APERTURA AL PUBBLICO
Lunedì. Martedì. Giovedì. Venerdì 9:00-13:00/13:30-15:00 Mercoledì CHIUSO
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

logo-ufficiale-fiselazio-2011Di seguito i nominativi degli junior convocati per le Ponyadi 2017 per la disciplina del Salto Ostacoli con le limitazioni (per il cavaliere/amazzone) da rispettare fino allo svolgimento delle stesse:

-Cofelice Kristel potrà prendere parte fino alle cat. h90
-Cicconi Diletta potrà prendere parte fino alle cat. h90
-Mastrantonio Martina potrà prendere parte fino alle cat. h100
-Tagliafierro Ginevra potrà prendere parte fino alle cat. h100
-Centrone Arianna potrà prendere parte fino alle cat. h100
-Pappalardo Bianca potrà prendere parte fino alle cat. h100
-Baracchini Allegra potrà prendere parte fino alle cat. h100
-Baracchini Diletta potrà prendere parte fino alle cat. h80

Riserva:
-Calderini Ornella potrà prendere parte fino alle cat. h110
-Francioso Ludovica potrà prendere parte fino alle cat. h80

Si raccomanda agli istruttori di rispettare le limitazioni imposte, pena l'esclusione alla partecipazione dell'evento per l'allievo.

Venerdì 25 e sabato 26 agosto p.v. si svolgerà un ritiro al quale i ragazzi dovranno prendere parte accompagnati dai rispettivi Istruttori, orario e luogo verranno comunicati successivamente.
Per le Ponyadi il Comitato Regionale provvederà alla fornitura di una polo ed una t-shirt, un sottosella ed un copri cap oltre al pagamento delle iscrizioni, box e 1^ lettiera per i ragazzi; mentre agli Istruttori saranno consegnate due polo.

ponyadi newIn data 26 giugno c.a. ci è stata comunicata una modifica al programma di S.O. delle Ponyadi. Tale modifica prevede l'inserimento, nella gara a squadre, e nell'individuale, di una categoria cm. 70 con pony di altezza max 138 cm. e di una categoria cm. 80.

Per quanto riguarda la partecipazione alla categoria cm. 70, data la limitazione riguardante l'altezza del pony (cm 138), richiediamo espressamente agli istruttori interessati di presentare la candidatura di loro allievi in possesso dei seguenti requisiti:

- partecipazione a categorie BP 70 nel Trofeo Lazio Pony 2017 o Campionati regionali Pony 2017
- partecipazione ai Campionati Italiani 2017 nella categoria BP 80

Il certificato di misurazione del pony dovrà essere esibito al momento della candidatura.

Le candidature devono essere inviate al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro sabato 1 luglio c.a.

logo-ufficiale-fiselazio-2011Definita la lista dei binomi selezionati per partecipare all'attività Club in occasione delle Ponyadi 2017.

Gli istruttori nonchè i circoli dovranno inviare entro sabato 17 giugno la conferma di accettazione /partecipazione all'indirizzo mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

logo-ufficiale-fiselazio-2011La Commissione Pony Salto Ostacoli ha definito la long list degli allievi per le Ponyadi secondo i criteri di selezione codificati all'interno del programma di attività del settore.
Gli istruttori degli allievi compresi nella long list sono pregati di confermare entro il 5 giugno la partecipazione ai Campionati Italiani e la disponibilità (qualora inseriti nella short list) a partecipare alle Ponyadi, ricordiamo che la partecipazione ai Campionati Italiani (portando a termine tutte le prove) è obbligatoria per l'eventuale inserimento nella short list.
Di seguito i nominativi inseriti nella long list:

Kristel Cofelice - ASD Kappa - Istr. Chiara Menghi
Diletta Cicconi - ASD Trigoria - Istr. Marco Sassara
Sofia Ottaviani - GLA Stables - Istr. Roberto Smith
Martina Mastrantonio Centro I Del Levante - Istr. Maria Luisa Pollastrini
Ginevra Tagliaferro - La Valle - Istr. Alessandra Perrone
Arianna Centrone - Santa Anastasia - Istr. Sergio Capobianchi
Bianca Pappalardo - C.I. Excalibur - Istr. Luna Di Federico
Allegra Baracchini - SS Lazio Equitazione - Gaetano De Angelis
Diletta Baracchini - SS Lazio Equitazione - Gaetano De Angelis
Ornella Calderini - C.I. La Leia - Maria Gabriella Ascenzi

Le conferme di partecipazione ai Campionati Italiani e la disponibilità a partecipare alle Ponyadi vanno inviate a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

logo-ufficiale-fiselazio-2011SELEZIONE PONYADI & Co

In seguito alla riunione aperta a tutti i Tecnici del settore Ludico tenutasi giovedì 20 Aprile scorso, sono stati individuati i metodi per la selezione dei partecipanti alle Ponyadi nelle varie discipline del Ludico, il periodo di ritiro per la preparazione delle squadre Pony Games e l'organigramma delle Ponyadi. Il Gruppo dei selezionatori sarà coordinato da Fiona Hollis e composto dai capi squadra delle varie discipline ludiche che troverete nel dettaglio "organigramma Ponyadi" in calce.

METODI DI SELEZIONE

Pony Games

Giornata di Selezione Giovedì 25 Maggio presso Asso Pony Club aperto a tutti gli interessati in regola con le specifiche di selezione *.

 Ore 16.00 1° Fascia per i cavalieri dai 10 ai 14 anni con pony A
 Ore 17.30 2° Fascia per i cavalieri dai 6 ai 12 anni con pony B

Al fine di ottimizzare l'organizzazione è obbligatorio inviare l'iscrizione per la selezione a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il lunedì 22 Maggio.

Inoltre se necessario i binomi segnalati saranno nuovamente valutati dai responsabili della selezione, durante la 3° e 4° Tappa del Trofeo Ludico che si terranno al Cerc il 3 e 4 Giugno prossimi.

• Il Dipartimento Pony Club Attività Ludica, specifica che, la limitazione prevista per la partecipazione alle Ponyadi 2017 riferita alle gare nazionali è intesa, per quest'anno, solo per i campionati Elite di qualunque genere ( squadre, coppie ed individuali ).

Gimkana2 A 1-2-3 B 1-2, Gimkane Jump A 3 - B 1-2

Il 1° ed il 2° classificato della 3° e 4° Tappa del Trofeo Ludico saranno di diritto inseriti nella squadra per le Ponyadi, per gli altri sarà possibile partecipare a dei Warm Up organizzati appositamente per la selezione sempre durante la 3° e 4° Tappa dove i selezionatori potranno prendere visione dei binomi e dei loro tempi/gara:

 Sabato 3 Giugno Warm Up Gimkane
 Domenica 4 Giugno Warm Up Jump

I binomi interessati dovranno essere segnalati al momento dell'iscrizione al Trofeo Ludico anche se non partecipano a quest'ultimo.

Gimkane Cross A3 – B2

I binomi interessati dovranno essere segnalati al momento dell'iscrizione alla 3° e 4° Tappa Trofeo Ludico il 3 e 4 Giugno prossimi.

Presentazione A 1 -2 e B 1

Sarranno selezionati i primi tre classificati durante la 3° e 4° Tappa del Trofeo Ludico

Carosello A 1- 2- 3 e B 1 -2

Qualunque Pony Club avesse dei caroselli pronti in queste categorie o intendesse unire le forze con altri circoli per prepararne uno insieme e riuscire così per le Ponyadi a coprire tutte le categorie è pregato di segnalarlo al responsabile per la selezione in modo da poter organizzare degli incontri organizzativi e di presentazione dei caroselli in questione.

RITIRO PRO-PONYADI

Il ritiro è obbligatorio per i binomi selezionati delle squadre dei Pony Games.
Per le Gimkane e le Jump si valuterà dopo la selezione se richiedere la presenza dei binomi selezionati almeno 1 o 2 giorni durante il ritiro, mentre per la Presentazione e i Caroselli, se non richiesta dai responsabili, non sarà d'obbligo la partecipazione.

Il luogo del ritiro è da definirsi mentre le date sono:

dalla mattina di GIOVEDI' 24 AGOSTO A MARTEDI' 29 AGOSTO all'ora di pranzo.

ORGANIGRAMMA PONYADI
Contatti

 Logistica : Giorgia Valente 3932658443 - Fabiana Minucci 3348484027

 Pony Games : Andrea Reggiani 3927524677

 Gimkane e Jump : Barbara Valant 3476633501

 Presentazione : Fabiana Minucci

 Caroselli : Giorgia Valente

Schermata 2017-04-27 alle 12.46.13Terminato l'appuntamento Villaggio per la Terra - Earthday, la cinque giorni andata in scena dal 21 aprile fino al 25 presso la Terrazza del Pincio e il Galoppatoio di Villa Borghese.
Un grande successo per la nostra attività FISE Lazio che ha visto il nostro staff Fise Lazio Club al completo, guidato dalla referente Fiona Hollis, impegnato nello spazio a noi riservato al Galoppatoio.


Moltissimi i bambini che si sono avvicinati al mondo degli sport equestri grazie alla nostra iniziativa: incantati ed incuriositi dai pony, i piccoli cavalieri hanno effettuato le prime esperienze in sella con entusiasmo.
L'importanza che noi di Fise Lazio riserviamo ai più giovani è stata riconosciuta dall'organizzazione di Villaggio per la Terra: il data 25 aprile, giorno di chiusura dell'evento, ci è stato dedicato uno spazio su Rai 3 alla trasmissione TGR Buongiorno Regione nel quale il nostro Presidente Carlo Nepi ha spiegato gli obiettivi del nostro fare equitazione insieme.
Per tutti coloro che ci hanno seguito presto pubblicheremo una sorpresa: abbiamo realizzato uno splendido video su questa manifestazione.
Vi invitiamo quindi a restare connessi, nel frattempo pubblichiamo il comunicato ufficiale di chiusura evento da parte dell'Ufficio Stampa di Villaggio per la Terra – Earthday, che riassume i principali momenti:

 

Si è chiuso martedì 25 aprile il Villaggio Sport4Earth, che dal 21 aprile ha offerto ai romani un'area sportiva multidisciplinare nel magico scenario del Galoppatoio di Villa Borghese. Al PIncio, invece il Villaggio per la Terra.
Un grande successo di pubblico (anche oltre le aspettative) con 130mila spettatori stimati, che per cinque giorni hanno condiviso sport, musica, laboratori ed eventi in nome della tutela dell'ambiente e di tutto il patrimonio del pianeta. Così si è conclusa l'edizione 2017 della cinque giorni del Villaggio per la Terra, organizzato da Earth Day Italia insieme al Movimento dei Focolari dal 21 al 25 aprile, sulla terrazza del Pincio e al Galoppatoio di Villa Borghese.
Un programma fitto di eventi e celebrazioni, incontri istituzionali, forum a tema, corsi, spettacoli con big della musica, attività sportive e un grande villaggio dedicato ai più piccoli con laboratori ludici didattici. Il tutto unito dal fil rouge della tutela dell'ambiente, sull'onda dell'emergenza dei cambiamenti climatici e delle politiche mondiali, ma anche con un forte focus sull'emergenza dell'integrazione sociale, contro l'innalzamento dei muri che dividono, perché migrazioni e clima sono fenomeni fortemente collegati.
Grande protagonista lo sport, con l'area multidisciplinare "Villaggio Sport4Earth" allestita al Galoppatoio e che ha riscosso il consenso delle migliaia di famiglie accorse, complice il magnifico lavoro svolto della Federazioni Sportive Nazionali e delle tante associazioni presenti, che hanno allestito superfici per la pratica, portato istruttori e maestri e tanta disponibilità all'inclusione.
"Questo successo - dichiara Pierluigi Sassi Presidente dell'Earth Day Italia - testimonia la crescente sensibilità ambientale della cittadinanza e la consapevolezza sempre più diffusa sull'urgenza di intervenire in modo diretto per la salvaguardia del Pianeta. Comincia a prender forma l'idea di un'azione collettiva che parte dal basso e si confronta con le istituzioni in modo critico e maturo sulla questione ambientale sulla quale l'umanità non può più permettersi di temporeggiare".
Al Villaggio per la Terra si sono svolti gli Stati Generali dell'ambiente per i Giovani in collaborazione con il Ministero dell'Ambiente e con il MIUR dove una selezione di gruppi di ragazzi delle scuole hanno redatto un documento con le loro proposte e che sarà presentato al G7 Ambiente al prossimo giugno a Bologna. Anche la Marcia per la Scienza è passata al Villaggio per la Terra, con la presenza di alcuni ricercatori e scienziati che sono saliti sul palco del Pincio per portare la loro testimonianza, tra gli altri il noto fisico Giorgio Parisi e il climatologo Riccardo Valentini, già premio Nobel per la pace.
Momenti di grande emozione con la musica sullo sfondo della terrazza del Pincio, con il Concerto per la Terra in occasione dell'Earth Day del 22 aprile, presentato da Fabrizio Frizzi, con Noemi, Sergio Sylvestre, Soul System, Zero Assoluto, Ron. Al Villaggio per la Terra si sono celebrati anche i 30 anni dell'Erasmus, simbolo della costruzione di ponti al posto di barriere per tante generazioni di giovani che hanno creduto e credono nell'Europa. Durante la 5 giorni si sono esibiti sul palco della terrazza del Pincio anche molti altri artisti come Enzo Avitabile, Tony Esposito, le Green Clouds, Antonio Mezzancella, Max Pajella, e l'ottetto dell'Orchestra di Piazza Vittorio che ha chiuso il Villaggio la sera del 25 aprile.
Il 24 aprile sul palco allestito alla Terrazza del Pincio si è anche festeggiata la "Festa dello Sport – Terzo tempo", che ha portato a Villa Borghese, tra gli altri, il pugile dei supermassimi Roberto Cammarelle, il rugbysta Salvatore Perugini, il triplista Fabrizio Donato, lo spadista Stefano Pantano, gli arcieri Claudia e Massimiliano Mandia,  Jacopo Polidori, il giovane campione di dama Giacomo Polidori, le atlete di paradressage  Antonella Canevaro e Francesca Salvadé e tanti altri campioni, anche paralimpici.
Nel corso dei 5 giorni di manifestazione sono intervenuti al Villaggio rappresentanti istituzionali a sottolineare l'importanza di ripristinare il dialogo tra le istituzioni e la cittadinanza: il Segretario di Stato Vaticano Cardinal Pietro Parolin, il Ministro per l'ambiente Gian Luca Galletti, Il vice ministro per le politiche agricole Andrea Olivero,  il ministro per la salute Beatrice Lorenzin, l'ex ministro Livia Turco, il sindaco di Roma Virginia Raggi, l'assessore  alla sostenibilità ambientale del Comune di Roma Pinuccia Montanari.

Schermata 2017-04-21 alle 19.03.59Splendido inizio oggi alla Terrazza del Pincio per la manifestazione Villaggio per la Terra – Earth Day. Inaugurata la grande area multidisciplinare che celebra la terra al Galoppatoio di Villa Borghese.
Noi di Fise Lazio siamo presenti con il nostro spazio con il progetto Pony Life a cura del settore Club Fise Lazio coordinato da Fiona Hollis.


Trovate alcune immagini di questa giornata sulla nostra pagina facebook C.r. Fise Lazio.
Continuate a seguirci sul nostro Speciale e sui social e venite a trovarci: l'evento si svolgerà fino al 25 aprile!
Si riporta il Comunicato Stampa Ufficiale della manifestazione per tutte le informazioni.

Il ministro dell'Ambiente Galletti inaugura il Villaggio Sport4Earth

Al Galoppatoio di Villa Borghese inaugurata la grande area multidisciplinare,
che si svolge nell'ambito del Villaggio per la Terra, che celebra l'Earth Day

Atletica, bocce, canoa, canottaggio, cronometristi, dama, equitazione, futsal, rugby,
tennis, tennis tavolo, tiro con l'arco sono alcune delle discipline presenti.

#iocitengo #earthday2017 #villaggioperlaterra
www.villaggioperlaterra.it

E' stato inaugurato oggi, venerdì 21 aprile, il Villaggio per la Terra, all'interno del quale si svolge la manifestazione Villaggio Sport4Earth che, con il sostegno del CONI, del CIP e delle molte Federazioni Sportive Nazionali che hanno aderito, per cinque giorni (presso il Galoppatoio di Villa Borghese) ospiterà un susseguirsi di manifestazioni sportive (tornei, dimostrazioni, corsi gratuiti) e iniziative di cultura sportiva, che coinvolgono anche altre associazioni. Ad aprire il Villaggio, tra gli altri, il ministro dell'Ambiente Gianluca Galletti: "Dobbiamo cominciare dai giovani, insegnando loro il rispetto dell'ambiente e questa manifestazione va proprio in quella direzione. Tanti piccoli gesti che loro possono fare quotidianamente sono un grandissimo contributo al mantenimento del nostro ambiente, ma non solo: per noi istruire una generazione di nativi ambientali - ha detto il titolare del Dicastero dell'Ambiente, accolto dal padrone di casa Pierluigi Sassi, presidente di EarthDay Italia - rappresenta una fondamentale assicurazione sul futuro dell'umanità, perché di questo si parla" senza commettere quegli errori "che la mia generazione ha commesso per mancanza di conoscenze scientifiche ma anche mancanza di educazione".
Tra gli sportivi presenti alla giornata inaugurale, il campione di canottaggio Andrea Benetti (Marina Militare) e l'ex pugile( e atleta della Fiamme Oro) Roberto Cammarelle, che si è trattenuto a lungo al Villaggio per portare la propria testimonianza circa l'importanza di una sana e consapevole coscienza ambientale e boxare con alcuni giovani pugili.
Cammarelle sarà tra gli ospiti della Festa dello Sport in programma lunedì 24 aprile sulla Terrazza del Pincio, a partire dalle h. 19. "Terzo Tempo" (questo il nome della serata) è una serata all'insegna del divertimento, del rispetto e dell'amicizia, valori fondanti dello sport.  Saliranno inizialmente sul palco i comici Pablo e Pedro ("Colorado Cafè Live", "Zelig Off" e "Zelig") e chiuderanno la serata la band (tutta femminile) Green Clouds. Nel mezzo le testimonianze di campioni dello sport, che daranno il proprio contributo circa la tutela e la salvaguardia del pianeta, anche per mezzo di una sana e corretta pratica sportiva.

DOMANI: IL "CONCERTO PER LA TERRA"
Tra i vari appuntamenti in agenda, da segnalare il Concerto per la Terra, che (dalle h. 19), sulla Terrazza del Pincio vedrà l'esibizione di Noemi, Sergio Sylvestre, Soul System, Zero Assoluto, Ron e La Scelta. Conduce Fabrizio Frizzi, che sul palco ospiterà anche esponenti del mondo della cultura e dello spettacolo.

VILLAGGIO SPORT4EARTH
QUANDO: Dal 21 al 25 aprile 2017
ORARIO: 9-19
Dove: Galoppatoio di Villa Borghese, Roma
Sito internet: www.villaggioperlaterra.it
INGRESSO GRATUITO

Schermata 2017-04-19 alle 13.54.58Nell'ambito della manifestazione Earth Day in programma per i giorni 21-22-23-24-25 aprile 2015, presso il Galoppatoio di Villa Borghese, è stata riconosciuta, da parte della FISE Nazionale la validità dell'affiancamento per gli OTAL.
Chi fosse interessato può contattare Fiona Hollis Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Joomla Extensions