APERTURA AL PUBBLICO
Lun. Mart. Merc. 10:00-13:00/14:00-16:00
Giov. 10.00-13:00
CONSULENZA ANAGRAFE EQUINA
Dott.ssa Lisa Longo - cell. 3921431003

il Ministero per le Politiche Agricole e Forestali comunica  che le tappe del Circuito classico programmate nel periodo 29 marzo – 12 maggio sono qualificanti per il CSIYH di Roma Piazza di Siena.

In particolare, si qualificheranno i cavalli primi classificati nelle categorie 6 e 7 anni elite programmate nel terzo giorno.

La programmazione tecnica della categoria 6 anni elite dovrà essere la seguente:

Gran Premio – Categoria mista tab A (n. 7 PF).

Il  disciplinare è disponibile al seguente indirizzo: https://www.politicheagricole.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/13086

Lunedì 18 marzo si è svolta presso l'Ippodromo Militare dei Lancieri di Montebello la presentazione del progetto Scuole Federali di Equitazione, tenuta dal Col. Marco Reitano, referente regionale.
Durante la riunione sono stati messi a fuoco e descritti puntualmente tutti gli elementi che compongono l'iter per l'acquisizione del titolo di Scuola e Scuola di Eccellenza. Non sono mancate le domande da parte della platea che si è dimostrata molto interessata all'iniziativa.
Trattandosi di un progetto nuovo, il C. R. Lazio intende riproporre periodicamente questi incontri finalizzati alla migliore conoscenza del progetto, con l'obiettivo di sensibilizzare il più possibile quei circoli che attualmente svolgono attività di scuola strutturata e valida sulle possibilità di maggiore riconoscibilità e pubblicità che possono derivare dall'acquisizione del titolo di Scuola di Equitazione Discipline Olimpiche.
Sul sito istituzionale www.fise-lazio.it sarà disponibile, a breve, uno spazio dedicato al progetto Scuole che conterrà tutto il materiale, le informazioni e la lista delle associazioni che hanno intrapreso il percorso di qualità e le scuole che già ne fanno parte.
Attualmente, in ragione della partecipazione al Saggio delle Scuole, hanno già acquisito il titolo di Scuola di Equitazione Discipline Olimpiche i seguenti Circoli:
Asso Pony Club
C. I. Baccarat
C.I. della Leia
C.I. del Vivaro
Il Dragoncello
Pony Club Athlion - Sabina
Scuderia C & G
Trekking Horse
Per ogni richiesta di informazioni e/o invio delle adesioni al Progetto Scuole è possibile contattare il Col. Marco Reitano: direttoresportivo@fise-lazio.it 
Al seguente link è possibile consultare la presentazione e il regolamento del progetto Scuole.

Alleghiamo la certificazione della Domenica Ecologica indetta per la giornata di domenica 24 febbraio 2019: Dichiarazione Domenica Ecologica

Ricordiamo le manifestazioni che si svolgeranno nell'imminente week end:

  • Concorso A5* presso A.I. Atina sito in Via Case di Melfa 2 – Atina Inferiore (FR)

  • Concorso B0* presso C.I. Excalibur sito in Via della Tenuta di San Cesareo – Roma

  • Concorso C0* presso Stella Maris ASD sito in Via del Collettore Primario 270 – Roma
Il 18 marzo p.v. alle ore 14.30 si terrà, presso l'Ippodromo militare di Tor di Quinto (sala segreteria), la presentazione del Progetto Scuole di Equitazione Discipline Olimpiche Federali a cura del Comitato Regionale Lazio.
Il progetto che è stato illustrato ai delegati Regionali dal Delegato Nazionale  Alessandro Fiorani il 4 marzo u.s. presso la Fise, si rivolge a tutti i Centri Ippici affiliati interessati e sarà presentato dal Direttore Sportivo Marco Reitano.
Numerose le opportunità e le facilitazioni per le Associazioni che acquisiranno la qualifica, tra le quali l'istituzione di percorsi agevolati ai fini del rilascio delle autorizzazioni a montare Brevetto e 1° Grado e altre iniziative rivolte a dare risalto e visibilità alle Scuole Riconosciute e ai propri allievi.
In allegato il link della Presentazione.

Comunichiamo a tutti i candidati agli esami teorici per il conseguimento del 1° Grado Junior e ai loro Circoli di appartenenza che, in conformità con l'ultima edizione della "Disciplina delle Autorizzazioni a Montare" in vigore dal 4 Febbraio c. a., per sostenere il suddetto esame è necessario aver prima ottenuto tutte le qualifiche richieste.
Gli esami si svolgono il primo lunedì del mese presso il Comitato Regionale Lazio e le domande d'iscrizione devono essere inoltrate a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LogoFISE

Il Dipartimento Formazione – Area Segreterie di Concorso comunica le sedi ed i nominativi dei Docenti per i prossimi stage programmati come da calendario allegato. 

Stage Completo 1 – 18/19 marzo – Milano - Comitato Regionale Lombardia – Via Piranesi 46 – sala F - Docente Alain Bertani;

Stage Endurance – 25 marzo – Roma – sede FISE – Viale Tiziano 74 - sala A – Docente Fabio Zuccolo;

Stage Ludico – 8/9 aprile – Roma – sede FISE – Viale Tiziano 74  - sala A -  Docente Massimo Ottavianelli.

Il Dipartimento precisa che, come da Regolamento Progetto Formazione e Corsi per le Segreterie di Concorso consultabile al link sottostante, gli stage saranno avviati con il numero minimo di 5 iscritti. Per numeri inferiori la FISE si riserva di annullare, rinviare data e/o ubicazione del corso stesso.

Si informano gli interessati che le richieste di partecipazione dovranno pervenire alla FISE via e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., entro e non oltre la settimana precedente l’inizio dello stage, corredate dall’apposito specifico modulo allegato e dalla copia del versamento del saldo della quota di iscrizione alla FISE (casse della BNL, sportello CONI-Foro Italico-Roma, IBAN: IT82Z0100503309000000010123 – causale – specificare lo stage d’interesse).

 

Calendario corsi  

Regolamento Progetto Formazione Corsi per Segreterie di Concorso 2019  

Modulo iscrizione Concorso Completo 1

Modulo iscrizione Endurance

Modulo iscrizione Ludico

Ci ha lasciato Lucia Nervi Mantici. Il Presidente Carlo Nepi, il Consiglio Fise Lazio e la grande comunità di cavalieri e istruttori rivolgono un caloroso abbraccio al marito Alfredo e a Vittoria, Costanza e Flaminia.

Sempre al fianco delle proprie figlie sui campi di gara, lascia un vuoto in tutta la comunità equestre che la ricorderà sempre per la sua discreta e garbata affabilità e per la sua grande passione sportiva, vissuta con dedizione e signorilità, fino alla fine, insieme alle adorate figlie.


I funerali si svolgeranno il 2 marzo, alle ore 12:00 nella Basilica del Sacro Cuore a piazza Euclide.

Palazzo federazioni

A un mese esatto dall’ultima riunione, si è svolto oggi, lunedì 4 marzo, in viale Tiziano a Roma, il Consiglio della Federazione Italiana Sport Equestri.

SALTO OSTACOLI

Nell’intento di promuovere lo sport di base e ridurre i costi per la pratica dello sport, il Consiglio federale ha ritenuto opportuno anticipare una riforma prevista nella revisione del Regolamento Salto ostacoli rappresentata dai concorsi ‘intersociali’, che consentono di ampliare la formula dei concorsi sociali ai tesserati di tutti gli enti affiliati nella stessa provincia.

Nella stessa riunione, sono stati approvati il programma dell’attività sportiva senior e giovanile per la stagione 2019 e il Regolamento dei Direttori di Campo di Salto Ostacoli proposto dalla Commissione.

Il Consiglio inoltre ha riconosciuto, a seguito della verifica dei risultati da parte degli uffici, l’ammissione al colloquio per istruttore per meriti sportivi a Francesca Arioldi e Paolo Paini.

DRESSAGE

A seguito dell’adeguamento del regolamento di Formazione, avvenuto con delibera n. 220 del 4 febbraio scorso, è stato approvato l’adeguamento del test prova di dressage per gli Istruttori di III° livello.

 È stato, inoltre, istituito un premio “Dressage Best Show 2019” da attribuire al comitato organizzatore che organizzerà, nella stagione in corso, nel modo migliore un evento federale. I punteggi saranno attribuiti dal Presidente di giuria o dal delegato tecnico.

Con i complimenti del Consiglio federale è stato riconosciuto a Vanessa Ferluga il titolo di Istruttore Master di dressage e a Federica Scolari il titolo di istruttore di dressage per meriti sportivi. Approvato anche il programma sportivo della disciplina per il 2019.

COMPLETO

Il Consiglio ha approvato il Regolamento di Formazione e aggiornamento degli Ufficiali di Gara e delle figure tecniche, per adattarlo alla fruibilità del calendario e delle nuove categorie FEI. 

ENDURANCE

A seguito degli Stati Generali dell’Endurance dell’11 febbraio scorso e degli impegni assunti dal Presidente Federale, il Consiglio, confermando la validità del regolamento in vigore, ha deliberato di istituire la qualifica di Tecnico Accompagnatore di Endurance, che riconosce la facoltà ai tesserati in possesso di autorizzazione a montare di primo grado, che abbiano sottoscritto il Codice Etico Comportamentale, di accompagnare in gara gli allievi minorenni previo rilascio della delega del Tecnico di secondo livello presente nella griglia affiliazioni. Lo stesso tecnico dovrà provvedere all’iscrizione alla gara e garantire l’adeguata preparazione del tesserato minorenne. In tale ipotesi è necessaria la presenza del genitore che esercita la patria potestà e la necessità che lo stesso sottoscriva una dichiarazione di designazione dell’accompagnatore. Le qualifiche potranno essere richieste all’Ufficio federale della Formazione con semplice mail. Approvato nell’ambito della stessa riunione il programma sportivo di Endurance per il 2019. Il Consiglio ha deliberato l’organizzazione di un corso di aggiornamento per le segreterie di Endurance che vedrà come docente Fabio Zuccolo. È stata condivisa, infine, una collaborazione con la testata Endurance EVO per la promozione della disciplina.

REINING ED EQUITAZIONE AMERICANA

Il Consiglio federale ha approvato il programma sportivo del dipartimento per il 2019 relativo all’attività Senior e Giovanile. Contestualmente è stato approvato il Regolamento Formazione dei tecnici di Equitazione americana/Reining e fissata per il 18 marzo prossimo una riunione di tutti i docenti. 

ATTACCHI

Al fine di snellire l’iter di formazione degli Ufficiali di gara, in particolare per coloro già in possesso della qualifica di giudice di dressage o completo, sono state approvate alcune modifiche agli art. 39 e 41 del Regolamento in vigore.

VOLTEGGIO

Approvato il programma sportivo della disciplina del Volteggio e il calendario delle manifestazioni di Interesse Federale per l’anno 2019.

CLUB E MOUNTED GAMES

A seguito di un importante lavoro eseguito da Commissioni e referenti di Area è stato approvato il Regolamento Arbitri e Direttori di campo della disciplina Mounted Games e dell’Area CLUB. Tale risultato rappresenta un’ulteriore momento di crescita di questo settore, in cui la Federazione crede molto e su cui sta tanto investendo.

Il Consiglio ha riconosciuto una proroga per l’abilitazione di tutte le cariche di tutti i direttori di campo dell’area CLUB, fino al prossimo corso di aggiornamento previsto ad Arezzo dal 3 al 5 maggio in occasione del Pony Master Show.

HORSE BALL

Il Consiglio federale ha nominato la Commissione tecnica del Dipartimento che sarà composta da Cristiano Manzato, per squadre Under 16 e Under 21, Fabiano Lanzi, per la squadra femminile, e Fabrizio Sforza, per la squadra senior.

Cristiano Manzato è stato nominato anche referente della Commissione.

PARA

Relativamente alle decisioni che riguardano il Dipartimento Paralimpico sono stati deliberati i programmi sportivi per il 2019 e del Campionato Italiano di ParaReining.

Autorizzata, inoltre, la stipula di una convenzione con Special Olympics Italia Onlus.

FORMAZIONE

L’organo di governo della Federazione ha voluto farsi carico della difficoltà che stanno incontrando gli istruttori di primo livello per accedere al livello superiore che consente l’abilitazione olimpica ai circoli sardi e siciliani affiliati. Tali difficoltà sono dovute alla situazione di disagio geografico della Sardegna e Sicilia. Il Consiglio ha, pertanto, deliberato per gli istruttori di primo livello residenti e operanti in Sardegna e Sicilia la possibilità fino al 2020, di abilitare i circoli presenti sul territorio della propria regione, anche in assenza del requisito previsto dalla delibera n. 1019 del 2018, relativo alla frequenza dell’unità didattica 10, 11 e 12, che però dovrà essere frequentata entro il 2019. Gli stessi istruttori, inoltre, si dovranno impegnare a conseguire il secondo livello entro il 2020.  Comprendendo le difficoltà che incontrano tutti gli istruttori, che operano continuativamente nei circoli, a frequentare le numerose unità didattiche previste, il Consiglio si è riservato di valutare un percorso per il raggiungimento del secondo livello che, senza lasciare scadere la qualità della proposta formativa, consenta agli istruttori di frequentare le unità didattiche necessarie per il conseguimento del livello superiore.

VARIE

È stato ascoltato in Consiglio il Commissario ad acta Prof. Avv. Enrico Lubrano che ha illustrato le modifiche da apportare allo Statuto federale per adeguarlo alle recenti disposizioni CONI. 

Inoltre è stato affidato l’incarico legale all’avv. Gianfranco Tobia di rappresentare il Consiglio federale nei confronti del nuovo ricorso del Consigliere federale Eleonora Di Giuseppe, proposto per l’annullamento della delibera n. 1155 del 2018.

A seguito del sollecito ricevuto dai Revisori dei Conti nell’ambito dell’ultima riunione di Consiglio federale, è stato inoltre conferito incarico al Prof. Avv. Vincenzo Caputi Jambrenghi, al fine di valutare se i comportamenti che hanno fatto scaturire il commissariamento del Comitato Regionale Sicilia, possano configurare ipotesi da sottoporre alla valutazione della Giustizia ordinaria o amministrativa. 

Il prossimo Consiglio federale è fissato per l’8 aprile 2019 presso la sede della FISE.

Il giorno 20 marzo, presso la sede della Federazione, Viale Tiziano 74 – Sala Auditorium, dalle ore 11.00 alle ore 17.00 è stata organizzata una riunione per tutti i docenti della Unità Didattica di veterinaria.

In questa occasione verrà presentato il nuovo materiale didattico per le U.D.

L’incontro è valido come aggiornamento annuale docenti di Veterinaria e Mascalcia, e per l’inserimento di nuovi docenti che i Comitati Regionali volessero inserire per le suddette unità didattiche, che dovranno ottemperare ai seguenti requisiti minimi, deliberati in occasione del Consiglio Federale in data 4 febbraio u.s.:

  • Richiesta inoltrata tramite il Comitato Regionale di appartenenza
  • Elementi qualificanti, almeno uno dei tre sottostanti

-Iscritto nei ruoli vet. FISE in regola con il tesseramento

-Official FEI

-FEI permitted treating Vet.

 Requisiti:

  • -Anzianità di laurea 10 anni
  • -Esperienza sportiva in ambito Federale: 20 eventi sportivi nel ruolo di veterinario  di servizio, autocertificati.

I docenti in elenco che non presenzieranno, saranno posti nell’elenco dei docenti fuori ruolo sino a quando non frequenteranno un corso di aggiornamento FISE.

La conferma di presenza deve pervenire entro il 10 marzo tramite l’indirizzo email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

In allegato la circolare ufficiale: link

Joomla Extensions