APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

LogoFISE

Presidente FISE Marco Di Paola esprime grande soddisfazione

Il Ministero dell’Interno e il Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti apriranno il 5 novembre prossimo il Tavolo di confronto con la Federazione Italiana Sport Equestri (FISE) e la Federazione Italiana Turismo Equestre e Trec (FITETREC-ANTE), in merito alla circolare interministeriale relativa al trasporto di equidi per competizioni sportive o finalità ludiche.

È quanto emerge dalla nota congiunta, emessa proprio questo pomeriggio, da parte dei due Ministeri. “Il tavolo di confronto – si legge nella nota - sarà avviato per discutere degli eventuali problemi applicativi e ricevere eventuali suggerimenti di coordinamento tecnico”.

Grande soddisfazione da parte delle due Federazioni, che negli ultimi giorni avevano inoltrato una lettera ai Ministri Matteo Salvini e Danilo Toninelli, per richiedere proprio un confronto sulla circolare, che avrebbe messo in seria difficolta il mondo dell’associazionismo sportivo dilettantistico, con particolare riferimento agli sport equestri. 

Vivi ilteam pds18

Con Vivi il Team celebrata la storica vittoria dello CSIO di Roma  

Una vera a propria inondazione di giovani e fans ad ArenaFISE oggi, venerdì 26 ottobre, per il primo dei due appuntamenti con “Vivi il Team”. Protagonisti sono stati gli azzurri vincitori della Coppa delle Nazioni di Piazza di Siena a maggio scorso, capaci di regalare all’Italia il secondo successo consecutivo dopo quello ottenuto nel 2017. 

Il carabiniere scelto Emanuele Gaudiano, l’appuntato scelto Bruno Chimirri, l’aviere capo Luca Marziani e anche il 1° aviere scelto Giulia Martinengo Marquet, reduce dalla recente operazione al quadricipite, si sono messi a disposizione dei sostenitori, firmando autografi, scattando selfie e condividendo con il numeroso pubblico presente le emozioni di una vittoria che resterà nella storia degli sport equestri italiani. Ad accompagnarli, naturalmente, il capo equipe della nazionale di salto ostacoli Duccio Bartalucci, stratega di questo successo. 

 

Vivi ilteam 18 3

Mentre gli azzurri stavano scattando le foto con i propri fans, piccolo fuori programma, grazie all’arrivo in Arena FISE, del vice Campione del Mondo di salto ostacoli, il giovanissimo elvetico Martin Fuchs e del giovane belga Nicolas Philippaerts, che hanno condiviso con gli azzurri questo splendido momento di aggregazione e di avvicinamento ai tanti tifosi della nazionale.  

Vivi il Team torna domani, sabato 27 ottobre, in ArenaFISE con i protagonisti dei FEI World Equestrian Games™ Tryon 2018: la doppia medaglia d'oro nel Paradressage Sara Morganti e i Campioni del Mondo di Pas de deux di Volteggio Silvia Stopazzini e Lorenzo Lupacchini.

MInistro Centinaio 2

Il responsabile del ministero delle politiche agricole e forestali e del turismo è stato accompagnato dal presidente federale Marco Di Paola, dal segretario generale Simone Perillo e dal direttore generale di Verona Fiere Giovanni Mantovani 

Ospiti illustri oggi, giovedì 25 ottobre, in Arena FISE, il padiglione 5 della 120ª Fieracavalli, in cui convergeranno fino a domenica 28 ottobre, le attività sportive e di intrattenimento targate Federazione Italiana Sport Equestri. 

Il ministro delle politiche agricole e forestali e del turismo, Gian Marco Centinaio ha visitato l’area, accompagnato dal presidente federale, Marco Di Paola, dal segretario generale, Simone Perillo e dal direttore generale di Verona Fiere, Giovanni Mantovani. 

LogoFISE

Di Paola e Silvestri scrivono ai Ministri Salvini e Toninelli chiedendo la sospensione della circolare del 15 ottobre. La FISE affiancherà i propri enti affiliati nella difesa giudiziaria per eventuali accertamenti 

Durissima e unitaria presa di posizione della Federazione Italiana Sport Equestri e della Fitetrec-ANTE relativa alla circolare del 15 ottobre scorso (leggi qui la circolare)) che, come un fulmine a ciel sereno, è stata emanata dal Ministero degli Interni e dal Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti per regolamentare la disciplina del “Trasporto degli equidi per competizioni sportive o finalità ludiche”. 

Il Presidente FISE Marco Di Paola, e il Presidente Fitetrec-ANTE, Alessandro Silvestri hanno scritto oggi, lunedì 22 ottobre, una lettera a firma congiunta al Ministro degli Interni, On. Matteo Salvini e al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Sen. Danilo Toninelli, chiedendo l’immediata sospensione dell’efficacia della stessa circolare e la convocazione di un tavolo di concertazione rappresentativo di tutte le Istituzioni e dei soggetti che a vario titolo sono realmente coinvolti nella tematica e nella filiera. 

Il mondo di FISE e Fitetrec-ANTE, infatti, rappresentano non solo circa 2.400 enti affiliati senza scopo di lucro che operano per la diffusione e la pratica degli sport e del turismo equestre, ma anche 150 mila tesserati e 30 mila cavalli, che svolgono discipline sportive equestri sotto l’egida del CONI. 

La circolare sui trasporti appena emanata, secondo Di Paola e Silvestri, risulta inaccettabile per il mondo dell’associazionismo sportivo, in quanto trascura l’esistenza e la realtà di tutto il settore sportivo e, in alcuni punti, contraddice anche dati normativi e indirizzi giurisprudenziali o circolari delle Autorità coinvolte in materia. 

La Federazione Italiana Sport Equestri affiancherà nella difesa giudiziaria gli Enti affiliati che subiranno accertamenti in applicazione di questa circolare e contribuirà alle spese legali per tutelare i diritti dei propri Affiliati. 

“Ho firmato insieme al presidente Silvestri – ha detto il numero uno della FISE Marco Di Paola- una richiesta ai Ministeri competenti per chiedere la sospensione della circolare emessa. Riteniamo che la stessa non tenga in assoluta considerazione il mondo dello  sport e in particolare dello sport equestre, rappresentato in ambito CONI a vario titolo da FISE, Fitetrec-ANTE o dagli Enti di Promozione Sportiva. In questo modo non si fa altro che danneggiare un intero settore, in cui gli enti affiliati operano a favore dei tesserati per consentire la pratica sportiva a costi contenuti e non hanno finalità di lucro. È stato un errore di valutazione dei Ministeri – ha aggiunto Di Paola – non contattare le Federazioni, quando al contrario sembra che la circolare sia stata concertata esclusivamente con una neonata associazione che rappresenterebbe gli interessi di alcuni imprenditori del settore autotrasporti. Si è trattato di un colpo di mano da parte di una categoria imprenditoriale a danno di un mondo fatto di appassionati dello sport, del cavallo che svolgono anche attività per la riabilitazione equestre. Chiediamo ai Ministeri competenti un confronto in tempi brevi per far valere gli interessi del nostro mondo”. 

È possibile consultare il testo della lettera a questo link

Pony Verona Sassofotografie

L’accesso al campo da martedì pomeriggio 

Sono disponibili on line a questo link gli orari delle gare che si svolgeranno in ArenaFISE,padiglione 5 dei Fieracavalli 2018.

Martedì 23 ottobre, a partire dalle 13:30 fino alle 18:00 sono previste le familiarizzazioni, che proseguiranno nella giornata di mercoledì 24 secondo il programma on line.

Giovedì 25 avranno inizio, a partire dalle ore 8:00, le categorie del Progetto Sport livello 2,3 e 4.

Seguiranno a partire dalle 11:45 Trofeo Pony e Coppa Campioni Pony.

Dalle 15:00 sono previste invece le categorie Talent Rider Pony e Children.

Alle 16:45 sono in programma le categorie del Master Sport Bronze, Silver e Gold.

Gli orari pubblicati sono indicativi. Eventuali variazioni che dovessero essere applicate per la migliore riuscita della manifestazione saranno tempestivamente comunicate.

foto © Sasso Fotografie

fieracavalli ingresso 1 re

Norme mod. 4 per l'ingresso in Fiera

Come da decreto del Ministero della Salute del 2016 (DM 28 Giugno 2016), si ricorda che è obbligatorio presentare i cavalli all'ingresso di Fieracavalli di Verona con la stampa del Modello 4 INFORMATIZZATO per il trasporto cavalli.

Possono presentare il modello 4 cartaceo di ultima generazione [scaricabile attraverso questo link:  solamente;

- chi viene da Regioni in cui non è possibile fare il Modello 4 digitale

- chi viene da zone o situazioni in cui può dimostrare di non avere avuto obbiettivamente la possibilità di fare il modello 4 digitale.

I vecchi modelli 4 "rosa" cartacei non saranno accettati.

Ovviamente i cavalli devono essere correttamente identificati con la trascrizione del microchip anche nel modello cartaceo, ci devono essere i dati del mezzo, il codice aziendale di partenza e quello di arrivo della FIERA (IT091VR77M)

Si consiglia di scegliere l'opzione digitale di Andata e Ritorno.

Per chi compilasse il cartaceo per il rientro si potrà tenere una copia di quello di arrivo e scrivervi “Rientro alla struttura di origine” oppure vi si potrà inserire la destinazione, se diversa da quella di origine.

Vi aspettiamo a Verona!

Tony Il Pony Indoor

L’iniziativa dedicata al primo approccio si svolgerà al padiglione 5

Arena FISE dedicherà attenzione anche ai visitatori più piccini, che avranno occasione di avvicinarsi al fantastico mondo degli amici pony grazie al programma “Attività con il Pony”, attraverso cui viene proposto un primo approccio ai bambini grazie ad un interessante circuito didattico.

Operatori specializzati coordinati dal Comitato Regionale FISE Veneto illustreranno nel percorso didattico quali siano le caratteristiche peculiari e le giuste modalità di approccio del pony, oltre a dare la possibilità ai bambini di sperimentare direttamente le gioie del grooming e del più noto battesimo della sella.

Nelle giornate di giovedì 25 e venerdì 26 ottobre le Attività Pony in Arena FISE saranno organizzate dalle 15.45 alle 18.00, mentre sabato 27 e domenica 28 l’orario sarà dalle 9.00  alle 10.30 e dalle 15.45 alle 18.00.

fieracavalli ingresso

In occasione della 120^ edizione di Fieracavalli 2018 la Federazione Italiana Sport Equestri dispone di un numero di ingressi gratuiti da giovedì 25 a domenica 28 ottobre per i propri Istruttori, Tecnici Federali ed Ufficiali di Gara, a seguito di un accordo con Fieracavalli promosso dal presidente  ANIE Giuseppe Moretti,.

Tutti gli aventi diritto devono avere regolarmente rinnovato il tesseramento per l'anno in corso.

Gli ingressi hanno validità giornaliera, e verranno assegnati fino al raggiungimento del numero quotidianamente a disposizione della Federazione.

Per ritirare il titolo di accesso alla fiera è necessario recarsi al desk Fise, posto a lato dell’ingresso principale Cangrande, presso il quale saranno fornite tutte le indicazioni necessarie per l'eventuale registrazione on line, se richiesta dal titolo.

Per le società affiliate è possibile acquistare pacchetti di ingressi con le agevolazioni previste da Ente Fiera:

GRUPPI e CIRCOLI IPPICI (minimo 15 adulti)

Può essere effettuata dal circolo la richiesta di acquisto on line (in prevendita) con comunicazione da inviarsi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro il 19 ottobre ; tale servizio, che eviterà la necessità di recarsi in cassa in Fiera, è previsto solamente  per acquisti con carta di credito.

Qualora non ci si possa avvalere di tale metodo di pagamento, devono essere seguite le indicazioni per i gruppi e circoli ippici riportate sul sito Fieracavalli 2018 a questo link.

INFORMAZIONI IMPORTANTI

Ogni biglietto è valido per una persona e per un solo ingresso.

I biglietti acquistati e non utilizzati non sono rimborsabili.

Per alcune tipologie è disponibile la prevendita online: il biglietto acquistato in prevendita online consente ’accesso diretto alla manifestazione, evitando la fila alle casse in loco.  Poiché la prevendita online prevede delle riduzioni sulla tariffa ordinaria o particolari agevolazioni per l’acquisto di pacchetti (Fieracavalli + Jumping Verona e/o Fieracavalli + Gala d’Oro) non è estendibile ad alcune tipologie di biglietto per il quale è necessario comprovare il proprio diritto all’acquisto a tariffa agevolata presentando la documentazione necessaria in cassa (es. ridotto bambini, over 65, visitatori con esigenze particolari ecc.).

Il biglietto di Fieracavalli consente l’accesso a tutti i padiglioni e aree espositive esterne ad esclusione di Jumping Verona (gare di sabato e domenica) e Gala d’Oro (spettacolo serale). Per tali iniziative è necessario esere in possesso di regolare titolo di ingresso dedicato.

Orari di apertura ai visitatori: giovedì, venerdì e sabato: 9.00-23.00 • domenica: 9.00-19.00

Si evidenzia che nei giorni di giovedì, venerdì e sabato alle 19.00 chiudono esclusivamente gli stand espositivi del padiglione 6; ogni altra attività commerciale e sportiva degli altri padiglioni e delle altre aree del quartiere fieristico rimangono aperte in tali giornate sino alle ore 23.00. 

Per saperne di più ed accedere alla prevendita on line clicca qui

VIVI IL TEAM WEG18

Gli atleti del Team Italia saranno a disposizione degli appassionati per scattare selfie, firmare autografi e rivivere le emozioni delle loro vittorie

Mentre prosegue a pieno regime l’attività della Federazione Italiana Sport Equestri per regalare a tutti gli appassionati un’edizione memorabile della 120^ Fieracavalli di Verona, il palinsesto extra- sportivo si arricchisce di numerosi appuntamenti, rigorosamente organizzati in ArenaFISE (Pad. 5 di Verona Fiere) nella quale convergeranno tutte le attività targate FISE. 

Tra queste, grande spazio a “Vivi il Team”. Dopo il grande successo ottenuto lo scorso anno la Federazione ripropone il format dell’evento, voluto per avvicinare i suoi atleti agli appassionati. Si tratta di un’occasione unica, in cui sarà possibile trascorrere del tempo insieme ai grandi Campioni degli sport equestri italiani, protagonisti della seconda storica vittoria in occasione della Coppa delle Nazioni dello CSIO di Roma Piazza di Siena e che hanno fatto suonare l’inno di Mameli con una medaglia d’oro al collo laureandosi Campioni del Mondo negli ultimi FEI World Equestrian Games Tryon. 

 

VIVI IL TEAM PDS18

Ecco allora che ArenaFISE, nella giornata di 26 ottobre alle ore 14, aprirà le porte a Luca Marziani, Giulia Martinengo, Bruno Chimirri ed Emanuele Gaudiano, indiscussi protagonisti della squadra vincitrice nella Coppa delle Nazioni di Roma a maggio scorso. Sabato 27 ottobre alle ore 12.00 sarà, invece, la volta del duo Campione del Mondo nel Pas de Deux di Volteggio, composto da Silvia Stopazzini e Lorenzo Lupacchini (Long. Laura Carnabuci), e della doppia medaglia d’oro nel Paradressage Sara Morganti. 

Gli atleti del Team Italia saranno a disposizione dei fans non solo per autografi, selfie, ma anche e soprattutto per rivivere insieme le emozioni della vittoria con i colori della nazionale. 

Vivi il Team è un appuntamento da segnare fin da ora in agenda…Impossibile mancare in Arena FISE!

Joomla Extensions