APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Termina con successo, tra l’euforia del pubblico, alla fine dell’avvincente e combattuto GP 145/150, la manifestazione Cavalli a Roma, quest'anno realizzata grazie alla fattiva opera della struttura organizzativa di Fieracavalli - Veronafiere

Molte le gare in programma nel padiglione 3, tra le quali la categoria qualificante per la 6 barriere dell’88° CSIO Roma di Piazza di Siena, le categorie qualificanti per l’evento di Verona 122x122, la spettacolare e divertente categoria Jump&Drive oltre alla categoria a staffetta in maschera.  

Numerosi i cavalieri provenienti anche da altre regioni che si sono dati battaglia sui tracciati di Uliano Vezzani; i cavalieri laziali hanno ben figurato e spesso primeggiato sui loro avversari.

Avvincente il GP 145/150 che  al termine del percorso base, disputato dai 45 partenti, ha visto solo quattro binomi esenti da penalità, ma saranno solo Eugenio Grimaldi su Scara Mouche e Simone Coata su Dardonge a bissare il netto nella seconda manche; vincerà il primo con un vantaggio di 22 centesimi che gli consentirà di innalzarsi in vetta al podio; Simone Coata festeggia anche il quarto posto grazie alla femmina Luce Luce.

l'A6* romano porta spesso la firma dei fratelli  Grimaldi, nella sei barriere, infatti, è proprio Guido sul grigio Cluseo a superare, al terzo barrage, l'altezza di m 1,95, Eugenio è secondo con Eagle a pari merito con  Andrea Venturini su Deauville,  quarta Maria Vittoria Cirimbilla su Fendi..

La staffetta in maschera C115/130 vede sul gradino più alto del podio la coppia formata dallo junior Alessio Speranzini su Preziosa Graafone e dall'esperto Antonio Campanelli su Dolly Malone.

Questi gli juniores in evidenza nelle prime tre posizioni di questo concorso, oltre al già citato Alessio SperanziniMartina MastrantonioBenedetta Guglielmi, Fiorenza NivesIlaria Migliore, Matteo Bonagura, Claudia Stella, Leonardo Tipo Galbani.

 

Cavalli a Roma è stata anche l'occasione per avvicinare tanti bambini al mondo dei pony, grazie all'ormai famosissimo "Pony City", il format didattico ideato e realizzato dalla Referente del Settore Ludico del CR Lazio Fiona Hollis insieme a i suoi collaboratori. Attraverso un percorso guidato di brevi workshop i piccoli visitatori e le loro famiglie imparano le nozioni basilari sull'alimentazione, le abitudini e la cura pony, toccando con mano gli alimenti, utilizzando gli attrezzi per il governo del pony e simulando, a piedi, percorsi di salto ostacoli in miniatura, riprese di derssage e alcune specialità dei pony games.

Un'esperienza indimenticabile che ha fatto vivere ai circa 800 bambini nell'arco delle quattro giornate di attività momenti giocosi e indimenticabili.

Nei giorni di Sabato  e Domenica, nel padiglione del Salto Ostacoli, Riders Radio, partner di Fise Lazio, ha seguito e commentato le gare e fatto intervenire i protagonisti, coinvolgendo i tanti presenti con interviste e commenti.

Infine, un ringraziamento particolare a Sergio Isler, giovane studente di storia dell'arte con la passione per la fotografia, venuto da Ferrara per raccontare attraverso le immagini delle sue splendide foto queste lungo week end di sport e divertimento. Tutte le foto pubblicate sul sito Fise Lazio, Facebook e Instagram sono state scattate da lui. 

I RISULTATI (in grassetto le prime tre posizioni)

 

GIOVEDì 13 Febbraio

C115 a tempo qualificante 122X122 Fiera Verona 2020: vince Martina Mastrantonio (J - CI del Levante) in sella a Poulabrandy King.

C120 a tempo qualificante 122X122 Fiera Verona 2020: terzo posto per Benedetta Guglielmi (J - Parco dell'Insugherata) in sella a  Coco Jambo, quarta posizione per Giacomo Zito (J - I Pioppi) con Zhaffiro.  

C130 a fasi consecutive qualificante 122X122 Fiera Verona 2020: secondo posto per Ermete Breccia con Challenger B, quarto posto per Elisa Ottobre in sella a Cadanz, quinto Vincenzo Cinelli su Filita.

C135 a fasi consecutive presented by Amahorse: terzo posto per Arianna Iacovacci in sella a Engas Zulu King.

C140 a tempo presented by Kep Italia: secondo posto per Gianluca Apolloni in sella a Baby Arko, terzo posto per Matteo del Prete su Athina Grey, quinto posto per Luigi del Prete su L.B. Castello.

VENERDì 14 Febbraio

C115 a fasi consecutive qualificante 122X122 Fiera Verona 2020: secondo posto per Fiorenza Nives (J - LD Horse Stable) in sella ad Azou, quarto Tommaso Coata (J-Grand Prix) su Cleo.

C120 a fasi consecutive qualificante 122X122 Fiera Verona 2020: quarta posizione per David Kron (J - CE Roma) con Bumerang.

C135 a punti a tempo presented by Ecoplus: vince Ermete Breccia su Challenger B, secondo posto per Alessandro La Commare su Miss Washington, terzo posto per Guido Grimaldi in sella a Unit 2.

C140 a fasi consecutive presented by Selleria Equipe: secondo posto per Eugenio Grimaldi in sella a Scara Mouche.

SABATO 15 Febbraio

C115/C130 staffetta in maschera Tab. C: vince la coppia composta da Alessio Speranzini (J - La Torre) su Preziosa Graafone e Antonio Campanelli su Dolly Malone, secondo posto per Claudia Stella (J - Excalibur) in sella a Girl Power e Leonardo Tipo Galbani (J - Excalibur)
su Free Willy,

C120 a tempo presented by Rinco Noleggi: vince Eleonora Albanesi su La Charmeuse, secondo posto per Benedetta Guglielmi (J - Parco dell'Insugherata) su Coco Jambo, terzo posto per Domenico Gavillucci su Damasco di Villa Lori. 

C140 a difficoltà progressive con Joker "Selleria Equipe": secondo posto per Ernesto Marchioli su Landini Z, quarto posto per Antonio Ciardullo in sella a Candy, quinto Filippo Lupis su Coidam.

Sei Barriere ris. II grado presented by Grimaldi Lines: vince al terzo barrage (m. 1,95) Guido Grimaldi su Cluseo, secondo posto ex aequo per Eugenio Grimaldi in sella a Eagle e Andrea Venturini su Deauville, quarta Maria Vittoria Cirimbilla su Fendi.

DOMENICA 16 Febbraio

C115 a fasi consecutive qualificante 122X122 Fiera Verona 2020 "Rinco Noleggi": vince Ilaria Migliore (J - GLB Equitazione) in sella a Egano di Sabuci.

C125 a mista qualificante 122X122 Fiera Verona 2020 presented by Kep Italia: secondo posto per  Matteo Bonagura (J - MAG Horses Sporting Club) su Dardino,  terzo posto per Benedetta Guglielmi (J - Parco dell'Insugherata) in sella a  Coco Jambo, quarta posizione per Giacomo Zito (J - I Pioppi) con Zhaffiro.  

C130 a tempo presented by Amahorse: secondo posto per  Davide Iacovacci  con Geisha Z, terza posizione per Antonio Campanelli su Dolly Malone. 

C135 a tempo qualificante 122X122 Fiera Verona 2020 "Selleria Equipe": vince Elisa Ottobre su Cadanz, terzo posto per Alessandro La Commare in sella a Miss Washington, quinta Giulia De Angelis su Gyfrieda.

GP 145/150 a due manches presented by Volkswagen: vince Eugenio Grimaldi su Scara Mouche (0/0 t. 37,02), secondo posto per Simone Coata in sella a Dardonge (00 t. 37,24), quarto posto per Simone Coata su Luce Luce (1/0 t. 43,67).

Photo Credits: Sergio Isler

AVVERTENZA: i risultati citati nell'articolo sono stati estrapolati dalle classifiche ufficiali  secondo i criteri del Disciplinare Regionale:"Concorsi Nazionali che si svolgono nella regione Lazio A2* e superiori:  Senior e Young Rider classificati nei primi 5 posti a partire dalla C130, ed il primo classificato a partire dalla B110 (purché non di precisione).  Junior Children: atleti classificati nei primi 5 posti a partire dalla B110 (purché non di precisione)".

Per segnalare errori e/o omissioni vi invitiamo a scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e,previa verifica, provvederemo ad apportare le correzioni.

Grazie per la collaborazione

--

Alessandro Di Marco

Coordinatore Sportivo Fise Lazio
Responsabile Comunicazione e Progetti Speciali Fise Lazio

Joomla Extensions