
Sui percorsi di Marco Latini si è scatenato Roberto Consumati, presente al via con numerosi cavalli con cui ha raccolto vittorie e piazzamenti, a partire  dal primo posto nel  Gran Premio C140  in sella a Nordica delle Schiave, con 0 penalità in prima manche, quattro nella seconda e il tempo di 33,63; al terzo posto Filippo Martini di Cigala su Deja Vu  (0/4 36,52), seguito in quarta posizione da  Valerio Mosca  su Contender Della Dolce Vita (1/15 45,82).  
Durante il fine settimana al Villaggio Equestre La Macchiarella in evidenza anche molti Juniores, costante segnale positivo del fermento sportivo e agonistico giovanile nella regione. Ad aggiudicarsi le  prime tre posizioni dalla Cat. C110 alla C125 sono stati: Livia Del Villano, Asia Carnevali, Carlotta Aramini, Marianna Priori, Laura Di Russo, Giulia Stefanelli, Irene Di Caprio, Claudia Forti, Martina Mastrantonio, Martina Papadio, Silvia Ruggieri, Giulia Salvati, Nicole Meschini, Amira Cestra, Irene Martini e  Michela Maggi.
 
I RISULTATI:
Venerdì 18 Dicembre
B110 a Tempo: vince Carlotta Aramini (J - PC Il Marchione) su Pepperlizia, secondo posto per Marianna Priori  (J - Equinozio) su Starena, terza posizione per Irene Di Caprio (J - Equestre Trigoria) su Apache De Maucourt, quarto Tommaso Cristofari (J - CI Del Levante) su Elcolores. 
C115 a Tempovince Manuele Martarelli su Red Max Bell, secondo posto per Claudia Forti (J - La Macchiarella) su Babacoolterza posizione per Martina Mastrantonio  (J - CI Del Levante) su Corsica Mea Lux, quarta Amira Cestra (J - CE Porta Di Roma) su Darling Rob'S . 
C120 a Tempo: vince Keyvan Shahabadi  su Starina di Donna Olimpia,  terzo posto per Laura Di Russo  (J - La Macchiarella) su Cadmolino K
C125 a Fasi Consecutive: vince Martina Papadio  (J - La Macchiarella) su Clintige Della Marca,  terzo posto per Michela Maggi  (J - La Macchiarella) su Bombastic di Villagana.
C130 a Fasi Consecutive: vince Roberto Consumati   su Sam Sit,  secondo posto per Antonio Ciardullo su Candy, terza posizione per Roberto Consumati su Hoedatzo, quarto Federico Francia su Cardhenta Dell'Aurea Dragonda, quinto  Paolo Pomponi su Special One A.M..
C135 a Tempo vince Roberto Consumati   su Nordica Delle Schiave, terzo posto per Filippo Martini di Cigala su Deja Vu, quart0 Federico Francia su Ivar, quinto Roberto Consumati su Poker Delle Schiave.
 
Sabato 19 Dicembre
B110 a Fasi Consecutive: vince Silvia Ruggieri  (J - CI Antiope) su Tobysecondo posto per Marianna Priori  (J - Equinozio) su Starena,  terza posizione per Irene Di Caprio (J - Equestre Trigoria) su Apache De Maucourt, quarta StellaCupelli (J - Excalibur) su D'Orsina, Serena Murro (J - Equestre Trigoria) su Zamondo Monarch P. 
C115 a Fasi Consecutivevince Giulia Salvati (J - Cavalieri del Veio) su Charlestone Dimavi Z secondo posto per Nicole Meschini (J- Equestre Trigoria) su Itaminko "N", terza posizione per  Amira Cestra (J - CI Porta Di Roma) su Darling Rob'S, quarta Claudia forti  (J - La Macchiarella) su Babacool, quinta Marianna Priori (J - Equinozio) su Re Derik.  
 
C120 a Fasi Consecutive:  vince Martina Papadio  (J - La Macchiarella) su Clintige Della Marca, seconda posizione per  Michela Maggi  (J - La Macchiarella) su Bombastic di Villagana, terzo posto per Irene Martini (J - Equestre Kappa) su Hilcero.   
C125 Mista: vince Francesca Imbrogno  su La Bamba Ducaet.
C130 Mista: vince Giorgia Capolino su Tattoo De Winghe Z, secondo posto per Roberto Consumati  su Sam Sit, terza posizione per  Roberto Consumati su Hoedatzo, quarta Sabrina Sebastiani su Hoklahoma VDL,  quinto Alesio Mazzeo su Rozar.
C135 a Fasi Consecutivesecondo posto per Filippo Martini di Cigala  su Deja Vu, quarto Roberto Consumati su Nordica delle Schiave, quinto Vincenzo Cinelli su Schendro II V/D Hunters.
 
Domenica 20 Dicembre
B110 a Tempo: vince Livia Del Villano  (J - CI Flaminio) su Idomeneo, terza posizione per Asia Carnevali (J - Polisportiva Mario Fioletti) su Ricero, quarta Serena Murro (J - Equestre Trigoria) su Zamondo Monarch P, quinta Irene Di Caprio (J - Equestre Trigoria) su Apache De Maucourt. 
C115 a Tempo: vince Carlotta Aramini (J - PC Il Marchione) su Pepperlizia, terza posizione per  Marianna Priori  (J - Equinozio) su Re Derik, quarta  Marianna Priori  (J - Equinozio) su Starena.
C120 Mista: vince Daniela Purificato su Tedra Dell'Usignolo, terza posizione per Nicole Meschini (J - Equestre Trigoria) su Itaminko "N", quarta Martina Mastrantonio (J - CI Del Levante) su Corsica Mea Lux.
C125 a Tempo: vince Laura Di Russo  (J -  La Macchiarella) su Cadmolino K, seconda posizione per Giulia Stefanelli (J - Eucalipto Green Club) su Hope, quinta Michela Maggi (J - La Macchiarella) su Bombastic di Villagana.  
C130 a Tempo: vince Roberto Consumati   su Sam Sit,  secondo posto per Francesca Imbrogno su La Bamba Ducaet, terza posizione per Evelina Bertoli su Quick Joe, quarta Eleonora Albanese su La Charmeuse, quinto  Filippo Cinelli (J - C&G) su Filita.
C135 a Difficoltà Progressivesecondo posto per Roberto Consumati su Poker Delle Schiave, terzo posto per Federico Francia su Ivar, quarto Federico Francia su Cassiana Dell'Aurea Dragonda, quinto David Kron (J - CE Roma) su Forza Belgica V/D Molenberg.
C140 Gran Premio a due manches:  Vince Roberto Consumati su Nordica Delle Schiave (0/4 33,63), terzo posto per Filippo Martini di Cigala su Deja Vu (0/4 36,52), quarto Valerio Mosca su Contender Della Dolce Vita (1/15 45,82).
Photo Credits: Bruno De Lorenzo (Roberto Consumati e Nordica Delle Schiave)
 
AVVERTENZA: i risultati citati nell'articolo sono stati estrapolati dalle classifiche ufficiali  secondo i criteri del Disciplinare Regionale:"Concorsi Nazionali che si svolgono nella regione Lazio A2* e superiori:  Senior e Young Rider classificati nei primi 5 posti a partire dalla C130, ed il primo classificato a partire dalla B110 (purché non di precisione).  Junior Children: atleti classificati nei primi 5 posti a partire dalla B110 (purché non di precisione)".
Per segnalare errori e/o omissioni vi invitiamo a scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e,previa verifica, provvederemo ad apportare le correzioni.
Grazie per la collaborazione
Sarà lo Stella Maris Equestrian Center a ospitare il 19 e 20 dicembre l'ultimo stage FISE sul territorio del 2020 con il Tecnico Nazionale  Giorgio Nuti.
Due giornate di lavoro mirato a migliorare la tecnica e accrescere l'esperienza da parte di un nutrito gruppo di ragazzi che già conoscono il metodo di Giorgio Nuti, in quanto tecnico del Team Lazio Giovani FISE Lazio, ai quali saranno affiancati nuovi promettenti binomi che avranno così la possibilità di provare e apprezzare le proposte tecniche, nel corso di questi due giorni di grande impegno sul campo:
Il programma dello stage prevede due riprese la mattina e due il pomeriggio, rigorosamente a porte chiuse, nel rispetto delle normative in vigore.
Di seguito la lista dei partecipanti diramata da Alberto Tomassetti, componente della Commissione Salto Ostacoli FISE Lazio:
1° Gruppo 
Luigi Del Prete (YR - I Pioppi)
Palmucci Carolina (YR - P.A.R.C. Horses)
Testa Matteo (YR - P.A.R.C. Horses)
Pacciani Massimo (J - I Pioppi)
Elena Datti (J - Scuderia LP)
2° Gruppo
Gian Bautista Cano (C - I Pioppi)
Nepi Gualtiero (C - CI Della Leia)
Giorgio Bilotta (J - I Pioppi)
Maria Vittoria Padovan (J - Equestre Trigoria)
Arricca Tommaso (J - I Pioppi)
Calderini Diego (J - CI Della Leia)
 
3° Gruppo
 Trani Nicolò (J - Fondi Stables)
Sean Mascenti (J - Tevere Time Horse Club)
Guglielmi Benedetta (J - CI Parco Dell'Insugherata)
Bizzarri Leonardo (J - Lazio Equitazione)
Fagiani William (J - La Macchiarella)
4° Gruppo
Asia Mascenti (C - Tevere Time Horse Club)
Panfili Alessandra (C - Podere dell'Arco)
La Commare Martina ( C - Podere dell'Arco)
Guadalupi Bianca (C - Country Club Cascianese)
Ranucci Matilde (G - La Martingala)
Per consentire agli atleti e ai loro istruttori di programmare per tempo la stagione agonistica del primo semestre 2021(Gennaio - Giugno) sono ora  disponibili nella sezione "Calendario": http://www.fiselazio.com/calendario/index.php tutti gli appuntamenti per le discipline del Salto Ostacoli, Dressage, Completo e Club. Per quanto riguarda il Dressage e il Completo la programmazione arriva fino a Dicembre 2021
In particolare, oltre ai concorsi del calendario nazionale e di quello regionale che si è appena chiuso,  troverete le date riguardanti:
Campionato Regionale Indoor 2021 SO (15-17/01/2021 - Centro di Equitazione dell'Hermada)
Selezioni per Piazza di Siena 
Progetto Sport di Salto ostacoli "Lodovico Nava"
Progetto Sport di Completo "Adriano Capuzzo"
Campionati Regionali Cavalli (04-06/06/2021)
Circuito Lazio Pony Primaverile Salto Ostacoli
Coppa Lazio Dressage
Trofeo Ludico 2020
Trofeo Club  + Coppa Italia Fase Regionale
Grande spettacolo per la 29a edizione del Master D'Italia - Memorial Dalla Chiesa al GESE durante il fine settimana dal 10 al 13 dicembre. Quest'anno il programma di gare è stato ancora più ricco, con l'introduzione della prima edizione del Campionato Interforze indoor di salto ostacoli”. 

I cavalieri delle squadre di Esercito, Carabinieri, Aeronautica e Polizia di stato si sono sfidati, nelle giornate di sabato e domenica, sui due percorsi disegnati da Elio Travagliati e dal suo assistente Fulvio Santi.

Il 1° Campionato Interforze ha incoronato vincitori i componenti della squadra dell'Esercito Italiano che ha conquistato l'ambito titolo  grazie alle performance di Guido Franchi e dei nostri Simone Coata su Luce Luce e Filippo Martini di Cigala su Adamantea dell'Esercito Italiano. Al terzo posto la squadra dell'Aeronautica Militare con il determinante contributo di Luca Marziani su Don'T Worry B.

Nell'ambito della manifestazione Luca Marziani su Don't Worry B conquista anche il terzo posto nella C140 a tempo del venerdì e il sesto posto nel GP 145/150 su Lightning,  mentre Simone Coata è quarto nella C135 Mista del sabato su Chaccalido.

In evidenza anche gli Juniores Mattia Santini(S.I.R), terzo nella C115 a Tempo del venerdì su Park Romeo ed Elisabetta Giussani  (GSPS Fiamme Oro), quarta nella C125 a fasi consecutive del venerdì su Killmullen Olympic Cruise

Joomla Extensions