APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Lunedì su appuntamento
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003
Desidero ringraziare, a nome del Consiglio Regionale Fise Lazio e mio personale, i tanti atleti, istruttori, genitori e amici che hanno condiviso insieme a noi queste esaltanti giornate di sport passate a Verona, contribuendo con la loro grinta, competenza, entusiasmo e affetto al conseguimento di importanti risultati agonistici che restituiscono la misura del valore della nostra Regione nel panorama equestre giovanile nazionale.
Di anno in anno cresce l'attesa per questo importante appuntamento che rappresenta il culmine della stagione agonistica. Tenere alto il livello della concentrazione in gara e prima ancora definire attentamente i canoni di selezione per arrivare all'appuntamento nelle condizioni migliori rappresentano la sfida vera e propria che ogni elemento all'interno del nostro Comitato è chiamato a raccogliere in attesa del momento fatidico che ha come unico e inappellabile giudice, il campo di gara.  
Il nostro plauso per l'impegno dimostrato  e le nostre congratulazioni per i risultati ottenuti li rivolgiamo innanzitutto ai partecipanti alle gare individuali: Martina Mastrantonio, 1a classificata nel premio My Horse Trofeo Pony BP 105 (CI Del Levante, Istr. Maria Luisa Pollastrini).  Zoe Tomassini, 1° classificata nel premio My Horse Coppa Campioni Cp 115 (Lazio Equitazione, Istr. Gaetano de Angelis);   Ornella Calderini, 3° classificata (CI Della Leia/ Istr. Maria Gabriella Ascenzi) e 8°Gualtiero Nepi (CI Della Leia/ Istr. Maria Gabriella Ascenzi). Syria Zangheri, 3° classificata nel premio KEP Italia Talent Rider Pony (CE Equestre, Istr Corrado  Cappetta).Nel premio Equifashion Progetto Sport Colonnello Lodovico Nava, Cassandra Belli, 4° classificata nel livello 2 Pony (C&G, Istr. Maria Laura Cianfanelli) . Ornella Calderini, quarta nel livello 3 di altezza 1 metro e 15 (CI Della leia, Istr. Maria Gabriella Ascenzi) e Martina Mastrantonio, 6° nel livello 3 di altezza 1 metro e 15 (CI Del Levante, Istr. Maria Luisa Pollastrini), 4°William Fagiani livello 3 di altezza 1 metro e 15 riservato ai children e junior (Castel Malnome, Istr. Sabrina Sebastiani).
Francesco Bellotti, 5°  nel livello Base di 90 centimetri riservato a junior e children (Parco dell’Insugherata, Istr. Raffaele Tagliamonte), Sabrina Giordano, 6° nei senior (Kappa, Stefano Bellantonio).
Beatrice Guidotti Battaglini, 5° nel Livello 1 Pony (C.I. Della Leia/ Istr. Maria Gabriella Ascenzi). Arianna Centrone 9° nel Livello 1 ( Santa Anastasia/Istr. Sergio Capobianchi).  Carlotta Monno, 7° Livello 1 senior (C.I. Castelnuovo).
Valeria Tirelli, 5° e 6° nel premio Safe Riding (Pony Club Roma/Istr. Antongiulio Pieraccini), Diego Canapini, 5° e 8° sull’altezza di un 1 metro e 25 (C.E. Fioranello/Istr. Federico Bellin),  Cristina Di Paola 10° posizione  (A.SP.E.R Team/Istr. Flaminia Luciani) nel circuito Bronze di giovedì.
I partecipanti del Circuito 120x120, ideato dalla Fise per festeggiare i 120 anni di Fiera Cavalli: Giambattista Cano, Valerio Ielapi, Carolina Ferrarini, Leonardo Tipo Galbani, Asia Callegari, Yannick Guillon  Xenard, 5° nel Silver Tour, Matilde Tomassetti,  Rebecca Alese e Costanza Manzoli.

Le prove delle squadre in rappresentanza del Lazio ci hanno regalato emozioni indimenticabili, nella Coppa delle Regioni Under 21 chiudiamo al 4° posto, a parità di penalità con Toscana, Piemonte e Marche, ma con un tempo leggermente più alto delle prime due. La squadra composta da Olga Cerasi e Priscilla Pigozzi Garofalo (Pony Club Roma/Istr. Antongiulio Pieraccini), Bianca Iori (C.I. Baccarat/Istr. Filippo Lupis), Cristian Calligaris (C.I. Casale San Nicola/Istr. Christian Marini) e Sara Morucci (C.I. Acqua Santa/Istr. Alberto de Giorgio) ha risposto al meglio alle richieste del Referente Salto Ostacoli Piero Coata che, insieme a Stefano Falzini e Alberto Tomassetti, anche quest'anno, sono riusciti ad arrivare a Verona con una squadra competitiva e agguerrita, grazie a una selezione mirata e adeguata agli standard tecnici richiesti dalla competizione scaligera.

La Coppa Delle Regioni Pony a Squadre ci ha riservato un significativo secondo posto che segnala l'ottimo stato di forma di cui gode  questo comparto equestre, in termini di numeri e di qualità. La compagine formata da  Giulio Cavalieri (C.I. Excalibur/ Istr. Luna Di Federico),  Martina Mastrantonio (C.I. Del Levante/Istr. Maria Luisa Pollastrini), Zoe Tomassini (Lazio Equitazione/ Istr. Gaetano De Angelis) e Ornella Calderini (C.I. Della Leia/Istr. Maria Gabriella Ascenzi) si è presentata all'appuntamento nella forma migliore, grazie al meticoloso lavoro di programmazione e selezione svolto durante l'anno dalla commissione Pony formata da Maria Luisa Pollastrini, Gaetano De Angelis, e Antongiulio Pieraccini, coordinati dal Referente Raffaele Tagliamonte a cui va anche il mio personale ringraziamento per aver saputo dimostrare equilibrio e fermezza nelle decisioni prese, nel rispetto dei principi e dei valori di lealtà sportiva.

Un bilancio complessivo che ci permette di guardare al futuro del nostro movimento con rinnovato entusiasmo e maggiore maturità, elementi propulsivi e decisivi che anche in questa edizione hanno trovato espressione nei risultati di un prodotto del nostro vivaio, ormai protagonista di primo piano ed elemento guida dei nostri giovani atleti: Luca Marziani e Tokyo Du Soleil,  quinti nel Gran Premio Longines FEI World Cup™ .

Insieme a lui ci congratuliamo per le loro prestazioni con Eugenio Grimaldi su Hurricaine van de Fruitkorf, primi classificati nella categoria 145  e con Gabriele Grassi su Grupo Prom Alandia S, 10°classificato nella stessa categoria e 8° su Clarico nella cat. 155.

Carlo Nepi

Joomla Extensions