APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003
Grande successo di partecipazione per il concorso che si è svolto in questo fine settimana al  Regno Verde. Particolarmente folta (anche nelle premiazioni!)  la presenza dei cavalieri del Lazio. Tanti i nomi che si sono alternati sui podi e un Gran Premio della domenica interamente monopolizzato dai nostri portabandiera, con nove piazzamenti sulle prime dieci posizioni. Risultato eclatante e significativo anche in virtù del numero di partenti: 54. Solo due i percorsi indenni da penalità in entrambe le manche, quello di Antonio Maria Garofalo e quello di Gianluca Apolloni. Il cronometro ha premiato Antonio Maria che in sella a Conquestador - un destino nel nome - ha soffiato per meno di due secondi la palma del vincitore a Gianluca, in sella ad Aristo 97, per poi ripresentarsi, in terza posizione, in sella a Hope Van De Herthoeve.
Questi i risultati delle giornate di gara.
Giovedì 30 maggio
C135 a Tempo: vittoria per Filippo Martini di Cigala su Deja Vu, terzo posto per Emanuele Addis su Unité dell'Esercito Italiano, quarto Marco Marsella su Chalande du Meugon e quinto Filippo Lupis su Persona Non Grata 111Z.
C140 a Tempo: vince Cristian Calligaris (YR) su Questa, secondo posto per Simone Coata su Dardonge, Terza posizione per Marco Ciucci in sella a Tonnerre du Meugon,  quarto Giuseppe Felici su MaryJey e quinto Gianluca Apolloni su Aristo 97.  

Venerdì 31 maggio
C120 Mista: terzo posto per Vittoria Merlani (J) su G-Elvis degli Assi.
C125 Mista: vittoria per Ginevra Raciti (YR) su Zac della Lenza.
C135 a Fasi Consecutive: primo posto per Filippo Martini di Cigala su Deja Vu, quarto posto per Roberto Consumati su Hegelsum e quinto Paolo Pomponi su Gigi D'Astrellc.
C140 a Tempo: vince Marco Ciucci in sella a Tonnerre du Meugon, piazza d'onore per Gianluca Apolloni su Aristo 97, terzo posto per Simone Coata su Dardonge, quarto Emanuele Addis su Unité dell'Esercito Italiano, quinto Antonio Maria Garofalo su Hope Van de Horthoeve.
Sabato 1 giugno
B110 a Fasi Consecutive: piazza d'onore per Beatrice Guidotti Battaglini (J) su Hazy's Lad II.
C115 Mista Riservata Brevetti: terzo posto per Giovanni Micci Battaglini (J) su Up to Date, quarto posto per Sofia Tassi (J) su Sirenella, quinta posizione per Giulia Terenzi (J) su Rondine dei Prati.
C115 a Tempo: vince Cristiana Sensi su Cotoki, terza posizione per Beatrice Piccini (J) su Foxsy V.
C120 a Fasi Consecutive: vittoria per Giammarco Acreman su Dante 111, piazza d'onore per Federica Insardi (J) su Franzisco del Poggiosecco, terzo posto per Yari Cadile (J) su Gotham Bad, quinto Cristian Apuzzo (J) su Slatan Raye.
C125 a Fasi Consecutive: vittoria per Pierluigi Fresilli su Dylan Dog, secondo posto per Vittoria Lo Cascio Macchiarella (J) su Cornelio, quinta posizione per William Fagiani (C) su Babacool.
C130 a Fasi Consecutive: vince Giuseppe Felici su Astratta degli Assi.
C135 Mista: vittoria per Stefano Brecciaroli su Masai delle Schiave.
Domenica 2 giugno
B110 a Tempo: vince Beatrice Guidotti Battaglini (J) su Hazy's Lad II, terzo posto per Riccardo Baroni (J) su Banderas di Vallerano
C115 a Tempo: piazza d'onore per Antonio Burreddu (J) su Pegaso del Marganai, terza posizione per Michela Maggi (J) su Bombastic di Villa Gana.
C120 a Tempo: vittoria per Lucrezia Fumenti (J) su Carmen XXIV CH.
C130 a Tempo: vince Federico Bellin su Anna di Villa Giove.
C145 Gran Premio: vince Antonio Maria Garofalo su Conquestador, secondo posto per Gianluca Apolloni su Aristo 97, terzo posto ancora ad Antonio Maria Garofalo su Hope Van De Herthoeve, quarto Stefano Brecciaroli su Masai delle Schiave, quinta Carolina Palmucci (YR) su Ferry VDL.
Joomla Extensions