APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

Nuovo weekend  di gare al Centro di Equitazione dell'Hermada che continua la sua regolare programmazione di concorsi 2020. In questa occasione si è trattato di un A3* che ha inaugurato la stagione di gare all’aperto nella struttura di Terracina, sorta nel 2012, che sta diventando un polo di riferimento per gli atleti del Lazio e delle regioni limitrofe.

Il GP 140 che si è svolto domenica 1 marzo è stato conquistato da Paolo Pomponi su Qing D'Amour (0/0 t.35,21); al secondo posto, con l'altro doppio netto, troviamo la firma di un habitué di Borgo Hermada, Luca Di Giamberardino in sella a Tic Tac Toe (0/0 t. 37,72), già vincitore del GP indoor del 2 Febbraio scorso; terzo posto per Corrado Boni su Conlypso 3 (0/7 t. 51,98),  quarto Filippo  Falcinelli su Nicodemus (0/15 t. 51,09) e quinto Federico Francia su Inshallah'S Hero Z (4).

Sui percorsi disegnati da Stefano Falzini si sono messi in evidenza, inoltre, nelle prime tre posizioni delle categorie maggiori: Luigi De Santis, Federico Francia, Filippo Gilberto Catarci, Filippo Falcinelli, Dante Giungarelli, Francesca Imbrogno. 

I RISULTATI (in grassetto le prime tre posizioni):

Venerdì 28 Febbraio

B110 mista: vince Ambra Spada (J - Horse Jumping) in sella a S' Georgina S, seconda posizione per Martina Carta (J - Casale della Perna) su Calypsp di Villa Giove.

C115 mista: vince Luigi de Santis su Corinna della Bassanella terzo posto per William Fagiani (J - La Macchiarella) su Aktiedou, quinta posizione per Sofia Santangelo (J - EGA ASD) con Nitro.  

C120 a tempo: vince Pierluigi Fresilli  con Dylan Dog.

C125 a tempo: vince Pierluigi Fresilli in sella a Dylan Dog.

C130 a fasi consecutive: vince Luigi De Santis in sella a Barichello, secondo posto per Federico Francia  su Cardhenta Dell'Aurea Dragonda, terza posizione per  Filippo Gilberto Catarci in sella a Del Tikky, quarto posto per Federico Francia in sella a Ivar e quinto posto per Francesca Imbrogno su La Bamba Ducaet.

C135 a fasi consecutive: vince Luca di Giamberardino in sella a Tic Tac Toe, secondo posto per Federico Francia su Inshallah's Hero Z, quarto posto per Ernesto Marchioli su Landini Z, quinta Lucrezia Panella in sella a Fairfax Nieuwmoed.

 

Sabato 29 Febbraio

B110 a fasi consecutive:  vince Ambra Spada (J - Horse Jumping) in sella a S' Georgina S, quarta Martina Carta (J - Casale della Perna) su Calypsp di Villa Giove.

C115 a fasi consecutive: vince Alessio Speranzini in sella a Preziosa Graafone, terza posizione per Manola Fiorillo (J - LaTorre) su Pasqualina, quarta per Aurora Nataliza (J - Casale della Perna) con  Jaqueen, quinto Filippo Bracalenti (J - La Macchiarella) su Ichabod.  

C120/125 Unificata a fasi consecutive: vince Pierluigi Fresilli con Dylan Dog.

C130 mista: vince  Filippo Gilberto Catarci su Jozefien, secondo posto per Filippo Falcinelli su Nicodemus, terza posizione per Francesca Imbrogno su La Bamba Ducaet, quarto posto per Fiorino de Santis su Libero Blu e quinto posto per Federico Francia su Ivar.

C135 a tempo: vince Paolo Pomponi su Qing D'Amour, secondo posto per Dante Giungarelli su Altahiro, terzo posto per Paolo Pomponi su Cristaja,  quarto Luca di Giamberardino su Tic Tac Toe, quinto Ernesto Marchioli su Landini Z.

 

Domenica 1 Marzo

B110 a tempo: vince Giulia Pisa (J - Del Principe) su Why Not, seconda posizione per Martina Carta (J - Casale della Perna) su Calypsp di Villa Giove, terza posizione per Daniele Ceci (J - Del Principe) su Collyn, quarta Cecilia Cocchia (J - Casale della Perna) su Coroter.

C125 mista: vince Daniele Marella in sella a Dylan Dog, terza posizione per Ilaria Boccia (J - Master Horse) in sella a Miss Perfect, quinta Eleonora Gori (J - CI Poggio dei Fiori) su Emiel Kim NT.

C130 a tempo: vince  Federico Francia  su Cardhenta Dell'Aurea Dragonda, secondo posto per Filippo Gilberto Catarci su Del Tikky,  terzo posto per Luigi De Santis in sella a Barichello, quarta Sabrina Sebastiani su Oby One, quinto Antonio Campanelli su Così Sia d'Acheronte.  

C120 contro il tempo: vince Luigi De Santis in sella a Corinna della Bassanella, seconda posizione per Margherita Zenere su Clementine, terzo posto per Pasquale Galetta su Herbie, quarto Filippo Bracalenti (J - La Macchiarella) su Ichabod, quinta Sofia Santangelo (J - Ega ASD) su Nitro.

C140 Gran Premio a due manches: vince Paolo Pomponi su Qing D'Amour (0/0 t.35,21), secondo posto per Luca Di Giamberardino in sella a Tic Tac Toe (0/0 t. 37,72), terzo posto per Corrado Boni su Conlypso 3 (0/7 t. 51,98),  quarto Filippo  Falcinelli su Nicodemus (0/15 t. 51,09) quinto Federico Francia su Inshallah'S Hero Z (4).

AVVERTENZA: i risultati citati nell'articolo sono stati estrapolati dalle classifiche ufficiali  secondo i criteri del Disciplinare Regionale:"Concorsi Nazionali che si svolgono nella regione Lazio A2* e superiori:  Senior e Young Rider classificati nei primi 5 posti a partire dalla C130, ed il primo classificato a partire dalla B110 (purché non di precisione).  Junior Children: atleti classificati nei primi 5 posti a partire dalla B110 (purché non di precisione)".

Per segnalare errori e/o omissioni vi invitiamo a scrivere a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. e, previa verifica, provvederemo ad apportare le correzioni.

Grazie per la collaborazione

 

Photo Credits: Bruno De Lorenzo

Joomla Extensions